Guidi: “Peccato, ottima gara. A Torino per provarci”

    0



    primavera fiorentina guidiCosì il tecnico della Primavera Guidi al termine della gara della Fiorentina Primavera, parole raccolte da Fiorentina.it: “C’è tanta rabbia. Abbiamo fatto una grande prestazione. Penso che il pareggio almeno fosse il risultato più giusto per quanto abbiamo fatto vedere. Dall’altro lato sono comunque contento e orgoglioso, perché abbiamo fatto un’ottima prestazione. Il primo round è andato, ora andiamo a giocarcela a Torino per provare a ribaltare il risultato, visto che non abbiamo nulla da perdere. Era fisiologico che pagassimo la stanchezza. Siamo una squadra giovane, abbiamo sbagliato la lettura di alcune situazioni. Siamo arrivati con Mlakar che aveva un fastidio al ginocchio, era a mezzo servizio. Ma ha fatto un ottimo lavoro oggi. Minelli aveva la febbre, non si è espresso al massimo. Non aveva troppi minuti nelle gambe. Makarov ha fatto una grande prova, nel finale ci ha tenuto a galla. Ha grandi prospettive. Sarri-Mancini e De Rossi? Non devono esserci questi episodi. Sono sinonimo di maleducazione, dobbiamo essere da esempio, soprattutto per i ragazzi. Gigli? Sono felice di riaverlo qui con noi, è un ragazzo splendido che ha avuto alcuni problemi fisici a Lecce. Starà con noi e co dará una mano. A giugno dovrá essere riproiettato nel calcio vero, lo merita”