Gonzalo in lacrime: “Lascio la Fiorentina. Deluso da come mi hanno trattato. Grazie ai tifosi. Rimpianti e gioie…” (VIDEO)

132



Conferenza d’addio al Franchi per Gonzalo Rodriguez. Ecco le sue parole:

“Buongiorno, grazie per essere venuti. Domenica sarà la mia ultima partita con la maglia della Fiorentina. Speravo che questo momento non sarebbe mai arrivato. Si soffre, non vorrei piangere… ma volevo ringraziare la tanta gente che ho conosciuto in 5 anni, prima a Pradé e Macia che mi hanno portato a Firenze, che mi hanno dato la possibilità di trovare una grandissima squadra e una grandissima città. A tutti i miei compagni avuti in questi anni, grandi giocatori, a Montella, a tutta la gente che lavora nella Fiorentina che è stata disponibile sempre con il sorriso. A Paulo, che è un grandissimo allenatore che mi ha dato anche la fascia di capitano e non lo dimenticherò mai. È stato un orgoglio lavorare per voi e il vostro staff. Ringrazio i compagni che sono qui, e tutti. È stato un piacere giocare con voi, siete grandissimi calciatori e grandissime persone. Un grandissimo gruppo. Vi auguro il meglio, vi meritate per quello che siete. A tutta la città, che mi ha aperto le porte, mi ha dato la possibilità di fare famiglia, di avere un figlio, ho avuto amore da ogni angolo di città. Tiferò sempre Fiorentina, grazie a tutti”.

Rinnovo?Ho sempre dato priorità alla Fiorentina, ma non mi hanno chiamato per 5 mesi. Ho chiamato qui il mio procuratore, ma la riunione è durata 20′. Ho capito che non c’era più spazio per rimanere, dovevo andare via. Sebbene come ho detto sia difficile. Vado via a testa alta, ho dato sempre il massimo, ho dato tutto. Mi ha un po’ deluso solo il modo in cui hanno fatto le cose. Solo quello“.

Offerta della Fiorentina? “Si è parlato molto, loro hanno offerto il 25% in meno di ingaggio. Ma non è questione di soldi, è stato proprio il modo di fare le cose. Prima c’è la persona, e in un anno non mi hanno mai chiamato. Quando si è parlato di contratto è perché io ho chiamato il mio procuratore, sennò magari non se ne parlava nemmeno. Un po’ di delusione per questo”.

Futuro? “Ancora non c’è niente, volevo finire con la Fiorentina e la testa libera per giocare queste partite. Io allenatore delle giovanili? Non lo so, penso a giocare. Me lo aveva detto Pradè tempo fa. A me piace giocare, so che posso farlo ancora bene in altra squadra. Non ci penso ancora”.

Passo indietro di ADV? “È una sua decisione, non lo sapevo”.

Messaggio ai tifosi? “Sì, mi hanno dimostrato sempre rispetto, ho avuto la fortuna di sentire il mio nome cantato da loro. Per un calciatore è una cosa bellissima, ringrazio la curva e tutti in generale. Mi hanno scelto nell’undici della storia, non ho parole”.

Sousa? “Ho massimo rispetto per lui, lavora tantissimo per la squadra, è un professionista. Mi ha insegnato tanto come calciatore e come persona. In campo e fuori, mi ha dato tanti consigli. Se andrà via? Mi dispiace sempre quando va via un allenatore, sarà dura anche per lui”.

Il ricordo più bello? “Forse il 4-2 con la Juve. Ma il percorso per la finale di Coppa Italia, tanti momenti belli. La gente ricorderà quella partita con la Juve, anche io. È la prima cosa che mi chiedevano quando sono arrivati”.

La famiglia? “Dispiace che andiamo via, la mia ragazza è fiorentina. Ma il calcio è così, lei lo sa. Ho la fortuna che mi dà sempre una mano e mi segue in tutto”.

Futuro in Italia? “Al mio agente ho detto di non dirmi nulla fino all’ultima partita con la Fiorentina. Poi penserò al futuro”.

Futuro capitano? “Secondo me Borja. Conosce la città, è il sindaco. Se non la merita lui, chi?”.

Rimpianto? “La finale della coppa Italia. È una cosa che era importante per noi, una coppa, è stato un momento abbastanza duro. Avevamo l’illusione di vincere qualcosa, è un rimpianto anche mio. Il non poter vincere qualcosa qui”.

Cosa manca per vincere qualcosa? “Dipende da tante cose, è difficile perché ci sono squadre molto forti. Ma ho fiducia nei miei compagni. Sono sicuro che la Fiorentina il prossimo anno avrà una grande squadra e lotterà per grandi obiettivi. Quest’anno non siamo entrati in Europa, ma la squadra ha fatto un grande lavoro e ha dato tutto. Lo dico come capitano, abbiamo dato tutto”.

Cosa è mancato per arrivare all’Europa? “Due risultati, sei punti. Ed eravamo in Europa. Ma il calcio è così, anche quei 45 minuti con il Borussia hanno fatto dimenticare tutto quello che abbiamo fatto. Quest’anno non è toccato a noi arrivare in Europa League, siamo arrivati negli anni scorsi in semifinale. È sembrato normale, ma non lo era. Magari la gente si renderà conto di quanto sia difficile entrare in Europa”.

132
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Enzoviola Salerno
Ospite
Enzoviola Salerno

La riprova della pochezza nel gestire i rapporti umani della società.

daniele da volterra
Ospite
daniele da volterra

Non ho capito cosa si rimprovera a questo giocatore, ha fatto delle ottime partite altre le ha toppate. Se era un fuoriclasse veniva a giocare da noi?

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

PEPI, applicando il determinismo dellavalliano, se sei sesto/settimo per diritti televisivi in Italia arrivare in Europa league non mi sembra così difficile. Arrivare in Europa dovrebbe essere difficile per l’Atalanta, il Sassuolo e tutte le società che non guadagnano di base grandi cifre. O questo ragionamento vale solo per giustificare il gap tra noi e le grandissime? Su Gonzalo non prendiamoci in giro. Era l’ora di voltare pagina, non basta essere delle brave persone per risultare anche grandi giocatori. Ottimo regista arretrato, ma piuttosto scarso come difensore, In una Fiorentina che uscisse da questo incubo “italo-barcellonese” dei poveri Gonzalo non… Leggi altro »

Pepi
Ospite
Pepi

Forse a parole è così ma i fatti poi sono altra storia…. perché ogni campionato è differente. Te la sei giocata fino alla fine, e se al Milan non regalavano quel gol in fuorigioco…. beh forse ci saremmo giocati tutto all’ultima giornata….certo la colpa è anche dei nostri risultati…. ne abbiamo persi di punti per strada! Ma questo campionato per la fiorentina non è la regola!!! Non andare in Europa in questi anni è stata l’eccezione!!!! Sul discorso Gonzalo è vero, non sanno gestire i rapporti umani… ed è qui secondo me che scatta l’errore anche con i tifosi. Non… Leggi altro »

LEMAC
Ospite
LEMAC

Ora a parte le beghe interne, il fair play e quant’altro questo giocatore, o meglio cappone come il buon Traversi gli aveva affibbiato, va giudicato sotto il profilo calcistico. Alla fine si è dovuto togliere di mezzo da solo perchè la società lo ha sempre preservato, considerandolo quasi un idolo, ma indebolendo sensibilmente la difesa. Di danni, lo ricordiamo, ne ha fatti fin troppi, costui come difensore è tra i peggiori del mondo, era ora se ne andasse da Firenze. Dovrebbe farsi amico di Bonucci o di Sergio Ramos e imparare qualcosa da questi campioni. Nulla contro la persona, giocatore… Leggi altro »

Pepi
Ospite
Pepi

Mi dispiace per come è finita…. grazie Gonzalo!!!! alla fine dell’intervista dice una cosa sacrosanta…. “Quest’anno non è toccato a noi arrivare in Europa League, siamo arrivati negli anni scorsi in semifinale. È sembrato normale, ma non lo era. Magari la gente si renderà conto di quanto sia difficile entrare in Europa”.
No perché sembra sempre tutto facile…… tutto dovuto….

fb9
Ospite
fb9

Buona fortuna Grande uno dei migliori difensori del calcio contemporaneo e come
spesso capita da buon argentino sempre al suo posto
Incomprensibile scelta societaria una tra le tante.
Un’abbraccio Gonzalone.

Marco27
Tifoso
marco27

una proprieta’ senza cuore,dopo il ragioniere,diede potere all’arrogante e ignorante messere……

Stefano
Ospite
Stefano

Sono sincero,un po’ mi dispiace perché era diventato quasi uno di famiglia. Però mi sono anche rotto le balle di tutte queste lagne e lamentele di questi uomini fortunati nella vita,che di mestiere giocano a pallone e guadagnano montagne di denaro. E poi,come in campo,anche fuori da esso si vede la differenza del livello delle persone. Barzagli son già due anni che rinnova anno per anno,ad una cifra minore di quella che prendeva quando la Juve lo prese dal Wolfsburg. Nessuna lagna,nessun male di pancia,nessuna lamentela,lui sa di avere un eta’ che,se vuole restare a giocarsi il posto in squadra,deve… Leggi altro »

ferrante
Ospite
ferrante

finalmente!!!!!!!! qualcuno che ha cervello e ragiona e non le spara a vanvera
grazie stefano

Deyna
Tifoso
Deyna

Una società che vorrebbe fare del fair play e dei valori uno stile, e poi tratta i suoi simboli come pezzi di una catena di montaggio, scaricandoli come ferri vecchi senza nemmeno comunicarglielo, ignorandoli. Preparando così il terreno, tra l’altro, a giocatori che in futuro non ameranno e non rispetteranno la maglia, consapevoli di come sono stati trattati i predecessori, gente che penserà solo al proprio interesse. Che dire? Addio Gonzalo, grande regista difensivo di questo ciclo Viola, grande Capitano, ti auguro tutto il meglio. ¡¡¡VAMOS ARGENTINA, CARAJO!!!

Rothbard
Tifoso
Member
Murray Rothbard

Piagnistei patetici. E allora teniamoli tutti.

un viola sveglio
Ospite
un viola sveglio

Gonzalo ridicolo!
Vuole talmente bene alla Fiorentina che se ne esce con la sceneggiata napoletana..fatta ad arte. Proprio per il bene della Viola..e sousa in prima fila.
La ciliegina é poi rappresentata dalle parole sul lusitano..ma che gli avrà insegnato mai in questi due anni??
Ma possibile che non aprite gli occhi???? La società ha molte responsabilità e colpe ma il grande burattinaio di tutto questo casino sta seduto in panchina ed è gobbo..

matteo praga
Ospite
matteo praga

ma falla finita… vai te a dormire… ma si son risvegliati sti infimi servitori di don Diego?

ferrante
Ospite
ferrante

matteo praga sei un troll come le decine su questo sito
ha ragione da vendere…..

tomcat
Ospite
tomcat

Grande uomo e buon giocatore, che ha adorato Firenze ed i suoi tifosi, trattato a pesci in faccia, per mesi senza essere convocato pur sapendo che a giugno scadeva il contratto. Abbiamo una societa’ di quaqquaraqua, che ragiona con i piedi. Gonzalo dopo Pasqual e dopo altri buoni giocatori che non hanno ottenuto riconoscenza da una proprieta’ indegna. Auguri Gonzalo, tifero’ sempre per te. Poi quando avrai smesso di giocare tornerai nella tua firenze. Poteva stare benissimo nella rosa per almeno altri 2 anni, ma Corvino avra’ un asso nella manica di sicuro. Forza Gonzalo…i veri tifosi viola ti abbracciano.

Deluso
Ospite
Deluso

Dv indegni!

ferrante
Ospite
ferrante

e perchè di grazia non ha accettato la riduzione se il suo amore per questa città e’ così viscerale??? perchè questa sceneggiata napoletana anzi argentina???? sai quanto guadagna gonzalo???????

AntonioViola
Ospite
AntonioViola

Grazie, Gonzalo…

Luca
Ospite
Luca

Quale riconoscenza ha un giocatore verso qualsiasi società ???? Chi vive di calcio vive di contratti a scadenza …..

viola55
Ospite
viola55

Ciao Gonzalo, grazie di tutto : ti auguro ogni bene.

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Grazie di tutto, Gonzalo e in bocca al lupo per il tuo futuro. Prima è toccato a Paqual, ora a te, il prossimo probabilmente sarà Borja. Non te ne fare un cruccio, Questa società è così, chi sei e cosa hai fatto non conta. Pensa al tuo futuro e sempre in gamba. Auguri capitano.

Leo
Ospite
Leo

Trattano cosi’ i calciatori e poi pretendono riconoscenza?????? Indifendibili.

Gualtiero
Tifoso
gualtiero milano

Il cappone di GATttiana memoria !?

Marco
Ospite
Marco

Lo so…fanno piacere certe parole…fanno piacere certi discorsi…però va detto che la società offriva un rinnovo con un decurtamento dell’ingaggio del 20%, mentre agente e Gonzalo pretendevano un aumento rispetto all’attuale. Se non se ne voleva andare doveva calare le pretese. In fondo ha fatto una stagione in calare ed ha un età dove è difficile strappare un aumento (a Firenze). Quindi ….rispetto per il giocatore…stima per l’uomo Gonzalo…ma proprio le cose come stanno non le ha dette…

ferrante
Ospite
ferrante

marco ma scherzi??????? lo sport contemporaneo è dare contro i dv….possibile che ieri nessuno compreso l’esimio Rialti abbia chiesto per quale racondita ragione NON HA ACCETTATO LA RIDUZIONE???????????? ma di che si parla?????????????????

Tages
Ospite
Active Member
Tages

Niente di sorprendente, anzi, la normalità con questo scandalo di Proprietà.
In bocca al lupo Gonzalo.
Della Valle ANDATEVENE.

Stanatroll
Ospite
Stanatroll

Lo scandalo è che gli ANTIVIOLA dopo aver dato di indegni e dopo aver scimmiottato i fratelli Drughi ” per poter vincere bisogna correre ” oltre che avere offeso costantemente tutti i giocatori della rosa il “vincerete il tricolor”(vincerete!) è perversione antiVIOLA adesso si aggrappano al buon Gonzalo solo per lanciare i loro mefitici aliti contro la Viola.
VIA I MERCANTI DAL TEMPIO!
VERGOGNATEVI ….voi non rappresentate una curva storica.

simmi
Ospite
simmi

Grazie di tutto capitano Gonzalo, hai onorato la maglia viola nel modo migliore, mai una parola fuoriluogo,, serietà e dedizione. Mi commuovo anche io per te, mi dispiace tantissimo, fra un paio di anni non avremo più mezzo giocatore attaccato alla città e alla maglia, che tristezza infinita! Grazie di cuore e un augurio sincero per il tuo futuro di calciatore e per la tua vita di uomo, torna a trovarci capitano!!!

Margherita
Ospite
Margherita

I Della Valle devono andarsene! Non giocatori del genere!!!!!!! Grazie di tutto Gonzalo. ❤

Beh, cosa?
Ospite
Beh, cosa?

Ma come siete noiosi! Possiamo parlare solo di Gonzalo ?

MICHELE
Ospite
MICHELE

Secondo me è solo incappato in una annata non positiva, ma sono convito che ovunque vada farà bene. Io lo rimpiangerò, lo avrei tenuto con un giovane che piano piano si inserisce nel suo ruolo..macchè..

Kermit71
Tifoso
KERMIT

campione o brocco che fosse ha sempre dimostrato di essere attaccato alla maglia ma come per altri calciatori del genere non c’è nessuna possibilità di vedere la dirigenza porre attestati di stima,per loro sono stipendiati punto e basta,dei numeri insomma e questo è un modo di trattare i giocatori che stride con quella fiorentinità che tra le altre cose mi fa essere fiero di tifare queste maglie ,insomma per il berti di turno questo e altro ma non per lui o per pasqual

pasquino
Ospite
pasquino

A me dispiace per l’uomo non per il difensore.E’ un difensore mediocre non buono per una squadra che lotta per certi risultati(infatti non sono arrivati).Buona fortuna.

matteo praga
Ospite
matteo praga

quali sarebbero sti risultati per cui si lotta noi scusa? na ma dico ma che vi pagano?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Sarà anche un mediocre difensore (per lo meno io lo considero tale in quanto per me sono ben altri i centrali difensivi che possono definirsi tali) ma si è sempre dimostrato una persona seria ed un serio professionista.
Purtroppo per lui è capitato in Circo Equestre composto da inetti ed indegni. E se tutti quelli che se ne vanno da Firenze sbattono la porta, è difficilmente ipotizzabile che siano tutti matti e scemi.
Ma i leccavalle e i leccasuole le domande non se le pongono, Per loro TUTTO VA BENE MADAMA LA MARCHESA.

alebg
Ospite
alebg

Mediocre?? Dai giu’,e tu lo chiami CAPPONE,lo hai infamato in tutte le salse ed ora e’ solo mediocre???
Un tu nneri un addetto ai lavori????Si,dell’A.N.A.S.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Leccavalle, mediocre o cappone il valore calcistico di Gonzalo Rodriguez è quello.
Il valore della “persona” Gonzalo Rodriguez è, invece, un’altra cosa.
A ri……… leccavalle.

ferrante
Ospite
ferrante

pecos sei veramente patetico!!! sai quanto guadagnava gonzalo???????? ma ti riesce ragionare?????? credo di no…….stai pure sulla tua poltrona a dispensare pareri….sei uno dei tanti troll di questo sito purtroppo

marcello pedroni
Ospite
marcello pedroni

Mi è parso quasi a fine carriera quest’anno,ma GONZALO ha dato molto alla FIORENTINA e lo si lascia con dispiacere e molto affetto. In diverse occasioni nel passato mi ha veramente emozionato, ha fatto molte cose buone…. ma effettivamente ,se si guarda avanti, è giusto che si cambi!
In bocca al lupo anche da parte mia.
Marcello

ViolaAll
Tifoso
Member

Ciao Gonzalo, il migliore difensore della rosa, il capitano, il giocatore più attaccato alla maglia, dato via come fosse un pacco regalo. Ennesima dimostrazione degli interessi della società nei confronti della Fiorentina. Buona fortuna Gonzalo

ferrante
Ospite
ferrante

attaccato alla maglia???????? perchè non ha accettato la riduzione dello stipendio?????? o unn’è innamorato della città…..o del dio quattrino????

ViolaAll
Tifoso
Member

L’hai letta almeno l’intervista? O parli per sentito dire? parolaio

ANDREA
Ospite
ANDREA

dispiace vedere andar via gonzalo , peccato ! In bocca al lupo per il tuo futuro !
I tifosi non ti dimenticheranno . Ciao

Pandobass
Ospite
Pandobass

Grazie Capitano.

Bargan
Ospite
Bargan

Ciao grande capitano e grazie di tutto. Allo stadio verrò sempre con la tua maglia o del Bati.

massimo
Ospite
massimo

O ma ce ne fosse uno che lascia la fiorentina senza polemica. Ma qualcuno non se la fa qualche domanda? Onore a te grande Gonzalo!!!!! grande difensore ……….uno dei migliori degli ultimi 10 anni…………….

Aramis974
Tifoso
Active Member

Alonso , Zarate , Rossi , Savic , Suarez , Joaquin , Vargas , Pizarro , Aquilani , Gilardino , Cuadrado , De Silvestri , Cassani , Ambrosini , solo per citare gli ultimi , ma potrei andare indietro nel tempo a Toni e Jovetic e così via.
O , ce ne fosse uno che se ne va senza fare polemica …

Fabio
Ospite
Fabio

hai dimenticato Pasqual…

Viola 46
Ospite
Viola 46

Tutti i calciatori citati,nessuno di essi ha polemizzato, siete solo voi Fiorentini,non noi veri tifosi viola, che continuate ad autoflagellarvi, spero tanto che I DV, vi abbandonino, così riusciremo a tornare vincenti ma IN SERIE B.

Hetan
Tifoso
hetan

Solo perchè non erano attaccati alla maglia ma solo interessati a chi li pagava di più e magari rischiavano di vincere qualcosa. Voi adoratori dei DV vi meritate i vari Benaluane, Cristoforo, Tomovic e tutte quelle decine di pseudo giocatori che non hanno mai giocato nemmeno un minuto…. mai lamentarsi vero?

ferrante
Ospite
ferrante

nessuno gli ha chiesto perchè, dato il suo amore viscerale per firenze, non ha firmato accettando la riduzione??????????

Alex_viola83
Tifoso
Alex_viola83

Ok quest’anno sotto tono (chi non lo è stato?), ma ha sempre avuto un comportamento corretto sul campo e nei confronti dei tifosi. Mi spiace vedere andare via quei pochi che ci terrebbero a rimanere. Peggio di De Maio non poteva certo essere,
Buona fortuna per tutto, e grazie!

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

ANCHE GONZALO ESCE LITIGANDO CON LA SOCIETA’….. UN PROFESSIONISTA SERIO TRATTATO CON I PIEDI… SOUSA? TRATTATO CON I PIEDI. I TIFOSI ? TRATTATI CON I PIEDO

Luciano
Ospite
Luciano

Tranquillo adesso sarete accontentati. Vendono, a chi non si sa….. però vendono. Buon divertimento con la prossima proprietà, sarà sicuramente un multimegamiliardario che comprerà Messi, Ronaldo, Neymar e Suarez……e verrà criticato pure lui.

simmi
Ospite
simmi

non hai capito molto…qui si parla di rapporti umani uguale a zero cosa centra la prossima proprietà multimiliardario, cosa centrano i rapporti umani con i soldi???

simmi
Ospite
simmi

c’entra e c’entrano scusate…

Hetan
Tifoso
hetan

Certo… i tifosi della altre squadre di A e B sono tutti a sperare che i DV vendano la Viola per poi andarli a pregare di comprare la propria squadra del cuore…. in Italia si sta male per questo… meglio il male che conosci del cercare di curarlo, il rischio di stare meglio è da evitare….. complimenti!

pippo77
Ospite
pippo77

Lascio da parte il discorso economico per cui sia gonzalo che la società hanno le loro belle carte da giocare e giacchette da tirare. Ma su un punto ha ragione Gonzalo: se in 5 mesi nessuno ti fa nemmeno una telefonata vuol dire che sei considerato meno di poco…. E Dellavalle si incazza se gli si dice che non è credibile? Che se ne deve andare? Fra tutti i pagliacci che ci sono in società NESSUNO in un campionato intero che si è degnato di guardare i contratti in scadenza e valutare per tempo… Poi magari se ne andava lo… Leggi altro »

Luciano
Ospite
Luciano

Incompetenti che per qualche anno ti hanno fatto arrivare quarto….mah sei proprio sicuro??? Non è che incompetente è qualcun’altro?

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Hai fatto degli ottimi campionati, altri, questo, meno,ma hai sempre rispettato la maglia. Sono certo ti dispiaccia andar via, certo che, tra tutti i ringraziamenti, uno piccolo rivolto anche a chi ti ha sempre e regolarmente pagato, forse ci stava.

ferrante
Ospite
ferrante

no sie!!!!! ci mancherebbe!!!!!! anche lui innamorato di firenze si!!!!

solobatigol
Ospite
solobatigol

UOMO VERO

stefano
Ospite
stefano

Lo stile Gnigni Corvino non ha eguali

Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

Mah, io non capisco. Ci scagliamo contro giovani che vogliono andare a guadagnare di più o avere prospettive di vincere qualcosa con squadre più ambiziose di noi, vedi Mosciolivo, Jovetic. Liajc, e se ne fregano che la Fiorentina l’ha presi e li ha fatti crescere e diventare campioncini richiesti e ricercati e ci strappiamo le vesti per uno di 33 anni che non ha accettato il rinnovo e addirittura pretendeva un aumento, neanche fosse Beckembauer. Adesso è osannato perché non abbiamo niente di meglio in squadra, ma non si può certo dire che fosse un fuoriclasse era solo appena sufficiente,… Leggi altro »

Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

P.S.: insieme a lui, per coerenza ed anche perché è molto peggio, se ne deve andare Tomovic che non ha mai azzeccato una stagione, ma questa è stata decisamente disastrosa.

ferrante
Ospite
ferrante

finalmente qualcuno lo dice

Fabio
Ospite
Fabio

Grazie di tutto Gonzalo, sei stato il nostro capitano per 5 anni sempre combattivo e grintoso…uomo vero! Resterai per sempre nel firmamento viola! Buona fortuna…

Articolo precedenteTrattativa non chiusa per Grot ma la strada è tracciata
Articolo successivoA salutare Gonzalo anche Sousa, Borja e gli altri: emozioni e siparietti (FOTO e VIDEO)
CONDIVIDI