Gomez da Muller-Wohlfahrt.. Confermata la diagnosi, un mese di stop

    0



    Gomez Germania Dopo gli esami strumentali sostenuti a Firenze, Mario Gomez si è fatto visitare anche a Monaco di Baviera da Muller-Wohlfahrt, medico di fiducia che lavora con il Bayern Monaco e con la nazionale tedesca. Confermata la diagnosi, ovvero lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Il centravanti tedesco rimarrà ancora a riposo qualche giorno, poi inizierà la fase attiva di recupero con la speranza di rientrare nel giro di un mese e partecipare da protagonista al finale di stagione. L’altro fuoriclasse viola, Giuseppe Rossi, era invece ieri in Tribuna. Anche lui out da un po’ per l’infortunio al ginocchio, aveva provato a caricare i suoi con un tweet a poche ora dal fischio d’inizio della sfida con il Milan «Stasera la squadra ha bisogno di tutto il nostro supporto! Io ci sarò, voi?». È andata male. Con loro in campo, forse, sarebbe finita diversamente. Così scrive la Gazzetta Dello Sport