I baby viola saranno famosi. Finale scudetto, poi test a Moena con Pioli

9



Il primo appuntamento è con la finale scudetto, sabato sera (ore 20.45) a Reggio Emilia. Poi, per tutti, ci sarà quello con il futuro, scrive La Nazione. Prima squadra, test sul campo durante il ritiro estivo davanti all’occhio attento di Pioli, occasioni di mercato. Sono almeno tre i candidati a una prossima stagione già in primissima fila. Il portiere Cerofolini (fra l’altro indicato da molti a indossare subito la maglia da titolare della prima squadra viola) come Sottil e soprattutto Gori hanno già numeri e carte a disposizione per il salto dalle giovanili verso esperienze nei campionati di serie B e di serie A.

Ma dal gruppetto che lavora ed è cresciuto con Bigica e adesso punta al tricolore di categoria, usciranno altri talenti. E’ il caso di Lakti o Valencic, senza trascurare le prospettive di Meli e quelle di Diakhate. Giovani che sul mercato sono valutati tra i 100 e i 175 mila euro, come Chiesa due anni fa. Ora, 24 mesi dopo, il giovane viola vale 70 milioni.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Bartolozzicataldo
Ospite
Bartolozzicataldo

E quando saranno famosi cambieranno casacca.

Bartolozzi.c
Ospite
Bartolozzi.c

E quando lo saranno cambieranno colori

Tiziano1984
Tifoso
Tiziano

piccole plusvalenze crescono ❤

geronimo
Ospite
geronimo

Tutti giovani da dare subito in prestito in A o in B a squadra da promozione o giù di lì. Quelli ritenuti da pioli idonei x la fiorentina devono restare con la 1a squadra e essere lanciati in modo opportuno………… un pò come fa da tempo l’atalanta. per come li conosco io…………….. non approfonditamente vedo aggregabili Sottil, Hrstov, Ranieri ?—– Gori deve giocare come 1a punta o in una Spal, Cagliari, Empoli, ecc di A o in B da promozione. idem per Meli, lakti e soprattutto x Diaka. Per quanto riguarda valencic ho qualche dubbio in più , ma andare… Leggi altro »

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Ranieri l’ho visto malissimo ieri l’altro. L’Atalanta ha creato 7/8 palle goal scendendo costantemente dalla sua parte, Diakhate’ sembrava non avesse voglia mentre Cerofolini , Sottil e Gori sembravano di un’altra categoria. Maganijc un fantasma da 2.5 milioni, l’unico preso dal panzone…

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Come si fa a non vedere che Sottil è già pronto e Diakhatè è una certezza??

Gianluca
Ospite
Gianluca

Diakhate impressiona per quella voglia di correre che solo Babacar aveva…tutti stupidi i nostri allenatori a non ascoltare da due anni chi dice che è prontissimo per la serie a???

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Tanto Pioli non li farà mai giocare.

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Su Cerofolini non ci sono dubbi di tenuta, per altri doveroso provare se reggono l’impatto.

Articolo precedenteQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
Articolo successivoViola-Chiesa, bivio infinito: simbolo di Firenze, tentazione milionaria. E per i Della Valle…
CONDIVIDI