Hamrin: “Ibra non al 100% un peso per la Svezia. Senza di lui sono cresciuti”

10



Hamrin

Il grande ex viola Kurt Hamrin ha parlato in un’intervista concessa al Mattino dello spareggio tra Italia e Svezia valido per i Mondiali di Russia 2018. Ecco una parte dell’intervista:

Hamrin, chi va ai Mondiali?
«La Svezia non ha paura dell’Italia, ha rispetto per la sua storia e per i suoi campioni. Ma in 180 minuti può succedere di tutto ma gli azzurri non devono pensare che sarà una cosa semplice».

Manca Ibrahimovic, però?
«Per carità. Se sta bene al 100 per cento va bene, ma quando ha problemi fisici è quasi un peso. Poi la Svezia quando lui non c’è, è diversa: è una squadra che gioca da squadra, magari non può contare sul colpo magico ma ci sono undici giocatori che lottano. Ibra è uno che concentra il gioco solo su se stesso. Certo, è eccezionale ma deve essere al top per fare la differenza».

Non è che è diventato una moda quella di scaricare Ibrahimovic?
«È il miglior giocatore degli ultimi 20 anni della Svezia, però il fatto che non ci sia più ha consentito a tutti di crescere, di sentirsi più responsabilizzati. Con lui in campo vincevi anche giocando male. Adesso è impossibile».

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
batolle
Ospite
batolle

KURT HAMRIN è il più grande calciatore di tutti i tempi, la mia moglie è svedese, il mio bambino si chiama Nils, è il nostro cugino e campione di famiglia Isaac Kiese Thelin stasera giocherà in nazionale: HEJA, HEJA SVERIGE! 🙂

Kurus
Ospite
Kurus

Min mamma var från Göteborg, så kan du förstå bra hur mycket jag ska ropa HEJA SVERIGE i kväll. Hälsningar till ditt barn och din hustru! Var kommer hon från i Sverige?….

HEJA SVERIGE / HEJA FIORENTINA !!!

SILVAN
Ospite
SILVAN

l’unico x cui piansi quando cambio’ squadra…..
avevo 8 anni

si ruzza
Ospite
si ruzza

Vai Kurt e forza Svezia!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Infinito ed immenso Kurt, solo a vederti nella foto con il mitico giglio di fine anni ’50 e inizio anni ’60, mi vengono le lacrime agli occhi. Mitico “Uccellino” cosa non darei per ritornare ai primi anni ’60 per poter gioire grazie alle tue reti e per qualche nostra vittoria. Soprattutto per vedere uscire “scornati” e “bastonati” dal glorioso Comunale di un tempo i ladri di sempre per ben sei campionati consecutivi. E poi per rivivere quell’incredibile 1-7 di Bergamo quando segnasti ben 5 reti, una delle quali dopo aver dribblato l’intera difesa orobica, portiere compreso (l’introvabile Pizzaballa delle figurine… Leggi altro »

Alebg
Ospite
Alebg

Forse e’ la prima volta che leggo un tuo commento senza provare disappunto…e senza pensare tu sia un gobbo da Viareggio o Carrara.
Se hai visto dal vivo Hamrin significa che hai un’eta’ piu’ che sufficiente per considerarti irrecuperabile.Come tifoso Viola,naturalmente.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Carissimo ALEBG, proprio perché ho vissuto la più grande Fiorentina della storia sono nemico giurato della peggiore proprietà mai avuta in 91 anni. I gobbi, amico mio (consentimi la “licenza”), a quell’epoca li prendevo per benino per i fondelli perché spesso e volentieri, come ho evocato nel mio post, li “suonavamo” a gloria. E, in quell’epoca, nonostante vivessi in un covo di strisciati, di romanisti e di laziali ed anche di una nutrita schiera di napoletani, solo con i tifosi della grande Inter di Herrera non potevo alzare la cresta. Tutti gli altri, per quasi in decennio, li guardavo dall’alto… Leggi altro »

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

MITICO E IMMENSO UCCELLINO…………………….MITICO BOMBER VIOLA……………..GRANDISSIMO E FORZA SVEZIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Montuori48
Ospite
Montuori48

Grande uccellino mettiti gli scarpini non sfigureresti nonostante l’età il piacere di averti visto giocare . Un anno in attacco c’era Montuori ,Loiacono e Kurt.. ..

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Campionato 1958-59: 62 reti in tre e 95 reti in totale (ancora record per i campionati a 18 squadre).

Articolo precedenteSaponara ha nostalgia del gol e lo posta su Instagram. Valdifiori… (FOTO)
Articolo successivoIl giovane Dusan Vlahovic in viaggio verso Firenze (FOTO)
CONDIVIDI