Giudice sportivo: un turno a Maran e Mihajlovic, deferito Ferrero

    0



    MihajlovicArrivano le sentenze del giudice sportivo e due allenatori di Serie A non guarderanno dalla loro consueta postazione la prossima partita. Sinisa Mihajlovic, infatti, è stato squalificato per un turno “per aver, al 32° del primo tempo, protestato in maniera plateale avverso una decisione arbitrale, calciando con violenza una bottiglietta d’acqua semipiena in direzione della propria panchina; per avere proferito, alla notifica del provvedimento di allontanamento, espressione ingiuriosa nei confronti del Direttore di gara. Rolando Maran invece verrà squalificato “’aver pronunciato espressione blasfema al 9 ° del secondo tempo”. Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è stato deferito “per dichiarazioni lesive della reputazione e della credibilità dell’istituzione federale”. I calciatori squalificati sono invece Alvarez (Sampdoria, due turni), Dussenne (Crotone) e Storari (Cagliari).