Gioia Women’s, Juventus battuta nella stagione del rimpianto

1



Adesso è ufficiale. La Fiorentina, quella vera, è tornata. Peccato che ormai, almeno in campionato, sia troppo tardi. Ma da queste parti, battere la Juventus ha sempre il suo perché. E al ‘Bozzi’, sotto il primo vero caldo stagionale, le viola hanno dominato le bianconere, al di là di un risultato finale che le ha viste prevalere solo con un autogol al 90’. Ma la prestazione è stata di altissimo livello, scrive La Nazione.

Aumentando, probabilmente, anche i rimpianti per quel che poteva essere pure in questa stagione. Non era facile, senza particolari motivazioni, misurarsi contro una squadra come la Juventus, che si sta giocando lo scudetto. E invece Guagni e compagne hanno dimostrato di essere sullo stesso livello, se non superiore, rispetto alle bianconere, che però incredibilmente, nonostante il ko, non hanno compromesso le proprie chance di titolo: il Brescia si è fatto battere in casa dall’Atalanta, e quindi le due rivali sono rimaste in testa a pari merito. (…)

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Sì, si sono mangiate un paio di gol nel primo tempo allucinanti.
Se finiva 4-1 non c’era nulla da dire.
Accidenti al Brescia, prima vince, poi si fa riprendere e superare, pareggia e si fa battere al 90’… Altrimenti la Fiorentina era già in zona CL.

Articolo precedenteDal Sassuolo al… Sassuolo. I messaggi e la promessa di Andrea Della Valle
Articolo successivoLa moviola: non da giallo il primo fallo di Dabo. Berardi su Dragowski…
CONDIVIDI