I convocati di Sousa per la gara col Genoa: out Baba e Borja

21



Ecco la lista dei convocati Viola  di mister Puolo Sousa per la partita contro il Genoa:

Astori, Badelj, Bernardeschi, Chiesa, Cristoforo, De Maio, Diks, Dragowki, Hagi, Ilicic, Kalinic, Lezzerini, Maistro, Milic, Olivera, Perez, Rodriguez, Salcedo, Sanchez, Tatarusanu, Tello, Tomovic, Vecino, Zarate.

21
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
SImone
Ospite
SImone

Andate voi a allenare….fenomeni

Ilgatto
Ospite

Alcuni sembrate o siete convinti che Sousa viva per provocare la Proprietà,magari, invece,ha le sue impressioni in merito ai vari ragazzi e può succedere che siano divergenti da quelle di Guidi,non è più semplice pensare a questo che pensare ad arzigogoli assortiti??!

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Maistro è un mediano, in primavera non è titolare, si alterna con Valencic che ha un anno in meno. Sousa di norma gioca senza mediano, all’occorrenza ci sarebbe Sanchez. È evidente che il giovane Maistro non scenderà mai in campo, rappresenta più un premio al ragazzo, mi domando allora perchè non premiare il centravanti e cannoniera della primavera (tra l’altro Baba è indisponibile) Mlakar, o Diakitè che è centrocampista dalle grandi potenzialità, o Sottil, o Caso, o Trovato, o Chrzanoski, o i nazionali under 18 Ranieri e Militari, o al limite lo stesso Valencic (se proprio serviva un mediano), tutti… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

E’ vero, Diakhatè è bravo davvero e segna tanto, da centrocampista universale…. Talvolta Sousa dovrebbe fornire il suo libretto delle istruzioni, come per i macchinari molto complessi dove ci sono 160 pagine di spiegazioni dettagliatissime e una miriade di casi particolari e funzionalità accessorie…. Ma l’importante è che vinca, poi, con le mani, con la pancia, di riterzo o di calcio, faccia quello che crede…. però vincere si, eh? Forza Viola.

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

I casi sono due. O ad allenare la formazione Primavera c’è un incompetente o Sousa ancora una volta sta sfidando la società. Oggetto di questa discussione è la convocazione di Maistro. Maistro è un bravo giocatore che però su 11 partite in Primavera ha fatto 6 presenze. Da ciò si deduce che il ragazzo non è un titolare della squadra. Giocano altri che evidentemente sono migliori di lui, secondo Guidi. La convocazione sembra non un atto di riconoscimento per il valore del ragazzo ma quasi a dimostrare che lui non ha giocatori all’altezza visto che è costretto a convocare una… Leggi altro »

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Mettere mi piace o non mi piace è un parere legittimo ma andrebbe spiegato anche perché non piace. Vorrei che quel signore che ha dato il suo parere mi dicesse cosa è che non va? Non è una provocazione di Sousa?

Mario
Ospite
Mario

Che cosa avrà fatto mai Diakhate quest’anno per preferirgli Maistro ? Eppure sta giocando bene in Primavera.

Calabria
Tifoso
Toniviola56

Occorre difesa a quattro e centrocampo a tre con vecino Badelj e Cristoforo che col Siviglia giocava in mediana e con ottimo profitto prima dell’infortunio, mentre Sousa , quando capita, lo utilizza da trequartista dimostrando, anche qui, la tendenza a storpiare i ruoli

Lenone di Lernia
Ospite
Lenone di Lernia

Il cattivissimo Genoa pare che mordano anche !

Andrea4799
Tifoso
Andrea

Farà tanti sbagli, ma bisogna riconoscere a Sousa il merito di integrare i giovani della primavera con la prima squadra: Chiesa su tutti, poi Perez, Hagi e Diks; stavolta Maistro

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Firmerei x un pareggio, anche rubato… Il Genoa è vero , è + forte fisicamente ma non ha una rosa tanto superiore alla nostra. Il fatto è che Juric ha trovato da subito il modo migliore x far giocare il materiale umano che ha a disposizione mentre Sousa va ancora x tentativi. Solo con una partita perfetta possiamo uscire indenni dal Marassi.

Articolo precedenteProc. Tello: visita in sede viola per incontrare Corvino
Articolo successivoBiglia recupera dalla botta rimediata a Marassi, ci sarà con i viola
CONDIVIDI