Gil Dias, la Nazionale porta sfortuna: oggi nuovi accertamenti per i tempi di recupero

3



Dias è tornato ieri a Firenze ed è stato preso in consegna dallo staff medico della Fiorentina. Per il momento non è stata stimata una tabella per il suo rientro, ma di sicuro un infortunio del genere limita fortemente l’attività di un giocatore. E’ quindi ipotizzabile che l’ottobre agonistico di Dias sia da considerarsi concluso. Per Pioli, una notizia sicuramente poco piacevole. Nelle prime sette partite di Serie A, l’allenatore della Fiorentina ha sempre utilizzato Dias: due volte da titolare e cinque a partita in corso. Senza Dias, l’unica alternativa sulle corsie laterali dell’attacco ai titolari Chiesa (a destra) e Thereau (a sinistra) diventa quindi Eysseric. A riportarlo è La Nazione.