I ds Antonelli e Cinquini: “Scelte Corvino non all’altezza, ma gli input arrivano dall’alto”

61



A Radio Bruno due dirigenti sportivi hanno espresso la loro opinione sull’operato di Pantaleo Corvino dal suo ritorno alla Fiorentina.

Il primo intervistato è Stefano Antonelli, ex ds, tra le altre, di Siena e Torino: “Ho troppa stima di Corvino, sia personale che umana. La storia ci racconta di un professionista sempre ad alti livelli, con competenze sempre dimostrate. Non capisco perché in questi giorni c’è stato questo tsunami mediatico nei suoi confronti. Mi raccontano di un Pantaleo contratto e stizzito da tante voci, lo capisco. Però faccio una domanda: dopo che Corvino è stato ripreso alla Fiorentina nonostante un addio con tanti strascichi, riabilitando un rapporto, non si sapeva davvero cosa ti potesse dare questo professionista? Io credo che quel che ha fatto sia in linea con i diktat della società”.

Il secondo intervistato è l’ex ds viola Oreste Cinquini: “Andrea Della Valle ha imposto il risanamento del bilancio, perché c’era un deficit nei conti della Fiorentina. Le scelte di Corvino al momento purtroppo non stanno dando i risultati aspettati. Ho letto di varie responsabilità di Pantaleo, ma bisognerebbe capire bene quali siano stati gli input della società. Credo che l’input di cui parlavo sia stato risanare il bilancio, poi Pantaleo ha fatto le sue scelte che al momento non stanno rendendo”.

61
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
flamel
Ospite
flamel

E’ Inutile girarci attorno, Simeone , Benassi , e Saponara ,totale 35 milioni a star bassi , di tre , non ne ha azzeccato uno , questo signore va’ cacciato , e di corsa anche .

Stefano
Ospite
Stefano

Certo che l’imput di risanare i conti è arrivato dall’alto,ma non è che i DV hanno detto a Corvino di incassare 120 milioni e poi gli hanno lasciato zero euro per il mercato. Lui ha avuto 70 milioni di euro più gli eventuali soldi dei riscatti,cioè in totale circa 95 milioni a disposizione. Vogliamo dire che la colpa è dei DV? Ok diciamolo,ma a me pare che la dirigenza potesse fare molto,anzi moltissimo di più con quel mega budget. Poi,voi pensatela come volete.

Ezio
Ospite
Ezio

Non ho mai letto un mucchio di sciocchezze come questo. Il primo intervistato all’inizio liscia Corvino e poi spara a zero; il secondo afferma che ADV ha imposto il risanamento quando anche i muri sanno che questa situazione è opera del fratello più grande in coppia con Cognigni. Gli input della società c’erano, ma ci sono due modi nel fare le cose; quello giusto e quello sbagliato.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

ADV non ha voluto risanare nulla, e se anche lo avesse chiesto è solo perché lo ha imposto DDV ! È Gnigni che comanda ADV non può fare nulla!
Raccontatele bene le cose!!!

ffffrrrrrr
Ospite
ffffrrrrrr

l’omo nero……………..

matteo praga
Ospite
matteo praga

Niente vedo che nessuno recepisce….. E continua la diatriba tra i due partiti 1. Colpa di DV che gli ha detto di rientrare e 2 No colpa sua che ha speso male. Le cose non stanno cosi. Non è che Corvino ha sbagliato. Corvino ha fatto bene quello che gli veniva chiesto ovvero di riprendersi i soldi. Il punto che proprio secondo me a molti sfugge non è QUANTI SOLDI SONO ENTRATI … ma Quelli che sono usciti…. molti DICONO CHE SONO STATI SPESI MALE…. MA chi ve lo ha detto che invece non siano stati spesi BENISSIMO… Secondo logiche… Leggi altro »

violadasempre
Ospite
violadasempre

Facciamo chiarezza ,una volta per tutte: i soldi del mercato non sono stati buttati nel …..
Sono serviti a migliorare la qualità della vita di taluni …

Treics
Ospite
Treics

Lo so che volete difendere la categoria ma l’input dall’alto non credo sia stato quello di comprare delle pippe. I DV hanno le loro responsabilità (secondo me le maggiori sono quelle delle scelte delle persone che gestiscono la viola, in primis cognigni) ma corvino ha speso 8 milioni per un Saponara, 10 milioni per un benassi, idem per un simeone, ha buttato 5 milioni per un Gaspar, altri milioni son stati buttati per Eysseric. Il problema è che ha dilapidato un patrimonio mettendoci nella condizione attuale di avere pochissimi giocatori per mantenere l’autofinanziamento. Ha speso tanti soldi ed ha impoverito… Leggi altro »

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Le conclusioni sono le stesse.Se e’stizzito e contratto..ci liberi dalla sua ingombrante presenza se ha fatto sceglte sbagliate qualcuno ci liberi da questo energumeno.Non vedo perche’ dobbiamo continuare a sorbircelo ! Di sicuro ha tanti gatti in cantina…di fame non muore.

XanaXX
Ospite
XanaXX

Eh no…perchè solo un coglione direbbe al proprio DS : SENTI VENDI TUTTO,INCASSA QUANTO PIU’ PUOI E POI SPUTTANA 70 MLN SU 140 IN OPERAZIONI DEL CAZZO! Perchè questo ha fatto Corvino : ha venduto per 140MLN e ha buttato 70MLN…di questi 70,allo stato attuale forse solo un paio di giocatori han mantenuto la loro valutazione (dai forse migliorata pezzella e milenkovich)…il resto sono giocatori inguardabili e senza mercato (per di più con obblighi di riscatto e contratti di 3-4 anni) e qualcuno da provare a recuperare (simeone)…l’anno prossimo, che va rifatta completamente la squadra (a meno che non si… Leggi altro »

Claudio
Ospite
Claudio

Aggiungerei anche un altro appunto al mercato insulso di Corvino. Al di là del basso profilo dei giocatori e stato fatto senza nessuna idea tattica. In pratica ci mancano gli uomini per qualsiasi schema si voglia fare. Per la difesa a 4 oppure centrocampo a 5 oppure a due, insomma manca sempre qualche giocatore necessario per lo schema. Un accrocchio di giocatori mediocri senza nessun senso tattico. Incredibile che un Dirigente, con tanti anni di mestiere alle spalle possa aver fatto una squadra cosi sconclusionata. In qualsiasi altra squadra sarebbe stato licenziato in tronco. Da noi gli hanno rinnovato il… Leggi altro »

Claudio
Ospite
Claudio

Si ma dei 70 milioni spesi a caso? delle commissioni dati agli amichetti? nessuno ne parla mai?

ffffrrrrrr
Ospite
ffffrrrrrr

anche alle amichette dell’est

roberto
Ospite
roberto

specialmente bulgare……

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

un ds. come corvino non è adatto a tempi d’oggi. credo che non sia capace ad usare un pc. o uno smartphone

ffffrrrrrr
Ospite
ffffrrrrrr

ci puoi giurare visto che non parla nemmeno l’italiano

16 Anni Zero Trofei
Ospite
16 Anni Zero Trofei

unno, cono, patronno, …. BASTA!!!!!! e’ un bollito non ne azzecca più una neanche per sbaglio. Stá li a far danni solo per lo stipendio che nessun’altro sano di mente gli darebbe. Arrotondato con le mazzette che i procuratori gli danno per farsi rifilare fior di bidoni e se ne sbatte le palle di tutto

Marco
Ospite
Marco

E non se ne può più!!!!!!! Se non riuscite a fare calcio con i soldi che ci mettete andatevene !!!!!!qui sembra che tutti gli anni vu butti via i soldi per farci un dispetto!!!!!! Ma basta la Fiorentina è’ dei fiorentini e di chi la ama!!!! Lasciate il calcio non è’ roba per voi!!!! Liberateci da questo incubo!!!!!

CoccodrilliViola
Tifoso
COCCODRILLI VIOLA

Qualunque fossero i diktat della proprietà, Pradè li avrebbe rispettati lavorando meglio. Basta vedere il clima intorno alla squadra con l’uno e cin l’altro. Anche Pradè era un aziendalista e il buco certamente non lo fatto di sua iniziativa ma in seguito a decisioni avallate da Cognigni e proprietà. Non si capisce proprio perché richiamare un soggetto che già ci aveva portato in condizioni impresentabili nel post-Prandelli. È non dico tanto sul campo, dove può contare anche la fortuna (anche se per ingaggiare Mihailovic dopo Prandelli ci vuole proprio un impegno alla demenzialità), quanto nei rapporti con la città, con… Leggi altro »

Bargan
Ospite
Bargan

Corvo non buttarti giù. Una trippa ed un lampredotto non te li nega nessuno. Tu dovessi andare via sai quante squadre ti vogliono. Hai contatti con ben un procuratore e lavori con il prestigiosissimo Maribor. Se non è un curriculum questo.

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

Tra coni non si mordono…….

Oasis
Ospite
Oasis

Ha ragione, diamo addosso a questo uomo, ma il marcio è in alto… non mi piace corvino, ma basta dare addosso a tutti tranne a i della balle!!

Mike
Ospite
Mike

Molto capace e i fratelli bravissimi lo buttano in pasto ai Leoni…….
Fratelli indegni x Firenze

Altai
Ospite
Altai

Corvino non mi piaceva nemmeno quando portava grandi giocatori e tutti lo osannavano, credo che la “studiata” mossa di farlo tornare (in un’azienda “normale” non si riassume un dipendente dopo un licenziamento simile ) facesse presagire situazioni non molto lontane da quelle attuali.
Detto questo però bisogna riconoscere che con l’attuale monte ingaggi ( metà di quello della Lazio e di poco superiore a quello del Genoa) imposto dalla proprietà anche se se hai 200 milioni da investire sul mercato sarai costretto comunque a ripiegare su mezzi giocatori, magari tanti ,ma di qualità estremamente modesta.

Pier
Ospite
Pier

La scoperta dell’acqua calda… comunque da qualche anno i nostri buchi neri di bilancio andrebbero certificati dalle fiamme gialle per essere credibili!

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

sono tutti certificati in spese per commissioni…I bilanci sono perfetti a prova di Finanza..purtroppo alla fine chissa dove vanno a finire quei bonifici.(ma io non ci credo),

matteo praga
Ospite
matteo praga

A me sembra che molti non VOGLIANO PROPRIO CAPIRE…. Corvino ha 1 compito preciso: far uscire i soldi dalla Fiorentina per portarli a Casette d’Ete… Se vi mettete in questa logica (una plausibile) vedrete che tutto torna benissimo… Anche il fatto che gli abbiano rinnovato il contratto a scatola chiusa … Che la squadra sia dove è non interessa a nessuno… L’importante è che i SOLDI ADESSO SIANO DOVE SONO… Lo volete capire o no? Quei presunti 70 milioni spesi sono sicuro che 50 stanno gia sul conto di Don Diego

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

Concordo Marco. Corvino è il problema!! Un’Incompetente decadente

Marco
Ospite
Marco

Corvino è un incapace, dispiace dirlo perché credo sia anche una brava persona, ma al netto di questo rimane un incapace. Tra lui e Prade c’è la differenza che esiste tra una Ferrari e una Duna. Questo lo ha dimostrato nel suo primo periodo viola, senza Prandelli vorrei vedere se erano venuti Frey, Mutu, Gilardino, e lo sta dimostrando ora. Munari vale Cristoforo, Okiveira vale Felipe e forse nemmeno, Falcinelli-keirrison, Lazzari-Benassi, e via discorrendo. Corvino è questo. Diversamente se si analizza il lavoro fatto da Prade e Macia nel primo anno Montella si vede la ricostruzione di una squadra eseguita… Leggi altro »

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

Fa piacere vedere che ci state arrivando tutti lo dico da anni non da ieri

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Marco, concordo quasi totalmente sul tuo intervento. Laddove sono profondamente contrario ela difesa dei DV che per me hanno deciso e stanno tuttora intraprendendo un'opera chirurgica di distruzione del patrimonio Fiorentina (intesa come squadra, societa storica e tifosi) poiche’ da anni a questa parte non v’esegnale ch'io mi sbagli. La tua affermazione sul fatto che poteva essere chiamato Prade a “ripianare” il bilancio dell’ACF efondatissima come quello che invece e accaduto con l’avvento di Corvino. Insomma, un disastro che mi auguro si debba concludere con la vendita dell’ACF e la scomparsa di questa gente.

OdioBlatter
Ospite
OdioBlatter

Perfettamente d’accordo in tutto. Bravo Marco

zinzo
Ospite
zinzo

CORVINO ??? DELLABALLE ??? E DOVE è IL PROBLEMA ??? BASTA CACCIARLI ENTRAMBI A CALCI !!!! TANTO ENTRAMBI SONO INDEGNI DI FIRENZE !!!!

Albe47
Ospite
Albe47

Ok il bilancio da risanare
Mai tifosi sono arrabbiati con Corvino
Poteva spendere meglio i soldi che aveva
Saponara con riscatto obbligatorio a 8 ml
UNA FOLLIA INSPIEGABILE
ED ALTRE operazioni sbagliatissime .QUESTI sono i problemi della FIORENTINA

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Io sono convinto che Corvino ha i suoi interessi personali in certe operazioni, altrimenti proprio non si spiegano. Spendere 70 è più milioni per questa squadra è da dementi.

Oasis
Ospite
Oasis

I soldi sono stati spesi male apposta.. ricordati là champions è un costo troppo grosso.

ffffrrrrrr
Ospite
ffffrrrrrr

e anche la EL, e pure la coppa Italia

Manuel
Ospite
Manuel

Quando aveva provato a ricostruire nel 2010-2012, per un pelo Corvino non ci manda in B. Stavolta prende una squadra a Giugno 2016 5a in classifica, e in 2 anni é dalla parte destra. Certo il monte ingaggi é stato ( solo leggermente) ridotto, hanno incassato molto dalle cessioni ( sperperando il buon 70% in acquisti fallimentari) ma al tempo stesso hanno ridotto appeal del club presso tifosi media e sponsor. Se 2 anni fa incassare i 180-200 milioni che vogliono per vendere il club i Della Valle era poco probabile, dopo l’opera di Corvino é assolutamente impossibile. Quindi alla… Leggi altro »

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

I soldi disponibili x rifondare la squadra sono stati spesi male x circa il 60%. Questo è un dato di fatto non un’opinione. Nel calcio il campo e solo il campo dice la verita. Tutto il resto è aria fritta

Mauri
Ospite
Mauri

Panzaleo contratto e stizzito?? Oh Antonelli! Sapessi quanto siamo contratti e stizziti noi!!
Se a Panzaleo sembra di non essere apprezzato dalla (larga) maggioranza della tifoseria, può togliere il disturbo e ritirarsi tra i suoi olivi. NON CI OFFENDIAMO….VADA, VADA!! Secondo me sa fare meglio il frantoiano che il Direttore Sportivo e, sicuramente, fa meno danni….al massimo farà l’olio rancido. Qui invece ci fa il fegato rancido!!

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Cioè arriverebbe dall’ alto la direttiva di comprare giocatori scarsi a caro prezzo? Ne dubito fortemente.

rep
Ospite
rep

non credo che le direttive date dai dirigenti
dell’Atalanta siano quelle di spendere e spandere in
modo che il club fallisca…eppure , ogni anno
fanno uscire talenti ( veri )….negli ultimi 3 anni
ne avrò contati non so quanti….poi dubito molto che
Sartori avrebbe speso quasi 20 mln per Simeone …
detto questo , Corvino è meno responsabile
di chi lo ha assunto…se non gli piace , lo caccino ,
che aspettano…se non lo fanno , i responsabili
sono loro , Omo Nero e compagnia bella

si ruzza
Ospite
si ruzza

Fanfaroni! Rispetto per i panza! Vorrei vedere voi con tutto quell’hummusse ni presepio!

giglioxx
Ospite
giglioxx

i nodi vengono al pettine finalmente…

si ruzza
Ospite
si ruzza

un sono nodi, son tarzanilli!

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Strategia societaria…..cominciano i media asserviti, si crea il colpevole- stavolta non poteva essere l’allenatore…- i della Balle intervengono e lo esonerano…in realtà è una messa in scena, sono d’accordo…i tifosi si chetano i Della Balle acquistano un po’ di tempo e l’anziano DS torna a Vernole con ottima buona uscita…..magari in nero….
E i beoti abboccano!!!!
Via i Della Balle da Firenze!
Avanti Fiorentina!

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Sono convinto anch’io che il 99,99% della colpa sia della proprieta e Cognigni ,ma anche Corvino ,prima di tutto per serietà nei confronti dei tifosi ,che nel suo primo periodo lo hanno anche elogiato ,sapendo di venire a fare questo massacro sportivo non si doveva prestare a ciò,poi anche lui forse non molto più integrato nei meccanismi di mercato ha sbagliato dato che un po di soldi li ha spesi ma con risultati al momento, e sono già tre mercati ,a dir poco sconcertanti ,di tutti quelli che ha preso e con i soldi che ha speso c’è stato solo… Leggi altro »

Luca
Tifoso
Luca

Analisi perfetta, anche se poi corvino ci ha messo anche del suo

Momo
Tifoso
momo

Al di là del valore effettivo dei singoli giocatori ( Benassi e Simeone valgono davvero quei soldi?) Gli acquisti sono stati fatti senza senso in rapporto al modulo da adottare.terzini dalla serie B, una prima punta che non lo é trequartisti fantasmi. Tre anni dî contratto a Therau ecc. Sempre tutto all’ultimo momento poi. Grande approssimazione.
Certamente da censurare.

Ragioniere 56
Ospite
Ragioniere 56

Non conosco Stefano Antonelli ma ho molta stima personale verso Oreste Cinquini. Ciò premesso, non sono daccordo nel giustificare i diktat dall’altro, che ci sono stati con certezza assoluto, con l’aver comprato giocatori inadatti alla Fiorentina spendendo, anzi vorrei dire dissipando, tanti soldi mentre si poteva acquistare persone con la stessa cifra migliori ed italiani o tenere giocatori propri. E’ il rifrullo di agenti e procuratori che non mi torna tanto. Ultimo esempio le dichiarazione di Falcinelli in sala stampa alla presentazione: “Non sono un giocatore d’area ma preferisco girare intorno e dialogare con la punta centrale.” Sbaglio o sono… Leggi altro »

Checco 54
Ospite
Checco 54

… BE non c’è che dire siete tutti bravivissimi e competenti… come i tifosi che scrivono e contestano… ma i danni che avete fatto a giro la gente secondo voi non se li ricorda?????

Silvano FI-PO
Ospite
Silvano FI-PO

Quello che rimprovero a Corvino è l’aver dato via giocatori come Mancini, a gratis, Hagi senza averlo provato,, ed altri, ed aver preso Saponara, Olivera ed altri, pagandoli troppo.
E’ vero che l’input veniva dall’alto, ma non ha saputo gestire bene la situazione.

Stefano
Ospite
Stefano

Anche Saponara mai provato

andrea
Ospite
andrea

lui e piccini non avevano il procuratore giusto

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Esatto….per l’anno precisione il figlio di Panzaleo…..tutto tollerato dai Della Balle of course…

ffffrrrrrr
Ospite
ffffrrrrrr

su Hagi ha detto che sono stati i tecnici a decidere
maremma che gli farei

Articolo precedenteQui Atalanta, oggi seduta mattutina, domani partenza per Dortmund. Out Rizzo
Articolo successivoAmoruso: “Milenkovic cresciuto tanto dall’estate. Mancini-Piccini? Poca pazienza”
CONDIVIDI