Guidi: “Borja si meritava un addio diverso. Ora il rischio è non avere giocatori pronti”

12



Federico Guidi, ex tecnico della Fiorentina Primavera, ha parlato a Radio Blu della questione Borja Valero: “Non ho mai percepito niente, pensavo che aprendo un nuovo ciclo Borja potesse essere importante in campo e nello spogliatoio. Poi le cose possono cambiare. Ma si meritava un addio diverso, i tifosi lo hanno soprannominato ‘Il Sindaco’. Vuol dire che ha incarnato i valori della maglia viola. Ho grande dispiacere. Che ci fosse un ciclo in chiusura lo sapevamo da tempo, il rischio è quello di non avere calciatori immediatamente pronti”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
MICHELE
Ospite
Member

MA io mi son scassato chi se frega di BOrja valero, alcuni tifosi hanno fatto un pandemonio assurdo per uno che semplicemente gestisce la comunicazione meglio della Fiorentina (ci vuole poco) che va via perchè vuole anadar via ed è il suo momento. Unico vero errore: no averlo venduto prima.

alebg
Ospite
Member

Troppo succosa l’offerta dell’Inter…Come lo era quella dell’estate scorsa della Rometta che poi svergognandosi ai preliminari di Champions non ebbe il 20ino per fare l’operazione del per il suo cartellino
L’offerta dalla Cina non era certo viva come quella di Kalinic e tutta da verificare dato anche il fatto che e’ venuta fuori solo dopo il mercato….

Invece di scannarsi tra cosiddetti Leccavalle o Checche isteriche,forse dovremmo solo aver memoria.

Kermit71
Ospite
Member

un po come il suo di addio,se in quella finale contro l’inter avesse fatto giocare chiesa e hagi magari ci sarebbe stato un addio col botto

Ezio
Ospite
Member

Sta a vedere che l’han messo in mobilità.

alessandro
Ospite
Member

hai ragione , meritava un addio diverso:))))) poverino…. 3 milioni di euro a stagione piuì bonus per tre anni…… caspita’….. poberino.. povera creatura ;(((((((( a saperlo prima potevamo organizzare una colletta di addio…. vedi… a saperlo prima

corchia
Ospite
Member

Io spero che sia come le altre volte che abbiamo reiniziato un ciclo, tutti i tifosi a bubare ma alla fine sempre del campionato sopra le aspettative e subito 4 o 5 in classifica.

claude
Ospite
Member

concordo via borja ma la viola resta sempre e comunque

Il Puffo
Ospite
Member

Caro Federico, gli aspetti caratteriali di una persona vengono fuori nel momento del bisogno. Gioire per vittorie, coppe o altro fa piacere ma è semplice per tutti. E’ quando è necessario lo spessore (di qualsiasi natura) che deve emergere la grinta, la determinazione la trasparenza e l’onesta’ di giudizio. Se questi valori sono latenti si possono mascherare ma poi con il tempo viene fuori la mancanza di essi. Ed è quello che attualmente sta accadendo alla Fiorentina!!

Aldo di Milano
Ospite
Member

Vai con Dio Borja: grazie a te e Paulo Sousa ci siamo fatti il fegato grosso quest’anno. Spero che ti utilizzino ancora come faceva Sousa, davanti alla difesa e in tutte le partite. .,, vedremo perdere l’Inter spesso.,..

Branci
Ospite
Member

i giocatori sono un fattore secondario, ci sono i buchi di bilanci oda ripianare, nel calcio la cosa fondamentale sono i conti il resto è un contorno

Giacomo
Ospite
Member

più che giocastori pronti è non avere giocatori

luigi
Ospite
Member

Borja va via ??? la Fiorentina rimane , basta piangere , e sempre forza Viola

wpDiscuz
Articolo precedenteBorja chiude con 212 presenze viola. Dal 2012 create 344 occasioni da gol in A
Articolo successivoBorja Valero e il tweet che sa di addio: “Grazie ai Della Valle e alla Fiorentina”
CONDIVIDI