Grenier, nuova idea per il centrocampo. Soucek e Viviani restano nel mirino

6



Diverse piste seguite a centrocampo da Corvino. I viola non mollano la presa su Soucek, il mediano classe 1995 dello Slavia Praga, per tenersi aperta un’altra alternativa a Bradaric. Come quella che porta direttamente a Clement Grenier, centrale di centrocampo in scadenza di contratto (giugno 2018) in forza al Lione. La pista francese è particolarmente fertile, anche se su Grenier c’è anche l’Inter.

E’ tornato d’attualità anche il nome di Viviani. In questo senso Corvino sta cercando di mettere in piedi una trattativa magari da sviluppare a giugno, considerato che la Spal non vorrebbe privarsi adesso di un giocatore che reputa cardine nella rincorsa alla salvezza. Non se ne parla, comunque, per meno di 11 milioni. Premi esclusi.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Grenier per lo meno è forte… mi piacerebbe, ma mi sa che non sia roba per noi.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Talmente forte che quest’anno ha già giocato QUATTRO minuti nel Lione.

Ramondiaz
Ospite
Ramondiaz

Buon giocatore Grenier…scoperto dal dottor Gibaud chiamato dai tifosi del Lione “la cariatide” anche se ha qualche problema di ambientamento in Francia visto che al pronunciare solo il suo nome anche i becchini della Loira frugano negli slip…tatticamente può trovar posto in tutti i reparti ma sta buono anche in corsia

illepri
Ospite
illepri

bang

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Ovvia ! Si riparte altra giornata altri nomi ,via via …. guardiamo a quanti si arriva quest’anno !!! .

AngeViola
Ospite
AngeViola

corvino ha talmente tanti obbiettivi che alla fine non ne prenderà nessuno….arrivera uno sconosciuto l ultimo giorno di mercato che poi ci resterà sul groppone come cristoforo colombo e maxi oliviero…ma se non li conosciamo son problemi nostri….

Articolo precedenteVertice Corvino-Ramadani per Bradaric. Nel mirino anche Musonda del Chelsea
Articolo successivoEysseric-Saponara, sfida per un posto a centrocampo. A Genova 1000 tifosi viola
CONDIVIDI