Gonzalo ai tifosi: “Non mettete da parte la passione, allo stadio per la maglia”

di Angelo Giorgetti - Qs La Nazione

21



Nella lunga intervista rilasciata al Qs-La Nazione, Gonzalo Rodriguez ha lanciato un suo appello ai tifosi della Fiorentina:

I tifosi a Firenze sono scontenti, è un momento complicato anche per le partenze di alcuni big.
“Vorrei dire ai tifosi di non mettere da parte la loro passione, devono andare allo stadio per la maglia, per quello che rappresenta la Fiorentina, per i loro figli, per le persone a cui vogliono bene e che insieme a loro amano il calcio. Alla fine i giocatori passano, le società anche, un tifoso invece resta tifoso tutta la vita. Mi raccomando”.

Cinque anni a Firenze sono tanti, cosa le resta di più in mente?
“Tante cose belle, come ho detto. Ma anche il rimpianto di non aver vinto. La squadra del primo anno era incredibile, avevamo Cuadrado, Pizarro, Jovetic… E invece per un motivo o l’altro non ci siamo tolti la soddisfazione di un trofeo. Fra noi ne parlavano sempre, continuamente, era quasi un’ossessione. Ci sono stati momenti critici contro il Siviglia, con il Borussia, quando non è per te non è per te. Contro il Borussia uno dei momenti più brutti, come contro il Napoli. Quella sconfitta ha fatto distaccare i tifosi dalla squadra”

E la storia di Borja?
“Ho sentito il famoso whatsapp. Ho trovato sincerità assoluta da parte sua, ha sbagliato chi ha diffuso una confessione privata. Si sentiva comunque che Borja parlava con il cuore, mi dispiace che abbia vissuto una situazione così conflittuale, perché so quanto ama Firenze”.

Quando si è rassegnato all’idea di andarsene?
“Sempre fino alla fine ho aspettato che cambiasse qualcosa, anche se mi rendevo conto che era sempre più difficile. Ma non parlerò mai male della Fiorentina, non voglio buttare più veleno. Non lo meritano i miei compagni che ancora ci sono e non lo meritano i tifosi”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Alex
Ospite
Member

Grande uomo! E quelle merde che stanno ripulendo la Fiorentina da qualsiasi passione e attaccamento

claude
Ospite
Member

grande gonzalo. tu non sei piu’ viola ma insegni a molti. gran rispetto

w la
Ospite
Member

la passione mi è scivolata sotto le scarpe con questa società caro Gonzalo. L’ unica passione rimasta è per la gnocca e non per la maglia 🙂

Montag
Ospite
Member

A parte il discorso della gnocca, che condivido in pieno, hai detto una cosa terribile: non hai più passione per la maglia! Scusami , ma la Fiorentina non ha bisogno di tifosi come te che sentono la passione solo quando le cose funzionano, Non si fa così. Ciao e …da parte mia, Forza Viola per sempre

Lorenzo
Ospite
Member

Grazie gonzalo!

Viola74
Ospite
Member

Comunque sia finita grazie Gonzalo!

depressione DV
Ospite
Member

trovarne uno meglio e piu giovane non fa parte del bacio di utenza di Firenze, quindi, allegria, posssiamo solo peggiorare.
e lo stesso vale per Ilicic, Borca, Kalinic, Berna ecc ecc
POERANNOI !!!!!

The globe theatre
Ospite
Member

Nooo. Qua l è tutto un ciabattini lecchini cognignini. Si divertono così Gonzalo. La Fiorentina non sanno più se l interessa.

alebg
Ospite
Member

C’e’ chi lo definisce CAPPONE.Per me,invece,eccetto l’ultima stagione,ha fatto benissimo.
Voleva un rinnovo da 2 milioni per restare.
Giusto non concederglielo.
Il calcio di oggi e’ questo.
Grazie per i begli anni insieme,ognuno per la sua squadra e senza rancore.

Fabio
Ospite
Member

Grande Gonzalo! Ci voleva un argentino che ha militato per 5 anni a Firenze per capire il vero attaccamento alla maglia…purtroppo il calcio è come la politica, una fetta della popolazione sarà sempre scontenta sull’operato del patron di turno della viola. La squadra va sostenuta a presscindere!

Tubini
Ospite
Member

Il calcio è il calcio, la politica è la politica. Nel senso che l’idea politica può cambiare, perché di norma è legata alla ragione, mentre la squadra per la quale si fa il tifo non si cambia, perché di norma è legata al cuore. Quando si confondono le due cose succedono sempre guai.

Stanatroll
Ospite
Member

Gli ANTIDV Anti VIOLA sono già esclusi

maurizio milano
Ospite
Member

GRAZIE

Alessio69
Ospite
Member

Potevi rimanere, cercare di negoziare, invece di andare a cercare mille ingaggi, per poi tornare a casa….

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

LA COSA BRUTTA CARO GONZALO,E’ CHE QUANDO LA MAGLIA E’ DI PROPRIETA’ DI QUELLI CHE C’E’ ORA………….E NON INTENDO I CALCIATORI

Lucifero
Ospite
Member

ma fatela finita…
c’è più rispetto per chi ci ha mandato 2 volte in B che per chi, comunque sia, ci ha sempre tenuto fra le prime è fatto giocare in Europa quasi tutti gli anni
Non se ne può più di questi tifosi ridicoli

CALENZANO
Ospite
Member

Ahahahaha ma dai, se in passato ne andavan 3 o 4 in Cl e altre 3 in el allora si che avresti ragione…

Lucifero
Ospite
Member

ad arrivare 4 ci andavi comunque
ho 60 anni e si quel che dico

VIA I DV
Ospite
Member

ma fai festa

Fabio
Ospite
Member

Bravo, concordo al 100%

Mario Viola
Ospite
Member

Quindi quel veleno che non si butta… riguarda TUTTI, giocatori e tifosi!….

wpDiscuz
Articolo precedentePioli: “Abbiamo bisogno di giocatori motivati, che siano orgogliosi della Fiorentina” (VIDEO)
Articolo successivoPioli: “Sapevo a cosa andavo incontro. Qualcuno può partire, ma Firenze resta” (VIDEO)
CONDIVIDI