Grinta, corsa e capacità d’inserimento: la rivoluzione del centrocampo viola

0



La rivoluzione viola compiuta in estate ha trovato nel centrocampo il suo elemento più evidente. Non ci sono più i piedi vellutati, ma adesso c’è grinta, corsa e capacità d’inserimento. Non è un caso che Badelj, Benassi e Veretout abbiano segnato 7 gol finora. In questo quadro però c’è un limite: mancano le alternative. A riportarlo è il Corriere Fiorentino in edicola.