Gonzalo: “Sarei rimasto a Firenze, ma ho avuto problemi con una persona del club”

68



Intervistato da Radio Continental AM 590 in Argentina, Gonzalo Rodriguez è tornato a parlare di Fiorentina e di futuro: “Fiorentina? Sarei rimasto, stavo molto bene e anche la mia famiglia. Ma ho avuto problemi con una persona dentro il club, era il momento giusto per venire via. Decisione giusta per me e per il club, credo che la gente della Fiorentina mi rispetti. Argentina? Si, mi piacerebbe giocarci di nuovo. C’è stata un’offerta del Racing, ma aspetto perché in Europa il mercato è nel vivo. Sette mesi fa il San Lorenzo contattò il mio agente, ma non c’è più stato niente. Ci sono state altre proposte che non mi convincevano calcisticamente, ma oggi come oggi sto pensando bene anche con la mia famiglia”.

68
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Sandrino 56
Ospite
Sandrino 56

Come scriveva il grande Collodi ci sono due tipi di bugie quelle che fanno venire il naso lungo o le gambe corte. Credo che questo ragazzo sia rimpicciolito, dato che in quella schifosa conferenza stampa, ci aveva detto che andava via perché nessuno della società lo aveva cercato! Vai vai ragazzo l’uscita concordata dal campo con il fenomeno portoghese mentre si perdeva con il Pescara ed eravamo in 10 è roba da VERGOGNA ETERNA, e scandalosi quei tifosi che hanno applaudito!

gianni di Firenze
Ospite
gianni di Firenze

Io sono mooolto d’accordo con quella misteriosa persona, caro Gonzalo. Hai fatto una stagione da pesce lesso e non da giocatore di calcio.

LEMAC
Ospite
LEMAC

Un giocatore si vede dal rendimento e nn dalla simpatia, peraltro non lo è nemmeno simpatico perchè sta sempre lì a lamentarsi. Intanto diciamo che se fosse stato uno buono, visto che giocava in Spagna, sarebbe finito in qualche club prestigioso invece di essere raccattato dal solito dirigente viola e portarselo a casa. Per fare danni, anche più della grandine, visto che non sa punto difendere. Ce ne liberiamo finalmente ed è un bene per i viola, se andasse via anche Tomovic, l’altro gemello della disgrazia nella difesa viola, sarebbe di molto meglio ma si sa a Firenze non si… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Vanno via allenatori, giocatori, personale societario e tutti hanno da fare le stesse lamentele. Di solito tre indizi fanno una prova, ma per alcuni su questo tifo non ne basterebbero cento. Paraocchi uno, senso critico zero.

Ravel
Tifoso
lorenzo

Per quanto lo si possa rispettare per il personale garbo, le più grandi disfatte dellea fiorentina portano la sua responsabilità diretta: fra espulsioni, punizioni dal limite, tunnel ricevuti, errori di rimessa, contropiedi subiti. Un disastro di difensore. Può bastare la simpatia umana per pagargli due milioni di euro? Ragazzi, abbiamo visto andar via Rui Costa e Batistuta….vada, vada…

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Nomi, giustamente, non ne fa per eleganza. Personseria, Gonzalo.
In ogni caso grazie per quanto ci hai dato e buona fortuna.

Altai
Ospite
Altai

…..sara Sousa?

gianni usa
Ospite
gianni usa

Allenati a difendere meglio sui i palloni alti dalle fasce perche’ ancora fai degli sbagli da dilettante.Pero’ sei stato un professionista serio quindi “buona fortuna”.

finchè vivrò
Ospite
finchè vivrò

Andiamo a i mare senza giornali sportivi, TV e radio e/o Smartphone. Che l’è meglio che stare come ogni anno a farsi il sangue amaro e prenderla nel baugigi come sempre.

andrea
Ospite
andrea

Ohhhh buffoni!! Ve la prendete con Gonzalo per difendere o gnini o corvino o chi per loro.. la vostra lingua per leccare i padroni non ha fine. Forza Viola

Articolo precedenteZenit, Mancini guarda verso Firenze: nel mirino c’è Badelj
Articolo successivoLe ‘pianticelle’ di Corvino, da Venuti a Capezzi. E il rimpianto su Matos
CONDIVIDI