I precedenti dell’arbitro Damato con la Fiorentina

7



Arbitrerà Damato mercoledì sera la gara tra Fiorentina e Lazio. Sono 31 i precedenti (tra campionato e Coppa Italia) con l’arbitro Damato per la Fiorentina. Di poco positivo il bilancio in A per i colori viola col fischietto di Barletta, fatto di 15 vittorie, 14 sconfitte e 2 pareggi. Damato non incrocia i viola dai quarti di finale di Tim Cup, proprio contro la Lazio, dove i biancocelesti si imposero per 1-0. Nel 4-2 di Inter-Fiorentina della passata stagione fu protagonista di diversi errori, tra cui anche l’espulsione di Gonzalo Rodriguez che condizionò la gara con grandi polemiche. “Abbiamo notato una direzione arbitrale che non era in forma per tutta la gara. Può succedere, come ai nostri ragazzi per 20′, a lui per tutta la gara. Con decisioni che ci hanno lasciato perplessi e hanno condizionato la partita. Che un arbitro come Damato venga ad una partita così importante e non si presenti in forma” disse Corvino dopo quella gara, con una raffica di insufficienze gravi in merito a quella partita che lo stesso Damato rimediò da tutti i quotidiani. Quest’anno l’altro precedente è lo 0-5 del Bentegodi contro l’Hellas Verona.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tamoto
Ospite
Tamoto

Questo a me un mi garba ….farà sicuro un casino ….speriamo ….ma la vedo triste!

doc rob
Ospite
doc rob

forse butta bene per noi, è vergognosamente interista e la Lazio compete con l’Inter per l’accesso alla Champion

francodalonzo
Ospite
francodalonzo

Siamo arrivati troppo vicini al Milan e questo non va bene. Sempre Viola.

Abelardo
Ospite
Abelardo

Nessun commento che poi scioperano e i cinesi non ne vogliono più sapere.
Gli resta solo la Fca

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Il palazzo ha cominciato a mandare arbitri non adeguati… Orsato ieri, Damato mercoledì…
Continuano a non amarci lassù

Antonio1943
Tifoso
antonio scozzi

Ma di grazia da Nicchi cosa ti aspetti?

claude
Ospite
claude

questo porta pure sfiga, speriamo bene

Articolo precedenteLotti: “Tornare allo stadio sempre un piacere, bello quando al 13′ è stato intonato un coro per Astori”
Articolo successivoDommo Cup 2018, premiati i viola Bigica e Sottil (FOTO e VIDEO)
CONDIVIDI