Graffiedi: “Dalla Fiorentina mi aspettavo di più. Napoli molto divertente”

0



graffiedi

Mattia Graffiedi, nelle vesti di doppio ex di Fiorentina e Napoli, è stato intervistato ai microfoni di Radio Bruno: “Seguo entrambe le squadre con affetto, anche se la Fiorentina la simpatizzo un po’ di più. Per essere onesti però ora il Napoli è veramente divertente da vedere. Ho visto il primo tempo contro il Torino e ho visto una squadra con un grande entusiasmo, facilità di gioco e un ritmo impressionante. Penso che Sarri abbia tanti meriti in questo momento del Napoli”.

Fiorentina? Mi aspettavo qualcosa di più, visto quanto fatto l’anno scorso da Sousa, che a me era piaciuto molto. Ultimamente i viola stanno perdendo qualcosa a livello di gioco, dato che anche i gigliati erano una squadra che divertiva nella passata stagione; vedo una squadra un po’ in difficoltà. Fine ciclo? Concordo, sembra che il giochino si sia rotto, non c’è più un gruppo di tifosi, società e squadra tutti dalla stessa parte. Ci sono malumori ogni partita e polemica su qualsiasi cosa. Anche se ritengo che nonostante tutto la Fiorentina sia un’ottima squadra. Calciatore che mi piace? Bernardeschi è un grandissimo talento che ancora deve venir fuori, deve trovare continuità. Però è un giocatore che a me piace moltissimo. Ricordo con i viola? La festa con il Perugia in casa, momento storico; personalmente la rete contro il Verona penso sia stato uno dei gol più belli della mia carriera”.