Hugo verso una maglia da titolare in pianta stabile. Hristov scalpita. Presto un’occasione

4



Non solo il dolore per la scomparsa dell’uomo Astori, ma anche il compito di trovare nuove soluzioni per Pioli per la difesa della sua Fiorentina, scrive il Corriere Dello Sport. Hugo sta crescendo sempre più, così come Milenkovic. Pezzella è ormai garanzia, Biraghi e Laurini non stanno demeritando. Il brasiliano, in gol contro il Benevento, potrebbe entrare in pianta stabile tra i titolari viola, con un giovane alle spalle in rampa di lancio: il bulgaro Hristov, classe 1999, che si allena con la prima squadra e gioca con la Primavera, scalpita e potrebbe trovare presto spazio.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Socrates
Ospite
Socrates

Avevamo il quartetto di centrali potenzialmente tra i migliori di tutta la serie A.
Peccato davvero.

claude
Ospite
claude

il bulgaro visto in primavera deve crescere ancora molto. meglio pinto

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

vitor sta compiendo con risultati,molto proficui,il suo percorso di adatamento alla tattica complessa ed esasperata vigente nel nostro campionato,perchè sulle sue qualità sia fisiche,che altrettanto con buoni lampi tecnici,non avevo dubbi sin dal suo arrivo a firenze,non dimentichiamoci,che vitor in brasile,viene considerato uno dei migliori centrali,già prima del nostro acquisto,quando,vedevo le partite del campionato brasiliano su premium,spesso dicevano il palmeiras,in hugo schiera in rosa uno dei centrali più forti del campionato brasiliano,le sue referenze erano ottime,e ribadisco dopo che ha completato il suo adattamento,al modo di giocare in italia,con una parte tattica,praticamente quasi assente nel campionato brasiliano dove viene dato… Leggi altro »

ScioccoBalocco
Ospite
ScioccoBalocco

Guarda che Hristov, se lo hai visto giocare, è un titolare anche questo, è veramente forte, con la pazienza giusta, Stiamo formando una bella squadra giovane.

Articolo precedenteDiego Della Valle-Montella, l’attore Skarsgard (true blood): “Pace fatta tra loro grazie a me”
Articolo successivoMihajlovic prima, Mazzarri adesso. Fiorentina crocevia per i tecnici granata
CONDIVIDI