Graziani: “Simeone? Che soddisfazione debuttare con gol. Chiesa spacca le partite”

3



L’ex bomber della Fiorentina e della Nazionale elogia Chiesa e Simeone, talenti della Fiorentina: “Non vedo l’ora di vederli con Pjaca”

Così Francesco Graziani, ex viola, ai microfoni di Radio Bruno: Simeone? Grande soddisfazione debuttare con gol nella nazionale argentina. Ripercorrere le gesta del papà, poi, è ulteriore motivo di soddisfazione. Meglio di così non poteva andare. Per lui può iniziare una nuova fase della carriera, entrando nel giro della nazionale argentina. Lui capisce bene quali siano i suoi pregi ed i suoi difetti. Deve migliorare nella fase realizzativa, l’anno scorso ha sbagliato gol già fatti, come col Benevento. Comunque, è un ragazzo che spende molto ed è chiaro che questo può incidere sulla sua lucidità sotto porta”.

CHIESA E IL TRIDENTE. Chiesa? Lui è la freschezza e la rapidità. Spacca le partite, perché quando ti punta spesso ti salta. Diventerà una risorsa per il calcio italiano, mentre lo è già per la Fiorentina. Presto vedremo un Chiesa ancora più forte, grazie all’esperienza accumulata. Sono curioso di vedere in campo il tridente Pjaca-Simeone-Chiesa. Sarebbe davvero tanta roba, spero Pioli lo metta in campo il più presto possibile. La posizione di Chiesa e Pjaca? Vanno bene in entrambe le fasce. Dipende dalle partite o dalle singole fasi di gioco”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Caro Ciccio
mi sembra che però anche te ultimamente avevi sparato a zero sul mercato e sulla Viola !
troppo facile quando si vince elogiare e quando si perde criticare….

vi manca la coerenza e girate al vento come bandiere….mi spiace ma è così

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Caro Andrea è la prova che noi tifosi senza interessi di parte siamo più credibili e corretti di tanti saltimbanchi.

Sammy
Ospite
Sammy

Oggi per me, questi ragazzi sono tutti bravi e indispensabili: Pjaca, Mirallas, Simeone, Chiesa, Dabo, Edimilson, Verretout, Benassi, Norgaard, Gerson, Biraghi. Hugo, Pezzella, Milenkovic, anche Diks, Montiel, Vlahovic, Hristov, Lafont e chi altro ho dimenticato. Per me sono tutti buoni e di un livello accettabile per tentare di prenderci un posto in EL. Scusatemi se mi sono dimenticato qualcuno !

Forza Viola!

Articolo precedenteNardella: “Fascia Astori? Spero si possa trovare un accordo con la Lega”
Articolo successivoNations League, Edimilson in panchina nella goleada della Svizzera
CONDIVIDI