Iachini: “Bennacer ha grandi doti per giocare da regista alla Pirlo. Rasmussen…”

15



L’ex viola la scorsa stagione ha allenato all’Empoli, dove le storie di diversi giocatori si intrecciano con quelle della Fiorentina

Beppe Iachini, ex viola che nella scorsa stagione ha allenato Bennacer all’Empoli, ha parlato così ai microfoni di Radio Bruno: Bennacer quando sono arrivato a Empoli non giocava, ma avevo visto caratteristiche importanti. L’ho spostato davanti alla difesa perché aveva le caratteristiche per giocare da play alla Pirlo. Ha fatto molto bene, ha ottima prospettiva e può avere un buon futuro. E’ un ragazzo che può calcare palcoscenici importanti. E’ migliorato anche nella fase di transizione, è un play offensivo, con tempi registici ed è cresciuto tanto sul piano della qualità. Sa coniugare le due fasi, può proporsi benissimo per una Fiorentina importante”. 

Cambio ruolo? Bisogna lavorarci un po’. Mi era capitato anche con Sensi a Sassuolo. Con Bennacer mi è capitata la stessa cosa: lavorandoci sopra ha dimostrato grande disponibilità. Sa che questo può essere il suo ruolo per il futuro e sono convinto che riuscirà ad esprimersi al meglio, perché ha doti importanti e adatte al ruolo. La Fiorentina prendendola fa un buon investimento”. 

“Traorè? Peccato che non sia andata in porto con la Fiorentina, ho intravisto in lui ottime doti e buona prospettiva. Dragowski? L’ho voluto io ad Empoli, secondo me può avere grande futuro. Rasmussen? E’ un ragazzo di vent’anni, mancino, può giocare sia nella difesa a 4 che nella difesa a 3. Però ha ancora grandi margini di miglioramento, ma ha buona personalità che lo aiuterà. Ci sarà da lavorarci sopra ma le basi per crescere ci sono”.

“Fiorentina? Quando c’è un cambio, all’inizio c’è subito grande entusiasmo. L’ingresso di Commisso è stato importante, auguro alla Fiorentina il meglio per poter soddisfare i tifosi. Chiesa? Chiaro che volerlo tenere è scontato. Tuttavia, con tutti quei milioni si può costruire una grande squadra: anche le big a volte cedono un pezzo pregiato per incassare tanti soldi e rinforzare la squadre”.

15
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Keenan
Ospite
Keenan

Sandro Tonali ha grandi doti per giocare da regista alla Pirlo.

IOHAHO, VC
Ospite
IOHAHO, VC

Vai… Ecco l’espertone! Se per quelle 10 partite avevano tenuto Andreazzoli s’erano salvati con 4 giornate danticipo. Allenatore inutile.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Premesso che all’ europeo U21 Rasmussen non mi è dispiaciuto tuttavia non ha venti anni come dice Iachini ma 22 compiuti. Il punto è che come al solito il peggior DS della storia del calcio compra a caso (non posso usare un’altra consonante doppia …). Con Hugo, Ceccherini e Hancko che all’occorrenza può fare il centrale di sinistra compra un altro mancino.

Teodorico
Ospite
Teodorico

La cosa imbarazzante è che un giocatore, comunque retrocesso, reimpostato durante la stagione , possa valere 15 20 milioni……. giusto un pazzo o un ladro può gestire certe situazioni 😐

violasplendor
Ospite
violasplendor

Comprammo Borja Valero e Gonzalo da una squadra retrocessa. E i discorsi erano i soliti. Poi, certo, 15 mln per Bennacer sono tanti, anche se in futuro potrebbe valerne di più. Ma al momento sono troppi. Resta comunque un buon giocatore, con ampi e primettenti margini di milgioramento.

Massimo
Ospite
Massimo

Da una squadra in serie B, grazie, un acquistone ottimo per fare il salto di qualità e vincere il gambionato dei farlocchi

cris
Ospite
cris

ALTRO CALCIATORE FLOP DI CORVINO ……………….. MA IL PROBLEMA PIU’ GROSSO E’ TERZIC. ALTRA CORVINATA A DISPETTO. Riporto da tuttomercatoweb: “la Dirigenza viola seccata per l’acquisto di Aleksa Terzic. L’ex terzino sinistro della Stella Rossa è stato bloccato a maggio e congelato fino al 13 di giugno, giorno dell’ufficializzazione del suo acquisto. Corvino ha deciso di continuare l’operazione per il difensore assistito da Fali Ramadani nonostante le trattative per il cambio di proprietà. Il problema – scrive il sito – non è tanto la cifra d’acquisto, circa 1,7 milioni di euro, né la scarsa esperienza del giocatore, bensì il suo… Leggi altro »

LabaroViola
Ospite
LabaroViola

In quell’articolo guarda caso si fa riferimento a Milenkovic…ma te devi ragionare con il tuo cervello CiucciaRocco, non farti lobotomizzare….
Abbiamo gente come maxi, Cristoforo,Hugo, Graiciar.
Ce ne sono di bidoni extracomunitari da rimpiazzare con altri bidoni extracomunitari.
Il vero problema sarà proprio questo, perché la nuova proprietà sta già mettendo le mani avanti proprio come fecero i braccini.
Fair play, introiti bassi, ci vuole pazienza, questo tipo di calciatori non può arrivare, non facciamo promesse…qui è cambiata la presidenza ma ho come l’impressione che la musica sia sempre la stessa

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

LABARO, ma perchè scrivi se le cose non le sai? Non è che basta vendere quelli che hai e si può prendere un numero illimitato di extracomunitari! Comunque ogni anno se ne possono ingaggiare SOLO due e con precise regole, uno DEVE sostituire un altro che se ne va e il secondo deve essere stato inserito nella nazionale di categoria del suo paese. Terzic appartiene alla seconda fattispecie perchè nazionale U21 della Serbia ma comunque ora la Fiorentina ne può prendere solo uno purchè ne venda un altro. Capito CiucciaCorvino?

StefanoM
Ospite
StefanoM

Potrebbe semplicemente essere ceduto Terzic ad altra squadra in prestito per fargli fare esperienza.

VIOLACHEVERE
Tifoso
VIOLACHEVERE

Ma sono giocatori interessanti per la rosa. Non potranno prendere tanti giocatori già pronti e di qualità. Sarebbe importante che venissero presi almeno 3 giocatori di ottima qualità che possano rappresentare la spina dorsale della squadra.

cris
Ospite
cris

Iachini ha diplomaticamente indorato la pillola. Rasmussen sarebbe meglio lo vendessero alla scvelta a qualunque prezzo

Hatuey
Tifoso
Hatuey

“ha grande margine di miglioramento”, leggi “per ora e’ una pippa totale da mandare in B a far cerscere”.

diaz
Ospite
diaz

Rasmussen
L’ho visto in un paio di partite nell’Empoli (terribile) e un paio nell’under 21 (bravo davvero). Ha un ottimo lancio verticale, è grintoso ma deve migliorare in marcatura.

Gaetano
Member
Gaetano

Parole sagge su Chiesa. Sui giovani dice chiaramente che non sono ancora pronti, ma sono di valore.

Articolo precedenteGalbiati: “Riprenderei Badelj invece di De Rossi o Borja Valero”
Articolo successivoColfescu: “Alla Fiorentina piace Cicaldau, giovane della Romania U21”
CONDIVIDI