Gheorghe Hagi: “Ianis ha perso un anno e mezzo di carriera. Deve giocare. Anche in B…”

34



Gheorghe Hagi, ex campione rumeno padre del viola Ianis Hagi, ha parlato a Gazeta Sporturilor, soffermandosi sul momento del figlio alla Fiorentina: “Ianis deve giocare. Stiamo cercando una soluzione: non gli è stata data una possibilità in questi 18 mesi alla Fiorentina. Perché gli promisero che avrebbe giocato? Ero lì, dissero che dopo 2-3 mesi di allenamento avrebbe giocato. Ero felice, ma poi non è andata così. Ha perso un anno e mezzo della sua carriera. Era tra i primi 100 Under 21 al mondo: quando non giochi sparisci dal mercato. Ha lavorato, ma non ha avuto possibilità.

Dove andrà? Ovunque, basta che giochi a calcio! Abbiamo parlato con la Fiorentina: deve essere trovata una soluzione. Serie B? Non escludiamo niente. Il direttore sportivo della Fiorentina ha convenuto che serve trovare una soluzione. In estate è stato tra i migliori, ma ora la situazione è molto delicata: ha perso ritmo, intensità. Mi dispiace. Io prima del ’94 ho giocato in B, a Brescia, poi sono andato al Mondiale. Devi saper ottenere il massimo da ogni momento, non importa quanto sia difficile. E non perdere la passione. Un giocatore di valore deve essere lasciato andare, altrimenti non è più motivato. Si tratta di trovare il momento giusto e l’offerta migliore, ma serve venderlo, non bloccarlo”.

34
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
gibi
Ospite
gibi

Proprio vero che avere piedi buoni non vuol dire aver buono il cervello. Questo furbone non capisce che se mandavano in B il suo bimbo con gambette rachitiche (e tanta classe però) se lo ritrovava stroncato in due entro un mese. Ma aspettare, come giustamente sta facendo la Fiorentina, la maturazione fisica del ragazzo è tanto difficile? tra due anni potrebbe essere un bel giocatore. Per ora la spallata di un terzino della Primavera lo scaraventa a dieci metri. La rovina dei giovani calciatori sono i genitori, specie se credono di capirci di calcio: Credo Hagi abbia piedi fatati, ma… Leggi altro »

Mattia
Ospite
Mattia

Eysseric ancora non mi pare che abbia fatto chissà cosa… Parlare di Gil Dias è come sparare sulla croce rossa…per non parlare di Saponara che sta recuperando (oh quanto li ci vuole ancora!? Mah…). Quindi non capisco perché non provare Hagi. Il discorso del leggerino non vuol dire una sega, perché in serie A c’è (e c’erano) Insigne che è 1.65 per 30kg e Giovinco idem. Il Papu pure lui è alto un metro e una cartolina di profilo (lo dico a mo di battuta, sia chiaro). Quindi, a molti di questi, oltre che al “peso” gli mancano pure i… Leggi altro »

gibi
Ospite
gibi

Il tuo ragionamento fila, ma fino ad un certo punto. Quante volte hai visto giocare Hagi? E’ vero, si vede la classe cristallina, ma se si vanno a vedere le partite della Primavera, si può vedere che non vince un contrasto che è uno. Una spallata lo spedisce fuori campo, Una botta per terra subito. Potrà diventare un nuovpo insigne, per me anche meglio, ma non adesso, Si rischiertebbe solo di vedergli troncare un ginocchio molto presto O si consolida disicamente, o è un candidatio a seguire i tanti grandi giocatori tecnici dal fisico scarso, nel calvario di infortuni tipo… Leggi altro »

mike
Ospite
mike

Se volevamo un allenatore per i giocani,non dovevano prendere Piolo…..che cmq e’ stata la 3 o 4 scelta il che tutto dire di questa grande programmazione societaria.

mike
Ospite
mike

Se x questo nemmeno Sousa l’ha lanciato l’anno scorso

robi
Ospite
robi

Temo che Don Abbondio-Pioli non abbia le palle per inventare qualcosa nè per lanciare un giovane. Hagi andava almeno visto, come Lo Faso. Mi sa che li vedremo con altre maglie.

gibi
Ospite
gibi

Lo Faso bravissimo.è fisicamente e caratterialmente già pronto. Hagi potenzialmente è anche meglio, ma sia di fisico che di grinta mooooolto indietro E per ora a rischio in una partita “fisica” in serie A.

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

APPUNTO …DA ZEMAN IMPARA SICURAMENTE TUTTO

Valde
Tifoso
Valde

In una squadra solida, dove funzionano i meccanismi da tempo, puoi inserire un Hagi o anche un Lo Faso, e provare la loro crescita. Si tratta di giovani potenzialmente validi con grandi qualità. Nell’attuale Fiorentina non ci sono queste condizioni quindi non giocano e finiscono per perdersi. Questo è il problema, molto meglio mandarli in prestito in una buona squadra di B e riprenderli in futuro.

antoniotn
Ospite
antoniotn

ha ragione: potevano darlo in prestito ad una squadra di B

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Ma se non fa la differenza neanche in primavera

gibi
Ospite
gibi

Non fa la differenza per i suoi limiti fisici, non tecnici

passia
Ospite
passia

Per chi crede che questo sia uno dei tanti brodi figli di papà che riempiono le squadre giovanili… andate a vedervi la sintesi di fio-milan primavera, l’azione che parte al secondo 25, e l’assist che sforna, che tocco. Secondo me nessuno in prima squadra era in grado di fare un passaggio simile.

wolski27
Ospite
wolski27

dove posso rivedere le sintesi delle partite della primavera?

Alessandro
Ospite
Alessandro

a me sta anche simpatico però……se era forte come dice il paparino (spesso la rovina dei figli sono i genitori)….

gibi
Ospite
gibi

Forte…. ma non pronto. Molto più pronti fisicamente Gori e Sottil ad esempio. Sono felice che Hagi sia della viola, ma so che ha bisogno di tempo per consolidarsi ed esprimere le sue notevolissime doti tecniche. Vedetevelo in primavera, non salta nemmeno un terzino della giovanile, tanto è leggero e pur bravo.

Gianni da Badalucco
Ospite
Gianni da Badalucco

Sicuramente un giocatore tecnico e con una discreta visione di gioco. Fisicamente e tatticamente non pronto. Gli manca la continuità di gioco per fare esperienza, quindi la Fiorentina deve trovargli una squadra in Serie B possibilmente in Italia per farlo maturare e se son rose fioriranno.

ste
Ospite
ste

che palle di papà….a quanto pare non valeva….che facciamo,lo dobbiamo fare giocare uguale?????
ma noi siamo la fiorentina,non lo steaua!!!!!!!

jordan
Ospite
jordan

Il ceppicone ci ha fatto perdere Hagi e suo padre ha ragione.

Tiziano 51 ( nuovo nn)
Ospite
Tiziano 51 ( nuovo nn)

Belle parole spese per Hai dagli addetti ai lavori, poi è scomparso.
Come scritto da Index -567, cosa lo teniamo a fare in “naftalina”?
E’ scarso? Via subito
Non se ne capisce il valore? O lo provi in campo, tanto siamo destinati all’anonimato di metà classifica, o lo dai in prestito per farlo giocare e poi valutarlo.
Ma che sono tutti campioni i titolari sempre in campo voluti da Pioli?

Hsjssjs
Ospite
Hsjssjs

Che determinazione quest’uomo, ha perfettamente ragione. Ad avercene personalità di questa caratura a Firenze (escludendo Giancarlo).

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

A me pare ancora un po’ gracilino, mi sbaglierò. Qui in Italia i difensori l’alzerebbero di peso. Comunque un “in bocca al lupo” al giovane Ianis e, se diventa bono, speriamo torni da noi…

Pippo
Ospite
Pippo

E’ vero,lo alzerebbero di peso, ma se la palla ce l’ha lui è fallo e lui una punizione su tre,che batte indistintamente col destro e col sinistro, la mette al sette.se,poi,lo alzano in area allora e’ rigore!!doveva e deve giocare,stop,altro che gil Dias o Gaspar!!!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Trytty, un’affermazione del genere fa capire quanto tu sia ignorante di calcio. Son più scemo io a risponderti…

La voce della verità
Ospite
La voce della verità

Insigne e Giovinco allora che dovevano fare ? e Dybala? Ma per piacere… è che non c’è gente competente che sappia giudicare i giocatori.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Fai pena Trytty. Te e i tuoi nick improbabili…

gibi
Ospite
gibi

Insigne, Giovinco e Dybala la serie A la vedevano dalla panchina all’età di Hagi. Che oltretutto è anche un po’ fighetto. Mai visto uscire vincente da un contrasto. E’ Bravo tecnicamente, ma ci vuol pazienza per un paio di anni di crescita muscolare. Andate a vederlo, è rachitico, cosa che Insigne e Giovinco, piccoletti pure loro, non sono. Quanti commenti superficiali tocca leggere!

patavino
Ospite
patavino

Secondo me direttamente da Casette di Tiara è arrivato un ordine perentorio: “comprate il giovane Hagi e non fatelo giocare mai!!”. Ma che cosa non vanno a pensare questi DV pur di far male alla viola!

Index-567
Ospite
Index-567

….ha ragione babbo Hagi fatelo giocare come anche Lo Faso e altri giovani tanto non siamo mica in coppa campioni bensì a metà classifica della serie A che è diventata la serie B dei campionati di Europa
..

Andrea
Ospite
Andrea

Capisco tutto,ma meglio di alcuni dei titolari

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Discorsi del menga !! con tutto il rispetto, se non gioca sarà perchè non è all’altezza !

con questo discorso, tutti i giocatori devono giocare !!! mettiamo la regola che più di tre giocatori non possono stare in panchina e tutti gli altri devono essere costretti a giocare….

oppure facciamo due squadre per ogni società, con due serie A, due serie B

il discorso che lui deve giocare per forsa mi sembra un bella stron….

Fabio
Ospite
Fabio

Quest’estate nelle amichevoli era sempre tra i migliori, possibile che nella mediocrità generale della squadra Pioli non abbia concesso nemmeno un tempo a questo ragazzo in 18 partite ufficiali?

Biba
Ospite
Biba

L’è fissato con Gli Dias e Eysseric….cosa vuoi sperare…

Simon mago
Ospite
Simon mago

Eh già….x forSa non si fa nemmen l’aceto….

Articolo precedenteThereau amuleto viola, ma ora è a secco da due mesi: Cagliari tra le ‘vittime’ preferite
Articolo successivoStadio, Fiorentina si prende un altro anno di tempo. Solo Eurnekian può salvare il progetto
CONDIVIDI