Giudice Sportivo: una giornata di squalifica per Mandragora, salta la Fiorentina

23



Il centrocampista ex Crotone salterà la gara del Franchi per squalifica.

Il giudice sportivo di Serie A Gerardo Mastrandrea ha squalificato per un turno il centrocampista dell’Udinese, Rolando Mandragora per aver “pronunciato espressioni blasfeme al 48° del secondo tempo individuabili dal labiale senza margini di ragionevole dubbio”.

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fabio
Ospite
Fabio

Se c’è una regola, giusta o sbagliata che sia, bisogna rispettarla quindi la squalifica è giusta, è come incaxxarsi se prendi un giallo perché ti levi la maglia dopo un gol, lo sai che è così e non devi farlo. Parliamo di cose evitabilissime.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Sarà anacronistica, ma il regolamento prevede l’espulsione, dovrebbero modificare il regolamento della FIGC.

PaoloBrasil
Ospite
PaoloBrasil

Buffon, invece, ce l’ha sempre avuta con suo zio… I margini di dubbio sono sempre molto soggettivi…

Fiorenza Socci
Ospite
Fiorenza Socci

HANNO FATTO BENE!

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Bestemmiare è certamente brutto, indipendentemente dalla fede o meno di una persona.
Ma a questo punto mi aspetto che venga squalificato chiunque lo faccia.
Che dire, salta la gara contro di noi e quindi ci va anche bene, ma francamente mi sembra una gran buffonata (che ovviamente resterà fine a se stessa o quasi).

BRASIL-RJ
Tifoso
Viola club Rio de Janeiro

Buffon allora sarebbe radiato a vita…

Luciano
Ospite
Luciano

Buffon era da radiare a prescindere per le scommesse, ma dal momento che è strisciato, può.

Hatuey
Tifoso
hatuey

Non ho mai capito la bestemmia, se ci credi perché bestemmiare, se non ci credi perché bestemmiare?

azzuzzissimo
Ospite
azzuzzissimo

Ma io nun ci crederei se nun lo vedrei!!… come e possibbile ancora di scrivere che nun capiscoSi le bestemmie?? Che in gran part’assaje sono fatte dei soliti animali che trovanoSi in ciascuna comune aia di casa di campania?? Ma e veramiente incredibbile!!

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

VIA DV

Paolo di Bologna
Ospite
Paolo di Bologna

smettila di rompere!

Modena
Ospite
Modena

Saresti da squalificare anche tu.

Viola 14
Ospite
Viola 14

Vattene te schifoso

doc_fm
Ospite
doc_fm

Scelta anacronistica…già in Italia dal 1999 La bestemmia non ricade più tra i reati: è considerata un illecito amministrativo, quindi punibile solo con una ammenda…punire un calciatore perché bestemmia è in realtà una sorta di discriminazione…lui ha bestemmiato…in italiano ed è stato punito…considerando il numero degli stranieri del nostro campionato, chi si prenderà carico di capire cosa imprecano i giocatori stranieri??? e se uno bestemmia in dialetto? via su..

Shimoda
Ospite
Shimoda

E hanno tanta ragione di bestemmiare, sì proprio.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Non hai capito molto. La squalifica non è per la bestemmia in sè che se fosse stata sentita solo dall’arbitro sarebbe stata probabilmente ignorata. Il problema è che è stato inquadrato e che tutti hanno potuto vedere il labiale, ivi compresi i bambini: una cassa di risonanza totalmente diseducativa che andava sanzionata senza se e senza ma.

Parterre firenze
Ospite
Parterre firenze

Ridicoli. Se fosse successo ad altre strisciate, come in passato già accaduto, non sarebbe uscita nemmeno la notizia.
Giudice sportivo buffone

Modena
Ospite
Modena

Totti mandava a quel paese gli arbitri.Mai punito.

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Con la telecamera che li riprende in primo piano molti giocatori devono imparare a controllarsi. Con quello che guadagnano un po’ di sforzo anche in questo senso non mi pare gravoso. Una bestemmia non è meno grave di uno sputo, un’offesa razzista o un colpo proibito con qualunque ottica la si guardi.

PurpleBoy89
Tifoso
PurpleBoy89

giusto

L arrotino
Ospite
L arrotino

Detesto le bestemmie. Ma a parte dargli del “bifolco maleducato”, non credo meriti pene più severe. Squalifica anacronistica

Boh!
Ospite
Boh!

Lo sport è educazione e rispetto. Non si può educare nessuno se non si rispetta chi ti è avversario, in senso lato. In questo caso è scappata, come a tutti, una imprecazione che però può offendere chi crede. La democrazia è bella ma ha dei limiti che non si possono prevaricare.
Poi, che a me potrebbero squalificarmi a vita, è un altro discorso

Porsenna
Ospite
Porsenna

Ti quoto compresa l’aspettativa dell’inferno

Articolo precedenteSlovenia U-17, convocato il viola Simic per tre amichevoli
Articolo successivoUdinese, Samir: “Contro i viola dobbiamo ripetere la gara con la Sampdoria”
CONDIVIDI