Gol e partita da leader: la rivincita dell’ex Benassi

7



Marco Benassi ha dovuto attendere più di un anno per prendersi la sua personale rivincita su Sinisa Mihajlovic. Il secondo gol consecutivo in maglia viola, dopo quello messo a segno a Benevento, rilancia la Fiorentina nelle zone europee della classifica e consente al numero 24 di fornire la miglior risposta possibile a quel Mihajlovic che a Torino non lo vedeva più. Stranezze del calcio, visto che proprio dopo un suo gol ai viola arrivò una prima stoccata di Sinisa nei confronti di Benassi. Così riporta il Corriere Fiorentino.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
afiweofiw
Ospite
afiweofiw

Allora, ovviamente i nostri giovani non sono ancora all’altezza (secondo me nemmeno troppo lontani però) della vecchia guardia (Borja, Gonzalo etc.) però se guardiamo l’età non c’è confronto. Pezzella, Veretout, Eysseric ( contro il toro se avete guardato i movimenti senza palla, lo stile di gioco, la fantasia direi molto bene) Simeone etc promettono molto ! Forza VIola

Trippolo
Ospite
Trippolo

io mi ricordo quelli che fino a 2 settimane fa dicevano “si è comprato un bidone”. Non era un bidone ieri e non è un fenomeno oggi. E’ un buon giocatore di 23 anni che se cresce nei prossimi 2 anni come ci si aspetta, diventerà un gran bel giocatore e sicuramente più completo; quindi ricordiamocelo la prossima volta che farà una partita mediocre

Bastiano
Ospite
Bastiano

Finalmente un incursore! non ne vedevo in viola dai tempi di……di……non ricordo più! SFV

afiweofiw
Ospite
afiweofiw

C’era Vecino, che faceva solo gol contro la Lazio, anche se lo rimpiango un po’.

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

Aspettate la fine del campionato, poi vedrete che questo e’ un ottimo centrocampista e segna quanto Borja e Vecino messi insieme. . . . GRANDE MARCHINO dai dai dai

afiweofiw
Ospite
afiweofiw

Seriamente, e se contiamo anche gli assist sta andando molto bene, i risultati e le prestazioni altalenanti sono sintomo di poca esperienza, ma col cambio di modulo vedrete che andrà tutto molto meglio.
Non spariamo addosso alla squadra né aspettiamoci tanto, ma crediamo in loro perché sono il nostro avvenire.

ste
Ospite
ste

tutto giusto Pioli ha dovuto cambiare modulo,se voleva usare benarri.Passando dal 4.2.3.1.al 4.3.3.
bene per noi. male peril toro!!!!ciao belli

Articolo precedenteTorino, momento delicato: confronto Petrachi-Mihajlovic nello spogliatoio del Franchi
Articolo successivoDa valutare Saponara e Thereau, se il francese non ce la fa spazio ad Eysseric
CONDIVIDI