Giovanni Galli: “Fiorentina in crescita. Lafont ha 19 anni e deve sbagliare”

di Lady Radio

27



Per l’ex giocatore e dirigente viola la squadra di Pioli sta crescendo bene mentre bisogna dare tempo al giovane portiere francese

Giovanni Galli, ex portiere viola, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio per commentare la sconfitta della Fiorentina contro la Lazio. Queste le sue considerazioni:

Sulla partita contro la Lazio: Bisogna tener conto della forza dell’avversario e del suo momento. E’ vero che veniva da un momento difficile, e forse avresti potuto approfittare, ma bisogna tenere conto dello spirito e della forza tecnica di questa squadra. Loro avevano una necessità enorme di fare risultato. La Lazio è una squadra forte che ormai ha trovato la sua dimensione, mentre la Fiorentina è una squadra che sta crescendo, è una squadra giovane e qualche errore lo può commettere, non di preparazione di partita ma dentro la partita. Sicuramente non è stata una bella partita, da entrambe le parti. La Fiorentina adesso è una squadra che sta facendo bene, che sta facendo divertire e che si sta formando. Questa squadra non deve ascoltare niente e nessuno al di fuori che il suo allenatore, che sta allenando bene e sta facendo crescere i giocatori.

Su Lafont: Nella circostanza dell’uscita su Leiva, se fosse rimasto in porta, sarebbero rimasti 1 contro 1, per cui è stato molto bravo a leggerla. Questo ragazzo è dentro la partita per tutti i novanta minuti, e questo te lo ha dimostrato con quell’intervento. Poi io l’avevo già detto, ha soli 19 anni e deve sbagliare. Tecnicamente deve ancora lavorare molto, soprattutto sul posizionamento delle mani, tiene i gomiti troppo aperti, ma ripeto, deve sbagliare, perché è naturale che sbagli.

Su Simeone: Corre troppo. L’anno scorso poteva starci, perché era il primo anno e dovevi entrare nel cuore della gente, però poi alla fine bisogna che i numeri tornino. E’ un giocatore che ha delle ottime prospettive, ma bisogna delimitargli il campo, perché è bravo nell’area di rigore, è opportunista, ma arriva all’occasione decisiva troppo stanco.

27
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Dopo il goal preso con Lazio (ciclopica cappella) comincio a pensare che sia meglio il DRAGO.

Joseph Goodman
Ospite
Joseph Goodman

Ma che bravo il Giovanni! Come bravi sono in Italia: Il diciannovenne proveniente dall’estero è sempre da lanciare in prima squadra. Il diciannovenne italiano no! Deve farsi le “ossa” e si manda via. Pari opportunità. Su 22 giocatori della Viola, quanti sono italiani? Quanti giocano da titolare?. I primavera servono per “arricchirsi” con squadre di sere B o C. Ad Maiora

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Prima di tutto non l’ha ordinato un medico di mettere un ragazzino diciannovenne per la prima volta nel campionato Italiano ,oltretutto straniero in un ruolo cosi delicato dove i problemi di comunicazione influiscono maggiormente,ma il fatto grave è che alle sue spalle per un qualsiasi problema tecnico tattico caratteriale psicologico,ci doveva essere un sostituto d’esperienza e discreta affidabilita ,ma questo come per la copertura di altri ruoli non è stato possibile a causa dell’autofinanziamento e la mancanza di fondi per fare questi investimenti ,per cui è bene che questi i fare calcio smettano ,forse potra essere anche un salto nel… Leggi altro »

L arrotino
Ospite
L arrotino

Sí Sarebbe dovuto avere un secondo “sicuro”, andava benissimo il quarantenne Sorrentino. In porta non puoi avere due scommesse, di cui già l’anno scorso sembrava persa…

Orgasmoviola
Tifoso
maurizio

si caro ma e’ tre partite che va’ a farfalle

Narde
Ospite
Narde

vaia tu e la destra forza PD e Renzi

Alex
Ospite
Alex

Io quando leggo un imbecille come te son contento per me. Fossi imbecille come te mi spiacerebbe per i miei genitori.

trackback

[…] Giovanni Galli: “Fiorentina in crescita. Lafont ha 19 anni e deve sbagliare”  Fiorentina.it […]

Iradiddio
Ospite
Iradiddio

Soprattutto in trasferta

MAX
Ospite
MAX

Sono d’accordo con GALLI lasciamolo sereno in fondo ha 19 anni e deve ambientarsi. Se puntiamo sui giovani ci sta che sbaglino lo fanno anche i campioni a maggior ragione i giovani. Andiamo avanti lavorando e non si deve guardare la classifica ora.

Tristezza
Ospite
Tristezza

Con questa proprietà la classifica si può evitare di guardarla sempre… poerannoi

ruiunico10
Ospite
ruiunico10

Giovanni Galli , tra parentesi vero signore , ha detto una cosa sacrosanta . Temo che molti tifosi non abbiano capito bene la situazione della Fiorentina . Questa squadra deve lavorare tranquilla , se mettiamo pressione rischiamo di fare un danno . Sono quasi tutti ragazzi giovanissimi con tanto da migliorare , dobbiamo ACCOMPAGNARLI nella loro crescita . Ho letto per anni i commenti di tutti i tifosi che volevano una squadra giovane , addirittura gente che voleva la primavera in blocco o quasi promossa titolare . adesso che abbiamo i giovani e li abbiamo forti volete i risultati al… Leggi altro »

macao
Ospite
macao

Mah, su Simeone, dice che si stanca ma io ricordo una ciabattata contro la Spal da 5 metri, un colpo di testa totalmente sbagliato davanti alla porta a Genova e sempre a Genova un pallonetto loffio. Il tutto nei primi 10 minuti. Era già stanco? Io credo che Simeone sia questo, che per fare un gol gli ci vogliano 3/4 occasioni. Speriamo

Mazinho1978
Tifoso
Mazinho1978

Ha ragione… E quando Lafont non sbaglierà più, sarà pronto per andare via dalla Fiorentina… Saluti da Piano di Sorrento

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Mah…ora se capita una volta ok ma oltre a non dare sicurezza sbaglia uscite respinte rinvii e dà l’idea di essere impacciato…uno dovrebbe diventare titolare in serie A quando dà garanzie,sinceramente mi sembra uno preso e buttato lì,poi magari diventerà anche un nuovo Buffon ma per ora…

gangia81
Ospite
gangia81

Tra quel pompato di Donnarumma che tutti dicono essere il futuro della Nazionale e Alban sai quante volte sceglierei il secondo? Sono portieri giovanissimi e devono poter sbagliare per fare esperienza e poi non sbagliare più. Lafont tra 5 anni sarà uno dei migliori porteri al mondo. Fìdati.

icchettuddici
Ospite
icchettuddici

Certo che può sbagliare ma perchè solo lui? Dragowski non aveva anche lui il diritto a sbagliare? Si pensa che Lafont sia molto più forte di Dragowski e quindi gli si perdona tutto? Inoltre allora se giochiamo con i giovani che hanno il diritto di sbagliare e lo accettiamo, accettiamo anche di giocare per quel che viene, senza pretese di classifica. Per me Lafont, diventerà anche u grande, ma adesso non è proprio pronto anche se ovviamente Galli ne capisce molto più di me.

gangia81
Ospite
gangia81

Dragowski ne avrebbe avuto diritto se non avesse rotto gli scroti a tutti col fatto che voleva giocare e che era giusto giocasse lui. Il fato ha voluto che quando è sceso in campo ha collezionato figure barbine. Quello che si evince è che manca mentalità e maturità.

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

La squadra è sicuramente in crescita…per fare cosa si vedrà a fine anno calcistico…per quanto riguarda lafont..non c’è nessun problema sugli errori: ne fa sempre tantissimi

BATI
Ospite
BATI

quando da partite come ieri se ne uscirà indenni giocando anche male solo allora avremo fatto il salto di qualità..

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Già fatto con Atalanta e Udinese …si vede che non basta ancora

piedi per terra
Ospite
piedi per terra

Solo Pezzella, Milenkovic, Veretou e Chiesa sono da Fiorentina.

gangia81
Ospite
gangia81

E Vitor Hugo.

Nick Manolesta
Ospite
Nick Manolesta

Completamente d’accordo con Giovanni Galli.

paolo re
Ospite
paolo re

Eh……. proprio in crescita. Siamo già potenzialmente all’ottavo posto in classifica, bella crescita davvero.

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

A noi del risultato non fregava un cavolo vero giova?
Dobbiamo farli crescere o allevarli?
Boh
Ma che cavolo de interventi sono..
È un campionato giova..che inizia e finisce..o stiamo preparando quello del 2022?
No perche ditelo che ce ne facciamo una ragione e curiamo il fegato!

Tristezza
Ospite
Tristezza

Tullo devi capire un può mica sparare a zero su proprietà e dirigenza…. è un diplomatico… dice dice per non dire nulla

Articolo precedenteItalia, Mancini convoca l’ex viola Piccini e Tonelli
Articolo successivoFigc: Gabriele Gravina candidato unico alla presidenza
CONDIVIDI