I motivi che potrebbero spingere Mati ad accettare la proposta del Necaxa

5



La ragione che potrebbe portare Mati Fernandez a lasciare la Fiorentina per accettare la proposta dei messicani del club Necaxa, potrebbe essere collegata alla grande concentrazione di giocatori cileni (21) nella Liga Bancomer messicana. Il massimo campionato messicano infatti negli ultimi anni si è trasformato da campionato esotico dove andare a svernare a fine carriera, ad un campionato che riesce ad attrarre non solo giocatori dall’intero Sudamerica, ma anche giocatori provenienti da tutto il globo come il francese Gignac, l’ex rossonero Honda, e l’ex laziale Morrison. Nello specifico, il Necaxa conta attualmente 4 connazionali di Mati, ovvero l’ex Udinese, il riccio Manuel Iturra, l’ex difensore del Porto Igor Lichnovsky, oltre che a Davila e Gallegos. Questo potrebbe favorire molto l’integrazione di Mati all’interno della rosa, per poi provare a tornare su buoni livelli ed essere preso in considerazione dal ct della nazionale cilena, Juan Antonio Pizzi.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Index-567
Ospite
Index-567

Teniamolo….non si sa .mai

I.B.
Ospite
I.B.

Quelli bravi del suo ruolo accendono la luce e via via la buttano dentro…Ma lui,dopo Siviglia,ha Staccato il contatore…

Gabri78
Tifoso
gabri78

Ha fatto sei mesi veramente buoni solo un anno con Montella, poi infortuni e ricerca di una posizione in campo che non ha mai trovato. Sinceramente me ne sarei liberato da tempo, molto prima dell’epurazione di questa estate.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Nulla contro il giocatore che sarà anche superiore ai suoi compagni di squadra, come dice il suo agente, però pensate quanti nel suo ruolo: Hagi, Saponara, Eysseric, e in caso di necessità Theureau e Benassi. E vero che il campionato è lungo, ci sono infortuni, squalifiche e cali di forma, ma se giocasse Mati vorrebbe dire che la Fiorentina sarà con un piede nella fossa. Mati ha dato tanto alla Viola e viceversa ma ora dovrebbe dare spazio ai giovani, anche dovessimo rischiare la B. FV

Lulic
Ospite
Lulic

Io lui lo terrei potrebbe sempre far comodo anche per gli ultimi dieci minuti

Articolo precedenteChiellini punta al rientro in campionato contro la Fiorentina
Articolo successivoTavecchio: “Ridicolo che una tra Spagna e Italia rischi di non andare al Mondiale”
CONDIVIDI