Giudice sportivo, due turni a Strootman per simulazione. Una giornata per Tomovic

7



Sono arrivate le decisioni del Giudice sportivo in merito alla quindicesima giornata di Serie A. Come ci si aspettava, il primo piano spetta ai fatti accaduti durante il derby tra Lazio e Roma. Sono stati infatti sanzionati Danilo Cataldi e (tramite prova tv) Kevin Strootman; Il primo è stato espulso “per avere, al 21° del secondo tempo, a giuoco fermo, mentre si trovava nel campo per destinazione in quanto componente della panchina, strattonato la maglia da dietro di un calciatore avversario”. il secondo verrà squalificato per due giornate dopo aver giudicato che “la caduta dello Strootman in seguito alla trattenuta è frutto di evidente simulazione da parte del medesimo calciatore”.

Oltre ai due romani, tra i giocatori espulsi squalifica di una giornata per Di Gennaro (Cag) e Pulgar (Bol); tra i non espulsi invece salteranno la prossima gara di Serie A Ansaldi (Int), Crisetig (Cro), Kucka (Mil), Rosi (Cro) e Tomovic (Fio).

Tra le società multa di 2500 euro alla Sampdoria “per avere suoi sostenitori, al 17° del primo tempo, intonato cori insultanti nei confronti del Direttore di gara”.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
tresantiviola
Ospite
tresantiviola

Sara molto difficile sostituire Tomovic perche non ci sono in rosa sostituti del suo livello, evidenziato dal fatto che sono diversi anni che almeno un paio di D.S. e allenatori vari passando attraverso decine di sessioni di mercato non sono riusciti a prendere o consigliare un vero terzino di ruolo che sia piu affidabile di lui in tutto il panorama internazionale, non credo sia un fattore di soldi dato che la societa viola e la proprieta non si sono mai tirate indietro davanti all’investimento su giocatori importanti,probabilmente non ci sono proprio,per cui Sousa sara chiamato all’ennesimo gioco di prestigio per… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

ora si vede chi gioca visto che Tomovic non c’è, è sempre il peggiore ad ogni partita ora che non gioca tirerà il fiato…vai Nenad, sei forte lo stesso, alla faccia di qualche rompic******* di professione!

il dubbio
Ospite
il dubbio

E’ ovvio che le possibilità non sono molte. Se Sousa vuole mantenere la difesa a tre o mette Diks, quello che non fa la differenza neanche in Primavera ma è stato pagato 3 milioni per non dare qualche spicciolo in più a Piccini, oppure porta Bernardeschi a fare tutta la fascia. Ma credo invece che adotterà la difesa a quattro con Salcedo terzino, soluzione che è stata spesso fallimentare: per fortuna almeno Politano gioca a destra. Ma il prolema non è l’ assenza di Tomovic bensì la presenza di Gonzalo: Defrel lo farà a strisce.

stefano
Ospite
stefano

Chi mi può spiegare perchè non si vedono mai giocatori della Juventus sanzionati dal Giudice Sportivo? Come mai?

stefano
Ospite
stefano

Chi mi può dire perchè non vediamo mai giocatori della Juventus sanzionati dal Giudice Sportivo? Sono ignorante in merito. Chi me lo spiega?

met
Ospite
met

Guarda caso le prossime due partite della Roma sono contro Milan e Rube…

il dubbio
Ospite
il dubbio

E allora? Il c…ne è stato Strootman! Copio e incollo la mia risposta ad un utente nel topic su Baldissoni: — Non conosci il regolamento. In campo è l’arbitro che decide se vi sia simulazione ed in tal caso DEVE ammonire. Se l’arbitro vede ma non rileva infrazioni finisce lì ma se l’arbitro non vede allora, per qualsiasi tipo di infrazione, subentra la prova televisiva. Strootman ha commesso due infrazioni, il lancio dell’acqua a Cataldi e la simulazione di aver subito violenza quando invece Cataldi gli aveva solo tirato la maglia. Perfettamente normale la squalifica di due giornate anche perchè… Leggi altro »

Articolo precedenteRispoli: “A Firenze grande reazione, fiduciosi per il futuro”
Articolo successivoUn premio speciale per Tatarusanu e Rosalen Lopez
CONDIVIDI