Gilberto torna in campo e decide con un gol la vittoria del Fluminense (VIDEO)

1



Dopo aver scontato la giornata di squalifica per l’espulsione rimediata con il Cruzeiro, per un calcio all’altezza del volto all’attaccante Sassá, il terzino di proprietà della Fiorentina, Gilberto Junior, è tornato in campo contro il Vitoria. L’esterno classe ’93 è risultato decisivo nella vittoria in trasferta per 2-1 del Fluminense, con un colpo di testa a cinque minuti dalla fine sugli sviluppi di un calcio d’angolo. E’ il quarto gol stagionale per il classe 1993 contando tutte le competizioni. Queste le sue parole a fine gara: “E’ una sensazione meravigliosa. Appena ho segnato ho iniziato a correre in direzione dei miei compagni. Loro sono stati meravigliosi con me, sono stati degli eroi. Dopo che sono stato espulso la scorsa partita, mi hanno detto che avrebbero corso per me, che ero parte del gruppo. Ero molto triste quel giorno e mi ero promesso di contribuire oggi in qualche modo. Sono riuscito a farlo grazie a Dio, con un gol e con la vittoria”.