Gonzalo Rodriguez: “Ma non potrei mai parlare male della Fiorentina, posso solo ringraziare”

di Angelo Giorgetti - Qs La Nazione

53



Bordo piscina, Gonzalo e Martina fanno i marcatori centrali sul piccolo Ian mentre Jorgensen (proprio lui) è impegnato nell’eroico tentativo di abbronzare la colorazione biancolatte. Sembra un miniraduno di ex viola, arriva anche la moglie di Borja e nessuno – incrociando lo sguardo tempestoso – fa battute sul tema degli addii. Gonzalo andrà a Buenos Aires, ha raggiunto un accordo triennale con il San Lorenzo (fra i tifosi più caldi c’è modestamente il Papa): dopo 5 stagioni con la Fiorentina si apre per l’ex capitano un capitolo nuovo. E dopo quasi due mesi di silenzio Gonzalo sceglie ‘La Nazione’ per salutare Firenze con affetto e la Fiorentina senza rancore, nonostante lo sfogo di metà maggio: “Mi hanno cercato tanti giornalisti, si aspettavano probabilmente che io mi sfogassi contro il club. Ma non potrei mai parlare male della Fiorentina, non dimentico che quando sono arrivato in Italia nessuno mi conosceva e grazie a questa maglia ho riconquistato la Nazionale”.

A metà maggio lei si è sfogato contro la società. Cosa dice ora a mente fredda?
“Devo tantissimo alla Fiorentina, mi ha fatto tornare in Nazionale dopo 6 anni. Quindi ho davvero solo parole di ringraziamento per il club, i tifosi e Firenze. Uno deve avere memoria: quando sono arrivato non mi conosceva nessuno, non me lo dimentico”.
Nemmeno i suoi compagni l’hanno dimenticata: saluto da brividi in campo.
“Brividi veri, anche perché non me l’aspettavo. Per questo sono tranquillo con me stesso, hai fatto il tuo devere se la gente che vive accanto a te dimostra che ti vuole bene. Occhi lucidi? Beh, ho passato momenti bellissimi con tante persone, e parlo anche dei fisioterapisti, i magazzinieri, lo staff. Siamo stati davvero un bel gruppo, anzi tanti bei gruppi”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Marco
Ospite
Member

Gonzalo un campione. Dentro, e ora conferma di esserlo anche fuori dal campo.
CI mancherai moltissimo !

Borja e Berna un po’ meno…

Buona fortuna capitano !

Pacco dono
Ospite
Member

Grande Gonzalo, le parole distensive secondo me sono un implicito riconoscimento di aver sbagliato qualcosa nella trattativa per il rinnovo. In bocca al lupo campione.

VIA I DV
Ospite
Member

GRANDE GONZALO, VIA I DV

Amicocatopleba
Ospite
Member

Io temo fortemente che sarà un altro di quelli che rimpiangeremo. Sarei molto felice se chi lo sostituirà facesse in campo quello che ha fatto lui, nonostante l’ultimo campionato un po’ al di sotto della sua media.
In ogni caso, Gonzalo resta uno di quelli che mi ricorderò per sempre.
In bocca al lupo, capitano.

ric57
Ospite
Member

Gonzalo si è confermata quella grande persona che abbiamo imparato a conoscere in questi anni. Ha perfettamente ragione nella sua intervista: ora è il momento di stringersi intorno alla squadra, senza se e senza ma, dobbiamo sostenere i nostri ragazzi, e fare sentire a tutti il nostro amore e la nostra passione, a cominciare da mister Pioli

OdioBlatter
Ospite
Member

Grazie Gonzalo, mai una parola fuori posto. Mica come certi tifosi irriconoscenti. C’è solo da ringraziarti per aver dato il meglio che potevi dare per la nostra anata maglia.

emidio cinosi
Ospite
Member

BRAvo Gonzalo per la tua riconoscenza , mi mancherai , BUONA FORTUNA CAPITANO.

Walter - Quello vero
Ospite
Member

Alla fine si è reso conto che che tutte le carriere (quella calcistica disegnano una grande parabola. Quando raggiungi l’apice, puoi solo scendere. Sia lui che Borja il loro apice lo avevano raggiunto già da tempo.
La Fiorentina aveva proposto un rinnovo con una giusta decurtazione per Gonzalo ed avrebbe onorato il contratto di Borja. Entrambi volevano di più e le cose sono andate come sono andate. Colpa della società? Non direi. Colpa dei giocatori? Penso più dei loro procuratori, che hanno cercato di strizzare il limone fino alla fine, per spillare le ultime gocce.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

VIA I DV
Ospite
Member

se la società avesso voluto onorare il contratto di Borja, NON LO AVREBBE CEDUTO.
Il resto è fuffa, come quello che scrivi sempre….

VIA I DV
Ospite
Member

gat non vieni ad offendere Gonzalo? E’ il tuo articolo…

Lorenzo
Ospite
Member

Gracias…..al cassos!!!!!

Mark Russo
Ospite
Member

CHE FINE HA FATTO IL VATE (R) DEL CALCIO MONDIALE ???????????????? LO VOLEVANO TUTTI MA NON LO PIGLIA NESSUNO?

???
Ospite
Member

ma cosa stai farneticando?

claude
Ospite
Member

persona seria che dice cose giuste. buona fortuna capitano

Viola
Ospite
Member

Complimenti Gonzalo per le belle parole che non tutti sanno pronunciare, anche io penso che la Fiorentina ti abbia dato tanto come tu hai dato a lei.
Un abbraccio e un grande in bocca al lupo!

Gavetta
Ospite
Member

chissà come mai tutti sputano nel piatto per poi dire che era buono….

Gaesill
Ospite
Member

Beh, senz’altro si merita un posto nella storia viola. Ciao Gonzalo e buona fortuna

Checco 54
Ospite
Member
… Un grande grande giocatore, uomo grande grande … Grande solo lui mai chi gli ha permesso di fare quello che ha fatto chi lo ha pagato chi lo ha reso grande, Mai ???? … tanto è cosi … la verita anche per lui e la stessa di tutti … grandi giocatori l’amore la maglia.per i tifosi, . ma poi quello che conta sono i soldi. A Gonzalo la Fiorentina voleva fargli un contratto per 2 anni , 35 e 36 anno di eta con una riduzione dell’ingaggio pari al 25% lui voleva il contratto per un solo anno perche a 36 e 37 anni voleva tornare nel San Lorenzo come diceva da una vita, non si sono trovati d’accordo ed è andato in scadenza. Che c’era bisogno di infamare la scocieta con la sua conferenza ridicola… bastava dire la verita e poi siccome i tifosi come ben si sa… Leggi altro »
VIA I DV
Ospite
Member

siamo stati per anni ad un buon livello (mai un terzo posto nè una coppa, preciserei): merito dei DV!!
adesso scenderemo di livello: colpa dei TIFOSI!!

Mark Russo
Ospite
Member

ma sai una sega te cosa voleva fare la societacontinua a cercare scuse per credere nei teatrini di marionette che ti propinano e facci la cortesia di almeno scrivere cose brevi che uno puo leggere senza dover prendere una settimana di ferie
Brighton Viola

Lukus
Ospite
Member
Mi pare che si stia sempre più approfondendo una divisione netta fra chi incolpa primariamente se non esclusivamente la società e la proprietà per l’attuale situazione (io sono senz’altro fra questi!) e chi invece ritiene che ci siano delle pesanti responsabilità del tifo. Ora, possiamo essere d’accordo che come caratteristiche del tifo Firenze non sia fra gli ambienti più “facili” (ammesso che ne esistano visto che chi più chi meno le loro contestazioni le hanno avute tutti, compresi quelli che hanno vinto qualcosa!), ma da questo a considerare i tifosi la causa di tutto, assolvendo i DV, mi pare che ce ne corra! Tutto dipende da qual’è la concezione che si vuol avere di chi sia /debba essere un “tifoso”. Per me, e per tanti altri, il “tifoso” è uno che siccome ci mette passione e, nei limiti del possibile, anche soldi, abbonandosi ed è disposto, in genere, anche a… Leggi altro »
Paolo da Grosseto
Ospite
Member
Bravo parole giustissime, peccato che non tutti le capiscano e ne prendano atto. Sono convinto come te che le offese sono sempre sbagliate e fuori luogo, ma che un tifoso non possa mai esprimere una semplice critica vedendo l’operato della società a me pare assurdo. Dopo il non mercato del gennaio 2016 ma che si doveva dire? che è stato fatto bene? che gli acquisti erano giusti? e dopo il mercato dell’estate scorsa che si doveva dire? di quelli arrivati nuovi a parte sanchez oltretutto in un ruolo non suo, nessuno è stato determinante come titolare, si sono dimostrati tutti non all’altezza, quindi mi parrrebbe lecito criticare l’operato di corvino, invece secondo alcuni non è giusto criticare perchè sennò i fratelli si offendono e ci riportano a gubbio, ma via per piacere facciamola finita, se devo fare il cliente, allora come cliente vorrei essere soddisfatto e per il momento non… Leggi altro »
Sandokan
Ospite
Member

Grazie Checco 54! Ogni tanto passo ancora per questo sito e per fortuna trovo qualche commento di buon senso tipo questo che mi dà la voglia di continuare a passare da qui e lasciare un mio contributo. In troppi si sono dimenticati da dove veniamo. In troppi guardano alle strisciate e non a Genoa, Sampdoria, Palermo, Torino. La nostra dimensione è restare a ridosso delle grandi il più a lungo possibile e queste proprietà ci è riuscita benissimo. Per vincere qualcosa sarebbe bastato un pizzico di fortuna in più. Giocare due semifinali di Coppa UEFA. La stessa finale di Coppa Italia. Abbiamo sempre ben figurato nelle partecipazioni alla Champions. Ma ai più non basta. Vogliono vincere. Hai proprio ragione Checco 54, molte nubi ci attendono……

LungianaViola76
Ospite
Member

Lui e Borca grandi giocatori che hanno dato tanto e che dirigevano lo spogliatoio.
Penso che ne Lui e ne Borca rientrassero nel progetto Pioli,
Gonzalo ti costringe a giocare a tre dietro, Borca a fare molto possesso palla.
Dispiace perderli ma se non sono centrali nel progetto meglio mandarli via, tenerli per farli giocare per forza era troppo rischioso.
Potevano essere gestiti meglio i casi, ma purtroppo la trasparenza e comunicazione, cosi importanti in un mondo dove è meglio apparire che essere, è veramente scadente in questa società.
E’ questa la critica maggiore che faccio alla società, non certo i risultati che sono in linea con la nostra storia se non migliori, ho creduto solo una volta nello scudetto in 41 anni, quindi non è un dramma non crederci ora, ma molte cose potevano essere gestite meglio, avrebbero creato meno tensioni.

VIA I DV
Ospite
Member

la comunicazione è pessima, di sicuro
certo che anche puntare al sesto posto o ad una semifinale di coppa italia non sono grandi obiettivi (che comunque NON raggiungeremo)

Cuoreviola
Tifoso
Member

Siamo l’unica Società in cui tutte le scadenze di contratto finiscono in lite e nessuno si chiede il perché.

bobogol
Ospite
Member

condivido in pieno il tuo commento…
Io credo che non siano riusciti a capire che la comunicazione in una squadra di calcio è una parte fondamentale. Le loro aziende vengono valutate per il risultato finale in fondo all’anno, e basta quello per dare un giudizio positivo o negativo; nel calcio invece ti devi confrontare con la passione della gente che, purtroppo, è più di pancia e con la testa, Quindi è importante anche riuscire a gestire al meglio il ogni piccolo dettaglio del percorso che porta a un determinato risultato.

Marco Gruppo S.Jacopino
Ospite
Member

beato te che in 41 anni c’hai creduto 1 volta , ma non di certo con questa società di C…. , forse ai tempi di Pontello quando ce lo RUBARONO all’ultima giornata a cagliari …. se fosse quella la tua unica volta , siamo in 2 … altrimenti …. con questi C…. credere a qualcosa , è come sperare che una mattina ti suoni il campanello e ti appaia BELEN in reggicalze davanti all’uscio …

Lunigiana Viola76
Ospite
Member

Batistuta Edmundo Rui Costa, se Gabriel non si faceva male e l altro non andava a ballere, e fossero andati più d’accordo, si vinceva.
Quella dell’ultima giornata non la ricordo, mio padre era a Cagliari e non ne parla mai volentieri di quella giornata.
Di questa società ripeto, non discuto i risultati che non sono stati peggiori delle altre gestioni, a volte mi sembra di tifare una squadra diversa quando leggo le pretese di molti tifosi, ma il modo di porsi e di dire le cose è molto opinabile, e se ci metti che i Fiorentini fanno del loro egocentrismo un vanto si capisce perchè siamo messi cosi ora.

Viola
Ospite
Member

Condivido ogni parola del tuo commento.
Forza Viola Sempre!

Andrea Certaldo
Ospite
Member

Grande giocatore !
con Montella ha dato veramente il suo contributo a quell’annate. Solo per i gol che faceva pur essendo un difensore.
Però onestamente l’ultimo anno non ha fatto molto per guadagnarsi un’ unanime riconferma!
Forse l’età, forse la voglia di andare via, forse il sig. Sousa, forse gli infortuni…..non era più il Gonzalo di prima. Non so se quest’anno avrebbe retto.

Adios !!

orentano viola
Ospite
Member

bravo Gonza, belle parole e soprattutto sensate!!!!

Wolverin1966
Ospite
Member

ci fa piacere che tu abbia rinunciato a tutte le offerte milionarie che avevi in tutta Europa compreso il rinnovo alla Fiorentina a 1,4 milioni per tornate nel tuo amato San Lorenzo

Massimo
Ospite
Member

Lui ringrazia,solo i tifosi parlano male

Max84
Ospite
Member

Ciao cap sei un idolo!

max
Ospite
Member

cap sta per cappone?

Mug
Ospite
Member

Max sta’ per massimo ingrato?

paolo re
Ospite
Member

Un grande, non solo calcisticamente, uomo vero, uno che non ha mai tirato indietro la gamba. Personalmente continuo a pensare che oggi meritava più considerazione da parte della società viola, specie in questa fase di presunta rifondazione della squadra, operazione che, per dare risultati, comunque necessita di mantenere alcuni punti fermi. Gonzalo (come Borja d’altronde e forse Kalinic) sarebbe stato molto utile alla causa. Corvino e i Della Valleevidentemente non lo hanno ritenuto all’altezza di questo compito. Verifiche della bontà delle scelte di questa società, a breve sui nostri schermi, I primi risultati veri, quelli del prossimo campionato, (i punti ottenuti sul campo sono sempre quelli che contano) diranno chi aveva ragione. E non solo per quanto riguarda Gonzalo.

franco
Ospite
Member

un signore in campo e nella vita….tanti dovremmo imparare da lui

Marco
Ospite
Member

Se fosse stato un signore avrebbe evitato la conferenza stampa in cui diceva di essere stato trattato male. Forse adesso si è reso conto che nessuno gli offriva più della Fiorentina (stipendio, gioco e fascia di capitano)

VIA I DV
Ospite
Member

forse perchè non ha parlato bene dei tuoi amati fratellini?
ma vaia vaia…..

Tiziano
Ospite
Member

Buona prosecuzione. A noi, ma soprattutto a chi starà in campo, mancherai !!!!
E qui i tuoi (pochi) detrattori verseranno lacrime di rimpianto vedendo come “ballerà” la difesa.
Magari i nuovi arrivati diverranno bravi, intanto, però, sono solo giovani dalle belle speranze e poi di calcio italiano non sanno nulla

Cuoreviola
Tifoso
Member

Belle parole, complimenti!!!! Non mi entusiasmavi come giocatore, molto carattere ma troppi falli inutili anche se a te come a Borja devo riconoscere comunque l’attaccamento alla maglia ed aver sempre faticato e sudato in campo.
Anche nelle giornate storte hai comunque messo impegno e abnegazione, cosa che ti riconosco volentieri e che molti altri non hanno fatto.
Adesso questa intervista e queste parole mi fanno conoscere meglio la tua dimensione di uomo che è poi la cosa più importante.
Grazie per queste parole di riconoscenza nei confronti della Viola caso raro nella storia dei calciatori e auguri sinceri per la tua carriera nella squadra del Papa………………… attento però che se sbagli o fai troppi falli, ti manda ……. all’inferno!!!

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Anch’io ho passato tanti momenti bellissimi a scrivere su di te! Adios Capòn!

Alé pt
Ospite
Member

Te invece quando te ne vai?

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Se alludi all’Italia me ne sono già andato via da 8 anni. Contento?

Alé pt
Ospite
Member

Intendevo da questo sito

epicuro
Ospite
Member

Pensavo avessi l’abbonamento.

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Nei 20.000 della cantonata intendevo quelli per Gomez. Come si dice: a volte ritornano ( dall’estero )!

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Caro Epicuro, andavo allo stadio quando ero all’Università, prima in curva Fiesole, poi, dopo i fischi all’Italia, in curva Ferrovia. Dopo l’università non ho più avuto modo di seguire la squadra dal vivo, dovendo vivere lontano da Firenze e ultimamente lontanissimo.

che vita tosta!
Ospite
Member

che vita tosta!

matteo praga
Ospite
Member

Fa piacere sentire qualche parola distensiva e positiva in un momento cosi …. detto questo pero sia lui che Valero adesso non dovrebbero far finta che non è successo nulla…. perche senno la gente non capisce davvero piu un cavolo… e finisce per dar credito ai soliti … Poi vattela appesca se in fondo non hanno pure qualcosa da rimetterci a dire le cose chiare allora preferiscono star zitti… ma allora avrebbero dovuto star zitti sempre e queste parole le dovevano dire 3/4 mesi fa

Aramis974
Ospite
Member

Eh i lunghi tentacoli di Della Valle sono pericolosi anche in Argentina…
La verità è che poi a mente fredda così male non è poi stato trattato…

wpDiscuz
Articolo precedenteQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
Articolo successivoBranchini su Bernardeschi: “Non sarà facile inserirsi in un grande club come la Juventus”
CONDIVIDI