I tifosi restano divisi dopo le parole dei DV. Corvino: “Niente cessione, siamo un F1”

138



Il passo indietro di Andrea Della Valle non ha modificato l’umore dei tifosi viola. Che erano e restano spaccati. Anche nell’ultimo atto di un campionato anonimo, chiuso all’ottavo posto, il pubblico della Fiesole contesta i proprietari del club. Una protesta che viene bocciata dai sostenitori presenti negli altri settori del Franchi. Uno striscione esposto in curva apre la strada a un confronto: «Ognuno si assuma le proprie responsabilità, noi chiediamo solo chiarezza perché del domani non c’è certezza». Così scrive La Gazzetta dello Sport.

Tutto questo mentre Pantaleo Corvino spiega che: «La cessione della società non è contemplata, abbiamo un motore da F1». E il sindaco Nardella aspetta di capire le intenzioni dei Della Valle per portare avanti il progetto della Cittadella viola. Scenario complicato. I prossimi giorni saranno importanti per capire le intenzioni dei Della Valle.

138
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
contailpelo
Ospite
contailpelo

x marco tutto giusto quello che dici FIRENZE è la realta che tu descrivi. e fino a qui i fratellini sarebbero giustificabili io li rimprovero sopratutto ed essenzialmente di una cosa sola se incassi per es 100 devi spendere 100 esattamente come fa il napoli diversamente tutte le giustificazioni del tipo FIRENZE è piccola FIRENZE vive solo del suo passato glorioso (tutto vero purtroppo!)etc etc sono solamente scuse per i leccavalliani per giusti ficare i loro padroni. che sono INGIUSTIFICABILI

minnamorosolose..
Ospite
minnamorosolose..

non venderanno mai la gallina dalle uova d’oro, se l’aria si farà irrespirabile rimarranno solo proprietari mettendo altri pagliacci ben pagati per prendere schiaffi. La fiorentina è l’asset che (gestito così) da più introiti in questi tempi magri per il gruppo DV, figuriamoci se vendono: da freddi imprenditori non si priveranno mai di una così lauta fonte di guadagno

LaFleur
Tifoso
LaFleur

E certo!! Si fanno i passi indietro, si fa gli offesi ed i permalosi, ma guai a parlare di cessione vero cari DV??
Eppure mi chiedo io : ma chi ve lo fa fare se non vi divertite, se non ci guadagnate, se è tutto nero??? Mah…………
Il bello è che tanti qui ancora credono che voi non abbiate bisogno della Fiorentina e di Firenze………………

ZINZO
Ospite
ZINZO

VIOLANELLEVENE ! TUTTI UNITI PER LA FIORENTINA Và BENISSIMO !!! MA CIò AVVERRà SOLAMENTE QUANDO QUESTI DUE PAGLIACCI DEI DELLABALLE E CON LORO GNIGNIGNI CORVINO ROG E COMPANY SI SARANNO LEVATI DALLE PALLE !!!!!!!!!!!

bomber
Ospite
bomber

Questo ormai quando le racconta gli scappano di bocca come un oliva all’ascolana…è semplicemente inascoltabile

Robert Parish
Ospite
Robert Parish

Hai un motore di Formula 1.
Però hai omesso di dire che è quello della SAUBER o della TORO ROSSO

Cini
Ospite
Cini

Ragazzi che tristezza siamo nelle mani di Cognini e Corvino.
L’offeso avra adesso l’occasione x vendere Kalinic, Bernardeschi etc. etc., cosí potra indennizzare Gazzoni e arrivederci.
Che tristezza !!

pippo
Ospite
pippo

BUONO I VINO FRESCO

Il Duca
Ospite
Il Duca

ma se questo ignorantone se ne stesse con i piedi per terra senza svolazzi tipo “formula 1″…un bel parlar non fu mai scritto, caro Pantaleo

Firenze_Regna
Tifoso
muttolo_milano

Beh io sono già contento che sia finalmente finito il campionato e che sousa vada fuori dai maroni. Accetterei un uscita dei Fratelli sono se ci fosse qualcuno all’altezza , non solo per comprare la viola ma per farla finalmente crescere come si deve. Al momento come ben vedete, italiani con i soldi non ce ne sono e gli stranieri che comprano le ns. squadre lo fanno solo come investimento fine a se stesso, Abbiamo le stesse probabilità che ci acquistino del Genova o del Sassuolo……

Sono stufo del calcio

Articolo precedentePioli, settimana buona per il sì. Simeone e Pavoletti in salita
Articolo successivoOra vacanze, a parte Chiesa, Berna e gli altri Nazionali. Nuova stagione dal 5-6 luglio
CONDIVIDI