Guidi: “La Fiorentina ha perso tanto cedendo Mancini. Centro sportivo giovanile un pallino dei Della Valle”

10



Federico Guidi, ex allenatore della Fiorentina Primavera oggi ct dell’Italia Under 20, a Radio Bruno ha parlato così di vari temi a partire da Federico Chiesa: “Spesso ho portato come esempio Federico perché incarna valori umani che gli permettono di crescere di giorno in giorno. E’ sempre una grande gioia parlare di lui, l’ho visto maturare da giocatore e da uomo. Leader? Sta facendo passi giganteschi ma non dimentichiamoci che ha appena 20 anni. Questa è la stagione della conferma e lui lo sta facendo con grande carattere e voglia di migliorarsi sempre. Da qui a dire che dev’essere il leader di una squadra importante come la Fiorentina  beh io ci andrei con i piedi di piombo. Come ho detto tante volte neanche lui sa dove può arrivare. se prosegue così potrà scrivere pagine importanti del calcio italiano. Gianluca Mancini? Anche lui l’ho visto crescere nella Fiorentina e non mi stupisce quello che sta facendo. Ero convinto che sarebbe arrivato in Serie A. Sta facendo vedere tutte le sue qualità, ha grandissima fame. La Fiorentina ha perso cedendolo perché si parla di un talento indiscutibile ed è uno dei prospetti più importanti nel panorama italiano. Centro sportivo giovanile? E’ sempre stato un pallino dei Della Valle ed è un passo determinante. La proprietà è molto sensibile sul tema del settore giovanile e i frutti si vedono perché sono tanti i giovani usciti dalla Fiorentina che si stanno affermando. Castrovilli? L’ho allenato in Primavera con la Viola e poi l’ho portato nell’Italia Under 20. Credo fermamente che abbia le qualità e il talento per affermarsi a grandi livelli. Sta facendo un bellissimo percorso a Cremona e lo seguo in ogni partita. Sta migliorando sempre più”.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fabrizio, Roma
Ospite
Fabrizio, Roma

Citando Traversi: come per Castrovilli, onore a Panta che l’ha mollato! L’ex Orco di Vernole, oggi fine commensale di tagliatelle alla bolognese….

Mugnone
Ospite
Mugnone

corvo, corvo corvooooo rifletti, ci prendi dei bidoni ci cedi i giovani buoni per fare i milioni!!!!!

sergione
Ospite
sergione

Per la cessione di Mancini dovremmo mandare in campo Corvino in mutandine a giocare al suo posto. Forse riuscirebbe a capire qualcosa di calcio e si vergognerebbe di quello che ha combinato.

Nessie
Ospite
Nessie

Gli piacciono tutti

woyzeck
Ospite
woyzeck

Bisognerebbe scrivere un libro con tutte le boiate di Corvino… un libro bello grosso….

roberto
Ospite
roberto

E quei furbi dei DV l’hanno anche ripreso!!!!!!

Dragonpollo
Tifoso
dragonpollo

Ci sono dei problemi per quei giovani come Castrovilli. In primo luogo le squadre di “fascia media”, che non ricevono i soldi a pioggia come le strisciate, devono decidere se investire nei settori giovanili o andare a pescare i giovani all’estero. Spesso le due cose coincidono, perchè si va a prendere ragazzi sempre più giovani. I fenomeni, in giro, non rimangano, anche a 13 – 14 anni. Quindi ti ritrovi nelle formazioni primavera buonissimi giocatori, ma non gli stracampioni. A quel punto devi decidere se “buttarli” in prima squadra e la Fiorentina, eccezion fatta per Chiesa, raramente lo fa. Si… Leggi altro »

fabio
Ospite
fabio

Se mi dai soldi spendo, anche male tra l’altro, se non me li dai non spendo. Questo sarebbe il succo del tuo discorso. Ma l’imprenditorialità dove sta? Ho capito! Stai parlando dei fenomeni marchigiani:

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Probabilmente anche te non ti farebbe entrare. Analisi faziosa che tende a giustificare la politica di questa società. Per fare una corretta politica di autofinanziamento e una politica impostata sui giovani non è sempre e solo questione di “soldi che cadono a pioggia”. Bisogna saperla fare ! Ma ti sei mai chiesto quanti e quali giovani sono arrivati a Firenze in questi ultimi anni, Oggi ho visto il derby Toro Juve di Primavera. Nel Toro c’era lo stopper che avevamo noi lo scorso anno; Fedigra. Lo hai mai sentito nominare? Probabilmente no perchè a Firenze a fatto si e no… Leggi altro »

roberto
Ospite
roberto

In Fiorentina devono giocare solo gli stranieri!!!!!!!!!!!!!!

Articolo precedenteSerie A, le formazioni ufficiali di Udinese-Roma
Articolo successivoGasperini: “Con la Fiorentina vale doppio. Sfida ad eliminazione per l’Europa”
CONDIVIDI