Hancko, le caratteristiche dello slovacco daranno libertà a Chiesa e compagni

di Alessandro Rialti - Corriere dello Sport

21



Può sembrare un paradosso, ma David Hancko, ventuno anni da compiere il prossimo dicembre, terzino sinistro o se preferite jolly difensivo dello Zilina, è arrivato ieri a Firenze per aiutare la squadra di Stefano Pioli ad….attaccare meglio.

Come riporta il Corriere dello Sport Stadio, il giocatore slavo è stato classificato dal club viola come un buon giovane con ottime prospettive. Ma è dal punto di vista tattico che David può aiutare, e molto, i tecnici viola. Hancko è mancino puro. Può giocare anche come centrale, ma è come terzino sinistro che pare sappia dare il massimo, è stato così anche nella Nazionale Under 21 del suo paese.

Anzi, specifichiamo, un terzino-terzino. Con minor predisposizione a slanciarsi all’ala per cercare il fine-campo e magari tentare il cross-assist. Insomma, ha meno caratteristiche offensive sicuramente di quelle che hanno mostrato da sempre tutti, assolutamente tutti, gli esterni bassi di fascia sinistra. Insomma viene dato più…difensore di quanto non siano stati negli anni Pasqual, Alonso, Maxi Olivera o lo stesso Biraghi.

AIUTA IL TRIDENTE. Nelle intenzioni del gruppo tecnico viola c’è la volontà di…costruire davvero un tridente offensivo. Nel recente passato i viola hanno stentato sempre proprio a trovare un terzo attaccante di fascia.

Questo è successo anche a destra dove prima Cuadrado, poi Joaquin e Salah, fino Chiesa hanno dovuto sempre arretrare per aiutare i centrali difensivi. Lo stesso a sinistra dove, di fatto l’ala mancina da molti anni non esiste più. Ma se a destra con Laurini e ancor più con l’innovazione di Milenkovic la linea difensiva viola è stata garantita fin alla fascia bassa destra, adesso è a sinistra che Pioli cerca una diga difensiva.

LA DIFESA. Biraghi è bravo ed è cresciuto, ma il meglio lo dà proprio quando attacca e con il sinistro cerca il compagno in attacco. Ora la Fiorentina spera davvero di costruire una squadra che abbia nel tridente d’attacco la sua caratteristica principe. Con una difesa a quattro (quando Pioli sceglierà questa soluzione) che resti a presidiare l’intero reparto, il tecnico viola potrà davvero cercare di costruire una squadra con tre attaccanti autentici.

E senza dover chiedere agli esterni offensivi di fare…lavoro doppio. Questo anche per far spendere minori energie a Chiesa e per cercare e magari davvero prendere un giocatore-ala. Per giocare un calcio più offensivo, più imprevedibile: quello che sognano anche i Della Valle, una Fiorentina che sappia essere anche spettacolare.

21
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Borda
Ospite
Borda

Ho visto soltanto i video in cui gioca terzino, come tutti suppongo, e mi sembra che abbia tecnica e fisico per fare quello più che il difensore centrale. In particolare mi sembra uno che grazie alle doti atletiche e all’età sappia spingere e molto forte da fuori (mi ricorda un primo e dinamico Kolarov). Se penso ad un terzino di contenimento penso ad Ufo che era meglio che non superasse metà campo, non sicuramente a questo giovanotto. Corvino comunque continua a fare acquisti di cui non si sente il bisogno. Per adesso nessuno può aiutare nell’immediato e concretamente e con… Leggi altro »

Waca
Ospite
Waca

La fiorentina come sempre acquisterà 5-7 giocatori di media fascia con prezzi contenuti. 2,3 saranno discreti, gli altri no. Fanno la stessa cosa a da anni non capisco la novità. Ne prendo 7 per azzeccarne due. Questa è la nostra dimensione.

Branci
Ospite
Branci

a me come milenkovic pare un centrale che si possa adattare esterno, in caso di necessità, però resta il fatto che u nterzino di ruolo serve

vivazouza
Ospite
vivazouza

o meglio slovacco?

Fabio
Ospite
Fabio

L’importante è che Biraghi si sieda in panchina…

axl
Ospite
axl

è interessante notare questo strano meccanismo
mentale…un giocatore lo si considera valido ,
per il solo motivo che l’abbiamo acquistato….
ma qualcuno veramente può sapere se Hancko sia
davvero meglio dei vari Diks , Zeknini ?….ma ce l’avete
presente il campionato slovacco ? E cmq è un centrale
non terzino .

franco 52
Ospite
franco 52

chi vivra’ vedra’ ma e’ altrettanto sbagliato dire che e’ poco buono a prescindere!

Stefano
Ospite
Stefano

Hai ragione AXL,è esattamente lo stesso meccanismo per cui se un giocatore lo acquista la Viola,significa che è scarso o finito e noi siamo tonti a prenderlo,ma se dopo sei mesi lo vendiamo a una qualsiasi altra squadra,improvvisamente diventa un fuoriclasse e noi siamo polli a venderlo.

Marduk
Ospite
Marduk

In questa stagione, in campionato, ha giocato 26 volte da difensore centrale e 3 da terzino. Le ultime due partite in u21 le ha giocate da difensore centrale. Proprio terzino non direi.

Mirko
Ospite
Mirko

Con buona pace del calcio totale e di cinquant’anni di tattica 🙂

Tumiturbi
Ospite
Tumiturbi

C’ha la faccia sveglia

nocino71
Ospite
nocino71

più che altro è serbo……..o briachi e viene dalla Slovacchia

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Bravo Rialti la bistecca te la sei meritata anche questo colpo.

Mario
Ospite
Mario

Titolo impreciso. Non è serbo, è slovacco. Le caratteristiche sono senz’altro di un difensore, ma comunque, dai video, sembra in grado di giocare anche nella metà campo avversaria, anche per sfruttare il potente tiro dalla distanza, al contrario di Milenkovic, ottimo centrale, che come terzino non sale mai.

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Ha 2o anni… ricordiamo cosa era Alonso, e cosa è ora… vale 60 milioni…. l’errore di strategia della Viola è che vende i grandi giocatori troppo presto, a molto meno di quello che potrebbe realizzare dopo due anni….e non puntare seriamente alla Champions, lo stesso ottimo giocatore venduto dal Crotone vale 1o, venduto da una squadra da Uefa vale 20, venduto da una squadra di Champions ad una concorrente di alto livello vale 40.

epicuro
Ospite
epicuro

La Fenice, la Chimera e…..Pioli.
Mitologia

Forzaviola
Ospite
Forzaviola

Per favore finitela di scrivere queste cagate!

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Quali cagate? E’ sensato per filo e per segno. Una difesa a 4 con queste caratteristiche è perfetta, specie se è protetta dal centrale di centrocampo. Un terzino alto e forte di testa, difensore molto buono, rende la difesa impenetrabile e fortissima nei cross ed angoli avversari… se Veretout fa l’esterno di centrosinistra, quante volte può tagliare in area a fari spenti per il tiro e il goal? oppure ogni tanto appoggiare sulla sovrapposizione del tezino, col piede educatissimo che ha Hancko?

patrick
Ospite
patrick

faccio notare che non si attacca in tre. il real senza marcelo non combina niente in attacco. anche la prima fiorentina di prandelli che è stata una delle squadre più equilibrate tatticamente si reggeva sui cross di pasqual oltre alla boa toni che peraltro ora non hai perché simeone ha altre caratteristiche. un terzino basso ti da equilibrio ma 2 ti danno sterilità offensiva. e noi eravamo già sterili l’anno scorso. Biraghi è scarso ma arrivava in corsa quasi sempre smarcato con la porta davanti. quindi il ns terzino sinistro deve attaccare. punto.

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

opinone legittima, ma Biraghi in difesa fa prendere infarti, tanto è vero che non lo fanno entrare mai in area, torna indietro Chiesa e Miemcovic si stringe verso il palo, specie se l’azione avversara è sulla nostra sinistra. Hancko h giocato quasi sempre stopper, e dice che è forte in difesa, bravo nell’1 contro 1, e bravo di testa… se la difesa a 4 è forte e compatta, possiamo più sbilanciarci. Ma Hancko è anche velocissimo ed ha un sinistro ottimo, ha giocato terzino quindi può fare il terzino stile Alonso… perchè no, allora viene liberato Veretout che fuò fare… Leggi altro »

Francoslo
Tifoso
Francoslo

C’è del sodo nell’articolo.Se poi ti scappa…

Articolo precedenteA centrocampo spunta Pires come sostituto di Badelj
Articolo successivoFiorentina alla ‘Cup der traditionen’ con Duisburg, Atletico Bilbao e Fulham
CONDIVIDI