Giù di gambe e di testa. La Fiorentina finisce la benzina, secondo ko consecutivo

Angelo Giorgetti - La Nazione

15



Giù di gambe e di testa – come se il pareggio contro la Spal e il ko contro la Lazio le avessero tolto di schianto ogni energia – la Fiorentina gioca per un’ora in 10 per l’espulsione di Dabo e perde contro il Sassuolo senza aver mai tirato in porta. Una delle peggiori partite della stagione, spiegabile solo con l’overdose di stress fisico e mentale che ha segnato il gruppo negli ultimi due mesi, allontana la Fiorentina dall’Europa in attesa dei risultati di Atalanta e Samp. E’ la prestazione sbagliata nella serata giusta, di fronte a quasi 2.500 tifosi viola e ai genitori di Davide Astori seduti accanto ad Andrea della Valle, tornato – significativamente – nello stadio in cui lo scorso anno cominciò la contestazione della curva contro la proprietà: ADV torna in trasferta per unirsi alla spinta totale, un affetto condiviso per aiutare un gruppo capace di riemergere dalla devastazione post scomparsa del capitano, ma questa volta la squadra non c’è, soffre più di ogni ragionevole previsione, s’incarta su se stessa, finisce sulle ginocchia nonostante i cambi, scrive stamani La Nazione.

La crisi viola travolge anche gli uomini top, a cominciare da Chiesa che davvero sembra la controfigura di se stesso per come inciampa sul giovane Rogerio, ma è davvero difficile trovare un giocatore che si meriti la sufficienza proprio per la crisi evidente che inceppa ogni meccanismo di gioco. Merito dunque ai 2.500 tifosi viola che dall’inizio alla fine cantano per sostenere una squadra che davvero poco assomiglia alla Fiorentina capace di vincere 6 partite di fila, compresa quella in trasferta contro la Roma. (…)

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tiek
Tifoso
Tiek

Ma dove si vuole andare con quella maglia rossa penosa…..Abbiamo le maglie piu’ brutte e insensate della serie A

Gerry
Ospite
Gerry

Ma pensavate davvero che fosse una favola ? I nostri non sono dei personaggi da favola gia di loro; se poi aggiungi delle scelte cervellotiche del nostro allenatore che vuol far recitare per forza alcuni soggetti ( Falcinelli, GilDias) allora abbiamo raggiunto subito il finale .

mario
Ospite
mario

La “lezione” subita contro la Lazio deve aver lasciato un bel pò di problemi nella testa dei giocatori. Non mi meraviglierei se molti in squadra possano addebitare la sconfitta al nostro allenatore ed alle sostituzioni mancate sul 2-0 per noi e sbagliate sul 3-2 sempre per noi. Non è saggio recriminare sul passato ma, dopo aver visto la formazione iniziale di ieri con Falcinelli e Olivera credo che la considerazione sulle scelte del nostro allenatore non sia aumentata nello spogliatoio. Ieri ho visto in TV il Benevento a Milano ed ho potuto apprezzare De Zerbi un gran bell’allenatore giovane e… Leggi altro »

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Pioli ha le sue colpe ma dover giocare con dei brocchi non è facile. La colpa è sempre a monte.

geronimo
Ospite
geronimo

Ragazzi …l’anormalità sono state le 6 vittorie …. ma la squadra è da 8° 11° posto. Ora se davvero si vuole costruirequalcosa su questo impianto c’è molto da lavorare. Le fondamenta non sono consolidate, c’è buon materiale …ma ne manca altrettanto. il centrocampo è la base e x ora il solo Veeretout ha dimostrato qualcosa. Badelj (non si sà) Benassi (seguita a lasciare perplessi) Dabo (ha tanto da imparare e chissà se…) Saponara non da sicurezze tranne il fatto che tecnicamente c’è…..ma non basta . poi attacco e difesa in avanti la sicurezza è chiesa (ma anche lui deve e… Leggi altro »

singleton
Ospite
singleton

Non eravamo fenomeni prima e non siamo brocchi ora, siamo questi: una squadra da sesto-nono posto a seconda di caso,infortuni,fortuna,arbitraggi ( vero irrati ? ).per il salto di qualità ci vogliono 3 titolari forti ( ma davvero !! ) e qualche buona riserva non come olivwra,Diaz, Cristoforo,Gaspar. Serve un centravanti vero che sa far gol ma anche salire la squadra, un bel centrocampista, un terzino forte. Cioè bisogna SPENDERE capito cari DV. Il resto è fuffa…..

Kubrick
Tifoso
Kubrick

Tifare Toro oggi. Io credo ancora al settimo posto.

onsag
Ospite
onsag

Dopo tutto quello che è successo non è possibile chiedere a questa squadra niente di più di ciò che corrisponde al suo valore intrinseco. Hanno fatto una specie di miracolo con sei vittorie consecutive e ora sono totalmente scarichi. Quindi lasciamo perdere i sogni europei e pensiamo ad arrivare in fondo con dignità . Questa squadra è tecnicamente al livello della metà classifica e non può essere in grado non solo di lottare per un posto in Europa: se anche ci andassimo con questo impianto non supereremmo neppure il primo turno. Vediamo cosa accadrà a giugno: se sarà ribadito il… Leggi altro »

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Con un FG plenipptenziario che prende 3 giocatori buoni ogni 10 e gli altri 7 fan solo danni, dove vogliamo andare?

berlioz
Ospite
berlioz

Certo perdere con lo scansuolo…

Giovanni
Ospite
Giovanni

Se è per questo è più che possibile e probabile se in 30 minuto l’arbitro con una decina di falli ammonisce 2 volte solo un tuo giocatore, di loro nessuno

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

UNA DOMANDA : MA VI RISULTA CHE DRAGOWSKY PARI DA SEDUTO? IO AD OGNI TIRO LO VEDO SEDUTO…. DEVE ESSERE PROPRIO UN GRAN PORTIERE QUESTO

Daviola71
Ospite
Daviola71

Non da sicurezza

Boh!
Ospite
Boh!

Vero. Anche se penso che il tiro sia stato imparabile. Da l’impressione di non essere presente anche se un paio di belle parate l’ha fatte

mario
Ospite
mario

Il tiro era veramente all’angolino ma ho avuto l’impressione che lo abbia valutato fuori e per questo motivo non ha accennato nemmeno alla parata. Troppa sicurezza nell’insicurezza.

Articolo precedenteIl programma della giornata: Pioli concede un giorno di riposo alla squadra
Articolo successivoPrima l’invito, poi l’incontro. I genitori di Astori insieme a Della Valle (FOTO)
CONDIVIDI