Gobbi: “Con tanti giovani diventa complicato nei momenti di difficoltà”

3



L’ex viola e commentatore tv a DAZN ha parlato del possibile ritorno di Prandelli a Firenze

L’ex Fiorentina, Massimo Gobbi, ha commentato a Lady Radio il momento della squadra allenata da Montella:

È stata costruita una squadra di qualità, ma molto giovane ed è chiaro che si possono incontrare delle difficoltà. Hanno pesato molto i vari infortuni, e nonostante questo la squadra ci ha messo sempre grande impegno. Con tanti giovani diventa difficile nei momenti delicati. Non ho visto la partita con il Torino, ma secondo me la Fiorentina ha le qualità per venirne fuori da questo periodo”.

FIDUCIA A MONTELLA.Per quello che ho visto, quando c’erano tutti i giocatori importanti in campo la squadra ha sempre giocato bene e creato tanto, ottenendo anche risultati. Si era vista una squadra che ha qualità superiore rispetto a tante altre che le stanno davanti”.

PRANDELLI. “Prandelli è un allenatore che conosce l’ambiente e aveva fatto molto bene, quindi non avrebbe problemi di inserimento da questo punto di vista”.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mario.romano
Member
mario.romano

Purtroppo dalle interviste si capisce che siamo arrivati alla solita commedia degli equivoci. Montella fa capire che non ha grandi giocatori e che avendo la società puntato sui giovani può succedere che questi deludano e che si possano perdere le partite. La società pensa che ha dato a Montella una squadra forte con la quale deve fare un buon campionato. Aiuto Aiuto Aiuto. 💜💜💜💜💜

francesca
Ospite
francesca

prandelli no!!! ci vuole un allenatore con forte carattere vista la tendenza ad addormentarsi per parta di una partita o un’intera partita.Ricordiamoci dell’ultimo anno di prandelli:da addormentarsi

Tifoso
beppevg

Oh Gobbi CACERES PULGAR PEZZELLA GHEZZAL CECCHERINI BADELJ BOATENG RIBERY DABO E SOCI non mi sembrano tanto giovani eh lo stesso chiesa e milenkovic sono giovani si ma ormai sono 3 anni che giocano in A in pianta stabile BASTA CON STA BALLA DEI GIOVANI

Articolo precedenteNazionale U15, quattro viola convocati per il Torneo di Natale
Articolo successivoEx Viola, Gerson premiato come miglior centrocampista del Brasileirão
CONDIVIDI