Grazie comunque vada. Più forti di ogni ostacolo

Di Paolo Chirichigno - Responsabile pagine sportive Qs-la Nazione

46



Pegaso Newsport

Come riporta il Qs-La Nazione, in una stagione dalle emozioni forti, la Fiorentina si propone per l’Europa dopo una partita commovente. Ci sono pochi altri aggettivi per descrivere l’impresa – l’ennesima – di ieri a Genova. Con tanto di cori negli spogliatoi dedicati al Capitano Astori sempre presente in tutti.

La Fiorentina stava per buttare via una buona partita per colpa del gol di Pepito Rossi (bentornato Fenomeno) e il raddoppio di Lapadula. No, nessuno ha mollato dopo quei cinque minuti di sbandamento che potevano costare una stagione intera. Piano piano la Fiorentina ha ripreso metri andando a forare Perin due volte con Eysseric e Dabo, guarda caso entrati nella ripresa. Possiamo dire che la Fiorentina è un gruppo unico, inimitabile e difficilmente sostituibile? Sì, così sono questi giocatori che hanno deciso di regalare a Firenze qualcosa di simile a un miracolo sportivo.

Non poteva essere altrimenti dopo quello che è successo il 4 marzo a Udine. La Fiorentina si è messa in testa di andare in Europa League e sta coltivando il suo sogno a suon di vittorie e prestazioni. «Siamo matti» scriveva la settimana scorsa Sportiello su Instagram. Una follia sana, di quelle che fanno innamorare chi segue il calcio. Ma ci sono anche importanti valori tecnici, che fino a metà stagione sembravano sopiti. Simeone, Chiesa, Milenkovic, Pezzella, Veretout e Benassi sono l’ossatura della squadra del futuro, ed il merito va a chi li ha scelti, valorizzati e saputi aspettare.

Pioli, lo staff tecnico, Corvino e Freitas stanno piano piano vincendo la scommessa più grande: fare di una squadra in costruzione un complesso maturo, autorevole, già pronto a traguardi importanti.

46
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ale Alto Mugello
Ospite
Ale Alto Mugello

E’ dura tifare Viola quassù: sei in mezzo a gobbi e strisciati. Finalmente un po’ di rispetto|
SFV bye Ale

fffffrrrr
Ospite
fffffrrrr

non mollare Ale!!!!!!

Ganzetto
Ospite
Ganzetto

l’ostacolo più grande è questa proprietà.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

sottoscrivo in pieno l’articolo che sto commentando,questo gruppo di calciatori,e il loro allenatore non soltanto mi stanno rendendo sempre più orgoglioso nel tifare fiorentina,ma inoltre sono veramente commoventi,per come stanno dando tutto,e forse anche di più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,ha detto bene mr pioli i ragazzi stanno andando ben oltre le loro possibiltà,hanno stupito chiunque,sia tifoso viola,ma anche la maggior parte degli altri sportivi italiani,ho dei miei amici tifosi di altre squadre che da due mesi a questa parte,mi mandano messaggi alla fine delle partite,mi fanno i complimenti per questa fiorentina,che non molla mai,che sorprende in positivo tutto il mondo calcistico,e io infatti dico… Leggi altro »

Frankiefi
Ospite
Frankiefi

sono d’accordo, comunque vada al 95% ci giocheremo un posto in Europa fino all’ultima giornata…. e questa è già una vittoria perché a febbraio sembrava già finito il campionato,…

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

perfettamente d’accordo, società imbarazzante, ma questi ragazzi hanno reso al 130%.

ONORE AI RAGAZZI, COMUNQUE VADA.

coccobill
Ospite
coccobill

Nemmeno davanti all’evidenza si arrendono …mah…e si dicono tifosi

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

CHE DIRE ????
IGNORIAMOLI !!!!

pedro
Ospite
pedro

lenzuolai gobbi tutti a casa VIVA I DELLA VALLE

Frankiefi
Ospite
Frankiefi

ringraziamo Pandev per l’intervento killer da rosso…altrimenti s’era messa parecchio male…..

maurinho
Ospite
maurinho

Quando si dice voler andare a cercare i problemi col lanternino. Invece che mancavano Hugo e Laurini dietro non ti e’ venuto in mente vero? Che la squadra ha avuto una reazione d’orgoglio nemmeno. Vabbe’ ognuno e’ fatto a modo suo. Io ho giduto come un riccio. Vinto contro una squadra tosta che voleva a tutti i costi sbarrarci la strada. Bravi ragazzi e forza viola sempre

Frankiefi
Ospite
Frankiefi

quando si dice essere ottusi ….

pedro
Ospite
pedro

BRAVO OTTIMA AUTOCRITICA

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Sei già messo male di tuo! La meglior cosa che potresti fare è: Tacere sfv’57#13#

Frankiefi
Ospite
Frankiefi

quello messo male sei tu, malpelo…. già il nome dice già tutto….. il classico leone (anzi scimmia) da tastiera che sa solo offendere senza fare un ragionamento…. io sono tifosissimo e sono super contento di come la squadra ha reagito ma bisogna anche ammettere, come ha fatto lo stesso Pioli, che la partita si era messa molto male e che l’espulsione di Pandev è stato un episodio fondamentale, negare questo vuol dire essere ottusi o privi di neuroni…

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

UNO ….. QUI NON CE LO FACCIAMO MAI MANCARE !!!!

claudio
Ospite
claudio

quindi un grazie a tutto il gruppo ed un particolare accento sul lavoro del corvo e sulle scelte dei dv.grande gruppo. scelti gli uomini giusti. abbiamo ottima ossatura per fare grande squadra giovane

fffffrrrr
Ospite
fffffrrrr

grazie di cuore grazie di tutto
comunque vada
siete stati e siete magnifici
ieri il mister ha ringraziato i tifosi
ma credo che anche noi tifosi dobbiamo ringraziare lui per il suo lavoro e per la persona immensa che è
GRAZIE

Malpelo
Tifoso
Malpelo

In campo stanno giocando 11 capitani! Ognuno è trascinatore dell’altro, e ognuno si carica il suo compagno sulle spalle. sfv’57#13#

898989
Ospite
898989

pensare che questa squadra possa potenzialmente finire SESTA fa capire quanto sia fondamentale quello che dice il cervello rispetto all’abilità tecnica che uno può avere……la voglia di vincere, la mentalità come insegnano le grandi squadre sono l’80%

Articolo precedenteE al tredicesimo minuto il Ferraris rende omaggio alla memoria di Astori
Articolo successivoFormazione a confronto: a Marassi tutte azzeccate le anticipazioni
CONDIVIDI