Giovanni Galli: “Ieri ho visto una bella Fiorentina. Thereau fa la differenza”

5



Giovanni Galli, ex viola, il giorno dopo la vittoria della Fiorentina sul Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Radio Viola su Lady Radio:

“Ieri la Fiorentina mi è piaciuta, la squadra si è mossa bene e con velocità. Simeone ha fatto una grande partita, si è dimostrato un attaccante mobile stile Immobile”.

Thereau è un giocatore che fa la differenza e in quella zona di campo fa la differenza, Laurini ha fatto molto bene, ha divorato la fascia. Veretout è una conferma continua, mentre Chiesa ha fatto un gol che sembra facile, ma per farlo ci vogliono i testicoli quadrati”

Bilancio Simeone per adesso? Se si pensava che arrivasse un Batistuta, no, non è ancora pronto: è un ragazzo del ’95 al secondo campionato di Serie A, ha fatto bene fino ad ora; 5 gol e 4 assist sono un buon bottino. Struttura fisica del Cholito? E’ fisiologico che la sua massa corporea aumenti di un chilo a stagione, ciò lo aiuterà per i contrasti in gara. Per leggere bene la gara è necessario che faccia esperienza in partita, in panchina è impossibile che un giocatore possa migliorare. Il gol che ha fatto ieri è pieno di cattiveria, ha fatto una grandissima torsione”.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
onsag
Ospite
onsag

Caro Giovanni, anche io ho visto una buona Fiorentina, ma anche un
Sassuolo bruttino, neppure lontana parente della squadra dello scorso
campionato. Questo per dire che si può essere contenti dei progressi fatti,
ma che bisogna essere razionali, altrimenti dopo Napoli diremo che siamo
tornati di nuovo indietro. Invece la pura verità è che siamo dove ci compete
e a Napoli, se si strapperà un pareggio, sarà già una bella impresa.

Nengab
Ospite
Nengab

Condivido il tuo pensiero, ma se si arrivasse settimi andro’ ad accendere un cero in chiesa

Rocco54
Ospite
Rocco54

ho l’impressione che Galli abbia “copiato” pari pari il mio commento di ieri alle pagelle di fiorentina.it.
ho scritto che Thereau ha orchestrato, è stato il fulcro del gioco, l’anima che ha innescato i gol.
è difficile pensare a questa Fiorentina senza di lui.

Marione
Ospite
Marione

Chi ha messo pollice verso sarebbe opportuno facesse coming out motivandolo, grazie

aldo
Ospite
aldo

Laurini e Thereau: un colpo di fortuna per Corvino. Non dimentichiamoci che sono arrivati dopo le proteste di noi tifosi. Comunque, bravo a prenderli per pochi soldi.

Articolo precedenteUna vittoria utile a tornare in corsa per il campionato di ‘A2’. Da Veretout e Simeone segnali importanti, Chiesa sempre più simbolo. La Coppa Italia per presente e il futuro
Articolo successivoDopo le dichiarazioni di Diego, rivorreste i DV allo stadio? (Archivio sondaggi)
CONDIVIDI