Grassi, folta concorrenza. Ieri incontro col Parma. Ed il Torino ci prova

5



Nonostante in mezzo al campo la Fiorentina faccia passare il messaggio che è al completo, Grassi è sempre accostato ai viola. Ma c’è folta concorrenza

Incontro nella serata di ieri tra il Parma e l’agente di Grassi (Napoli), che si avvicina al club emiliano. Superata la concorrenza della Spal per il centrocampista, su cui c’è anche il Leganes (ma lui preferisce restare in Italia in Serie A), scrive la Gazzetta Dello Sport. Secondo Tuttosport, ci sarebbe anche il Torino su di lui. I granata sarebbero disposti a ragionare su un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Non però ai 18 milioni di euro complessivi che rappresentano l’ufficiale richiesta del club partenopeo. Grassi è nel mirino anche della Fiorentina, ma non come priorità.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Papik
Ospite
Papik

Se ce lo danno a 18 milioni che non si pagano perché gli si rende è nostro!

LEMAC
Ospite
LEMAC

Valutazione troppo alta

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Ma associare la cifra 18 milioni al Parms non e’ da idioti?

Picus
Tifoso
Picus

Se costa 18 mln figurati se può essere una priorità per la Viola!!!!

'i birraio
Ospite
'i birraio

Per Grassi già 10 milioni sarebbero grasso che cola…
18 una vera follia.

Articolo precedenteEsuberi ed uscite: Corvino prova a piazzarli. In bilico anche la posizione di Thereau
Articolo successivoDi Marzio: “Fiorentina avanza Mirallas dell’Everton in prestito con diritto di riscatto”
CONDIVIDI