Guidi: “Castrovilli eccezionale. Perfetto anche per Mancini e la Nazionale”

1



L’ex allenatore della Fiorentina Primavera ha parlato del giovane centrocampista divenuto titolare con Montella

A Radio Bruno ha parlato Federico Guidi, ex allenatore della Fiorentina Primavera, che in viola ha allenato anche Castrovilli: “Mi aspettavo da lui questo rendimento. Ha delle qualità veramente eccezionali. Ho avuto la fortuna di allenarlo in Primavera e già all’epoca mise in mostra una grandissima tecnica. Alla qualità è sempre riuscito ad abbinare quantità quindi ero convinto che sarebbe arrivato in Serie A. Gaetano ha sempre affrontato ogni allenamento e ogni pallone con grande volontà. Non ha paura a fare le giocate che si sente dentro. Anche in Primavera era un trascinatore“.

Sulla possibilità che Castrovilli possa già essere chiamato da Mancini: “L’Italia ha intrapreso un percorso che si basa sulla qualità. Gaetano si sposa alla perfezione con l’idea calcistica di Mancini. Sa interpretare gli spazi in maniera perfetta e penso che Mancini lo tenga in forte considerazione. Poi toccherà a Castrovilli fare l’ultimo step. Può mettersi in evidenza anche in maglia azzurra“.

Sugli altri giovani della Fiorentina Guidi ha aggiunto: “E’ una forte emozione vedere Serie A tutti questi ragazzi che ho visto crescere in Primavera. Il settore giovanile della Fiorentina ha sfornato i migliori talenti del calcio italiano degli ultimi anni. Penso a giocatori come Chiesa, Bernardeschi, Mancini giusto per fare qualche esempio. Questo è frutto di un lavoro maniacale che è stato fatto nel settore giovanile“.

Su Meli, Lakti e Bangu che giocano nel Gubbio di Guidi: “Abbiamo voluto fortemente questi ragazzi. Hanno tutte le carte per poter emergere nella nostra squadra. Hanno la possibilità di far vedere le loro qualità“.

Sulla possibilità che la Fiorentina costruisca una Squadra B: “Possono essere uno strumento utile ma vanno regolamentate meglio. Non si deve creare confusione e soprattutto non si deve precludere la crescita dei ragazzi“.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

A me piace tantissimo però spero che non si monti la testa con tutti questi complimenti dopo solo tre partite in A. Anche se è vero che a vederlo giocare sembra un predestinato a grandi cose.

Articolo precedenteT. Manfredini a FI.IT: “Fiorentina, Europa prematura. L’Atalanta fatica a inizio stagione”
Articolo successivoMontella verso la scelta dell’attaccante di peso. Vlahovic e Pedro sperano
CONDIVIDI