Guidi: “Io in Prima Squadra? Nessuna chiamata dalla società. Ottimo rapporto con Sousa”

4



Guidi

Parla così Federico Guidi, tecnico della Primavera viola, dopo il 2-2 dei viola con il Cesena e in riferimento ad una possibile ‘promozione’ in prima squadra al posto di Sousa: “Qualsiasi decisione prendera’ la societa’, io saro’ molto sereno. Detto questo, spero vivamente che la prima squadra faccia il suo dovere, che Paulo Sousa rimanga al suo posto perche’ vorrebbe dire che la Fiorentina ha fatto una grande partita.

Sono nella famiglia Fiorentina da 12 anni, figuriamoci se lunedi’ prossimo vado a vedere la partita contro il Torino per un interesse personale. Spero che le cose vadano per il meglio. Ho un rapporto molto bello con Paulo Sousa, c’e’ grande confronto, sempre grande interscambio di idee con lui, anche per i calciatori che hanno fatto la spola fra prima squadra e Primavera. E’ una bella responsabilita’ essere l’allenatore piu’ longevo della Fiorentina e mi sento figlio di questa societa’. Chiamate per la prima squadra non ce ne sono state, assolutamente. Ero assolutamente concentrato sul mio impegno con i miei ragazzi, la societa’ non mi ha comunicato nulla”. Così riporta Repubblica.it.