Hamsik: “Non abbiamo perso lo scudetto in albergo, ma in campo con la Fiorentina”

5



L’ex capitano del Napoli torna sul titolo sfiorato lo scorso anno: decisivo fu lo 0-3 del Franchi contro i viola. Ma rispetto a Sarri…

Marek Hamsik, ex capitano del Napoli andato a giocare in Cina, ha parlato a Il Mattino, tornato sullo scudetto perso lo scorso anno a Firenze:“È una ferita che brucia ancora. Ci siamo arrivati davvero a un soffio. Non abbiamo perso lo scudetto albergo. Le partite e i campionati si perdono in campo, non in albergo. E penso proprio di averlo perso sul terreno di gioco della Fiorentina”. 

LOTTA SCUDETTO. Grande distanza tra Juve e Napoli?Vedendo la partita e i novanta minuti in cui il Napoli ha dominato, direi proprio di no. Però poi pesano su tutto i soliti punti lasciati per strada nel corso del campionato che noi del Napoli riusciamo a perdere puntualmente e che loro, invece, non perdono mai. Se fossimo rimasti in lotta per lo scudetto può darsi che non sarei andato via perché vincere lo scudetto al Napoli, rendere felici i napoletani, sarebbe stata una cosa incredibile che non mi sarei perso per tutto l’oro del mondo”.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Se la juve non avesse vinto a San Siro io quella partita avrei preferito perderla.Tanto per noi cosa cambiava?!

Forza violaaaa
Ospite
Forza violaaaa

Cosa cambiava? Non far vincere i napulielli per sorbirsi per 15 anni servizi sul napoli e storie del grassone Maradona strafatto di tutto

Spaventapassere
Ospite
Spaventapassere

Questi ancora non hanno capito che dopo la vittoria dei gobbi a milano con l’inter erano a -4. E che se anche avessero vinto a Firenze andavano a -1.
A una giornata dal termine… quindi scudetto perso ugualmente

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

caro Hamsik, lo perdeste il giorno prima quando la ……… vinse fuori casa con l’inter: fine delle speranze, un minuto dopo eravate già in vacanza…

Icché si farà miha treatre?
Ospite
Icché si farà miha treatre?

Ohhh bravo.. La Fiorentina ha giocato in 10 ma anche prima ha tenuto un ritmo che gli ha consentito di far valere la maggiore fisicità. Quest’anno con Milik è Ruiz sono migliorati, ma l’anno scorso se sbagliava partita Allan era notte fonda su quell’aspetto

Articolo precedenteIl bolide di Beloko e la chirurgia di Vlahovic: gli Highlights del 2-1 della Primavera (VIDEO)
Articolo successivoDesignazioni arbitrali: Fiorentina – Lazio dirige Orsato
CONDIVIDI