I numeri del Var: Rizzoli ‘ammette’ 8 errori decisivi. Pioli e il fuorigioco di Simeone con la Juve…

12



Il VAR c’è e si vede. Le cifre, esposte nel summit di ieri da Rizzoli alla platea riunita nel Salone d’Onore del Coni, continuano la tendenza evidenziata nel check che era stato fatto a Milano con gli allenatori. Meno falli (siamo a -8,8%), meno espulsioni (-6,4%), meno ammonizioni (soprattutto per proteste, -14,7) e simulazioni (-43%). Diminuiscono, soprattutto, gli errori, grazie al VAR, mentre crescono i rigori (+4,3%). Il designatore ha ammesso che sono stati 17 gli errori e che 8 hanno condizionato il risultato. Così scrive il Corriere dello Sport. 

La discussione in aula è stata molto pacata. Nessun appunto da Inzaghi (la Lazio e il VAR non sono mai andati d’accordo), Pioli ha chiesto del famoso fuorigioco di Simeone, che ha “evitato” un rigore a favore nel match fra la Fiorentina e la Juventus. Maran invece ha aperto il capitolo dei falli di mano: il rigore concesso per il tocco di Tomovic sul tiro di Çalhanoglu (prima il pallone gli ha sbattuto sulla gamba) ancora non lo convince. Rizzoli ha aperto un nuovo capitolo: il tocco «su altra parte del corpo» non sana più il fallo di mano se il movimento non è congruo. Questo dicono le indicazioni Fifa. Non il massimo, visto che una cosa che aveva una sua “certezza” ripiomba nella sfera della discrezionalità.

Sondaggio anche fra i presenti su quando si può considerare conclusa una «fase d’attacco», così da poter stabilire anche i tempi della revisione da parte del VAR. Per capirci: il fallo su Strootman in Samp-Roma per la Fifa non doveva essere rivisto alla luce del rigore, arrivato molto dopo, per mano di Kolarov.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Vendetta Viola
Ospite
Vendetta Viola

Il Var è uno strumento meraviglioso. Una partita come quella con la Lazio sarebbe stata infarcita di errori, e invece è stato possibile gestire in tempo reale dieci episodi dubbi limitando i danni a pochi errori (un paio a nostro sfavore, tipo il fuorigioco di Simeone, ma anche con qualche soddisfazione tipo il rigore revocato a Immobile). In casa del Sassuolo due simulazioni convincenti dei neroverdi sono state sbugiardate dall’arbitro e la correttezza della decisione è stata corroborata dal Var. Quando ci hanno dato due rigori nella stessa partita (in coppa Italia con la Sampdoria e poi a Torino) mi… Leggi altro »

doc rob
Ospite
doc rob

d’accordo, ma l’eliminazione dei gol fantasma non è da attribuire alla VAR, bensì alla Goal Tecnology che informa in tempo reale se il pallone ha superato per intero o no la linea di porta

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

il var non mi piace,preferisco l’errore in buona fede che l’errore da var che pure esiste eccome.Forse voi giovani abituati a videogiochi e play station lo accettate di buon grado io che ho passato i 50 credo invece in quello che succede in campo, mi piace l’immediatezza,e non passare minuti con l’arbitro che parla coi marziani,il calcio e’ campo non immagini ingannevoli che io vedo in una maniera e tu in un altra.

Mario z
Ospite
Mario z

Come già detto in passato la fiorentina nel incertezza viene sempre derubata anche quest anno ci sono stati molti episodi che hanno in un certo modo penalizzato il risultato. Peccato che la società non si fa sentire nelle sedi di competenza . Inzaghi uno che si lamenta / reclama sempre e con l’aiuto di Lolito riesce sempre ad avere ragione. Non parlo di Juve, Inter, Milan, Roma e Napoli perché altrimenti va troppo alla lunga ….. .. L’onesta purtroppo non esiste ………… io tifo viola e domenica non dobbiamo regalare niente vinca il migliore . Ma se vinciamo questa dobbiamo… Leggi altro »

ale
Ospite
ale

Le domande le abbiamo lette, ma le risposte ? non le hanno date sui singoli episodi o non sono state pubblicate?
Omertà…………

bidonez
Ospite
bidonez

di* scegliere di non guardare il var

bidonez
Ospite
bidonez

qualcuno gli ha chiesto “come si può bypassare la scelta di un arbitro “sensibile” non scegliere di non guardare il var?”

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

IIL VAR è l’invenzione del secolo,per quanto concerne il gioco del calcio,io non ho dubbi in proposito,sono i criteri di applicabilità del VAR, tuttavia che non mi convincono del tutto,bisogna migliorarli,a me non garba il fatto che l’utilizzo del VAR,sia a totale discrezione del direttore di gara, l’ho già ridetto,io sarei per i tre challenge a partita a disposizione delle squadre,come nel tennis,perchè parliamoci chiaramente,la sudditanza a livello psicologico,di alcuni direttori di gara,nei confronti delle solite note con in testa la juventus,è ancora troppo forte,troppo presente durante il campionato, il rigore di firenze, è stato un episodio pesante da dover… Leggi altro »

Biancorossoviola
Tifoso
Member

A parte la domanda di Pioli sul presunto fuorigioco di Benassi (su tocco di Simeone) sul rigore negato in Fiorentina-Juve, sarebbe stato interessante sentire la risposta e sapere se, come penso, è uno dei 17 errori certificati. Errore, però, non del mezzo, Ma di chi è riuscito ad interpretare quel tocco in contrasto come passaggio in avanti. La mancata concessione del rigore per trattenuta di maglia in Fiorentina-Atalanta era già stato riconosciuto come errore (decisivo). Chiarimenti attende anche la mancata convalida del gol a Simeone in Fiorentina-Lazio per fuorigioco inesistente nonostante le immagini.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

…e inoltre come si fa a stabilire se un errore ha condizionato la partita oppure no? il rigore non dato a Firenze? lo metti fra quelli che non hanno condizionato visto che la Rube ha vinto 2 a zero? Magari un eventuale vantaggio nostro avrebbe cambiato le cose, o magari vincevano uguale (anche se dubito fortemente). È una questione di minutaggio? entro la mezzora del primo tempo non è influente, dopo diventa percentualmente più influente man mano che ci avviciniamo alla fine? E la questione degli arbitri che sono troppo insensibili?

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

allora già che hanno fatto un bel passo in avanti ammettendo 17 errori di cui 8 che hanno condizionato il risultato: facciamo il passo successivo e vediamo quali sono gli errori e quali strisciate ne hanno tratto più beneficio… ooops volevo dire quali squadre… 😉

ALESSANDRO1973
Tifoso
alessandro73

gia che c’era pioli poteva chiedere del fasullo rigore dato al’atalanta e dei due rigori netti non dati alla fiorentina.piu ovviamente l’inesistente primo giallo per dabo a reggio emilia e la non espulsione di berardi…ma tanto la var funziona e se non funziona basta ammetterlo dopo,come in questo caso,quando ormai hai falsato una partita….

Articolo precedenteQuelle mega spedizioni del passato, ai tempi di Maradona. Napoletani anche in Fiesole
Articolo successivoSGUARDO AL FUTURO: Diks campione, follia Gilberto. Impresa Venuti, ma retrocede (VIDEO)
CONDIVIDI