I vostri Blog…Coppa, Ciao Chievo

    0



    Bello vincere senza affanni, da grande squadra, dopo aver domato un avversario agguerrito col possesso palla, il bel gioco, i gol. Peccato averlo fatto senza il nostro asso, seduto in tribuna e omaggiato dal giusto tributo del pubblico. Buona presenza allo stadio per un ottavo di finale contro il Chievo. Bella la difesa, che mi sta convincendo sempre di più, con Compper e Gonzalo Rodriguez centrali, Roncaglia a destra e Tomovic prezioso jolly a sinistra.
    Peccato per un pizzico di nervosismo di troppo: il serbo ha rischiato l’espulsione, Ambrosini se l’è proprio andata a cercare e alla fine l’ha trovata. Prima di lui ci era cascato Sardo (bravo Irrati a non caderci e ad espellerlo per simulazione). Ma la gara maschia l’abbiamo sbloccata con il talento purissimo dei nostri attaccanti: Joaquin a destra ha fatto vedere i sorci verdi a Pamic, e poi ha colpito da par suo su assist di Wolski (leggerino, ma che classe). Più convinto dei suoi mezzi Rebic, che stavolta mi è piaciuto, e non solo per il gol di testa dopo la traversa su punizione di Borja.
    Sempre sfortunato Mati Fernandez, che è parso in grande forma e ha sfiorato il gol, e lo stesso Matos Ryder, scippato di un gol regolare dalla terna distratta. Andiamo avanti ai quarti, aspettando la vincente tra Catania e Siena. Intanto pensiamo a recuperare le forze in vista della sfida di mezzogiorno di domenica a Torino. La squadra ha reagito bene agli stimoli di Montella e merita la massima fiducia: avanti così!

    Dal blog di VperVendetta www.fiorentina.it/it/users/VperVendetta/