Iachini ringrazia Dragowski. Adesso una settimana intensa: Inter e Juve in campo. Dal mercato servono almeno due giocatori

23



Pareggio a reti bianche al Franchi, adesso una settimana intensa. In campo Inter e Juventus, sul mercato servono almeno due giocatori

La partita contro il Genoa era particolarmente temuta. Non tanto per il livello dell’avversario, quanto perché nascondeva in sé il classico ‘trappolone’ per chi voleva vincere ad ogni costo. Alla fine, dal Franchi, le due squadre sono uscite con un punto a testa. La Fiorentina mette in vetrina un super Dragowski, prodigioso su Criscito dagli undici metri, ma ancor più provvidenziale su Pinamonti nel finale.

La partita è stata ben approcciata dalla Fiorentina, spavalda e baldanzosa in avvio, tanto da creare qualche mezza occasione importante per passare in vantaggio. Il rigore di Criscito, come detto parato da Dragowski, ha avuto l’effetto di sgonfiare la squadra di Iachini. L’errore di Pezzella (ingenuo nel farsi aggirare e poi a stendere Favilli) ha tolto certezze. Da lì in avanti il giropalla è stato lento e lo spavento ha fatto arretrare il baricentro alla Fiorentina.

Il percorso di lavoro di Iachini procede comunque spedito (terza gara consecutiva senza subire gol), anche se il tecnico nel post partita ha definito ancora un po’ ‘influenzata’ la sua squadra quando gioca in casa. Alcuni giocatori subiscono un po’ di pressione da parte del pubblico, ed è un altro aspetto sul quale lavorare nelle prossime settimane.

I sette giorni che aspettano la Fiorentina sono particolarmente intensi. Prima l’Inter in Coppa Italia, poi la chiusura del mercato invernale (venerdì sera alle ore 20.00) ed infine la sfida alla Juventus del prossimo turno di campionato. Iachini predica calma, vuole pensare ad una partita alla volta. La Fiorentina non andrà a San Siro a fare la vittima sacrificale, ma coltiva ambizioni per andare avanti in Coppa Italia. Servirà la classica impresa, anche se contro le big questa squadra ha spesso offerto buone prove. Ci saranno sicuramente Milenkovic e Caceres, out per squalifica domenica prossima a Torino. Da capire le condizioni di Castrovilli, portato subito in ospedale per accertamenti. Lo stato confusionale del talento viola ha preoccupato non poco il clan gigliato subito dopo la partita.

Intanto, come detto, saranno giorni davvero intensi anche sul piano del mercato. Sistemato l’attacco, Iachini in conferenza stampa ha detto chiaramente di aver bisogno di rinforzi in difesa ed a centrocampo. Ragion per cui è lecito aspettarsi due giocatori nuovi da qui a venerdì sera. I nomi trattati dai viola sono quelli di Dell’Orco per la difesa e Duncan per il centrocampo. Entrambe le operazioni sono da portare avanti con il Sassuolo, ma chiaramente ci sono anche delle alternative. Ancora qualche giorno, poi anche il mercato invernale sarà alle spalle.

23
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mau 46
Ospite
Mau 46

Condivido che dal mercato servano almeno due calciatori. Ho visto il secondo tempo di ieri nella Spal di Bonifazi : una cosa pietosa ed una valutazione, se vera , di 12 ml per uno che non lega neppure le scarpe al nostro Ranieri che attualmente mi sembra un po’ snobbato o meglio , forse già promesso all’Ascoli e quindi risparmiato. Della Spal interessanti i giovani Igor bel difensore brasiliano e Strafezza un trottolino buono sulle fasce e al centro anche lui italobrasiliano. Una voce per il centrocampo mi porta a Locatelli , giovane ex Milan ora anche lui al Sassuolo,… Leggi altro »

Tifoso
claudiodasasso

Io dal mercato non mi aspetto nulla o poco più. Nessuno ti dà dei titolari in questo periodo. E quelli che vengono ceduti li paghi il doppio di cui che varrebbero a luglio

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

una partita un’ìpò strana sinceramente parlando quella disputata dalla fiorentina sabato nel tardo pomeriggio al franchi contro il genoa,almeno io l’ho interpretata in questo modo qui,pronti via molto bene direi,con il giusto approccio alla gara,pressavamo alti,costringevamo il genoa a rimanere basso nella loro metà campo,ed inoltre abbiamo sfiorato il. vantaggio,allmeno in due/tre circostanze,la palla su cui cutrone è arrivato con un pizzico di ritardo,per la deviazione in goal è stata un’occasione importante,la traversa di milenkovic sul solito fantastico terzo tempo di nikola sulle palle inattive dentro l’area di rigore avversaria grida ancora vendetta,quindi ero molto contento del nostro avvio di… Leggi altro »

deno
Ospite
deno

…..credo che fosse lecito aspettarsi due nuove giocatori sin dalla fine del mercato estivo, invece bisogna accontentarci da qui a venerdì…peccato che il mercoledì arriva, da sempre, prima del venerdì…

Fabio
Ospite
Fabio

Con la Juve senza difesa facciamo la fe del Torino, con l’Inter senza castro e (credo Pezzalla) espulso) se ne prende altre 3, poi c’è l’Atalanta è grassa se facciamo un punto

Maurizio
Ospite
Maurizio

Un’ altra stagione di merda…….. speriamo di fare al piu’ presto i 40 punti ieri e’ un punto guadagnato societa’ fino ad oggi impalpabile tecnici inadeguati allenatori deludenti e mediocri……..speriamo bene!!!!!!

andrea
Ospite
andrea

Iachini ti e’ mancato un po’ di coraggio, giocavamo contro un genoa modestissimo, fuori Castrovilli e dentro Sottil passando al 4-3-3. che centra Esseric e Olivera fuori da anni e giocatori scarsi,

UGO BELLO
Ospite
UGO BELLO

IERI I 3 PUNTI ERANO INDESPENSABILI VISTO IL CALENDARI CHE CI SPETTA ADESSO! CMQ SI SA LOTTEREMO PER LA SALVEZZA FINO ALLA FINE! DAL MERCATO DI GENNAIO MI ASPETTO POCO E NIENTE MA DA QUELLO ESTIVO SPERO CHE LA MUSICA CAMBI, STADIO O NON STADIO E NON VOGLIO PIU VEDERE IN ROSA ESSERYC OLIVERA GHEZZAL BOATENG E BADELJ!!! VENDERE ANCHE CHIESA (SOPRAVVALUTATO) E FARE UNA SQUADRA DECENTE!!!

deno
Ospite
deno

….il prossimo mercato estivo non può che essere lo specchio di quello odierno….

onsag
Ospite
onsag

La scelta di schierare Venuti è stata una fesseria. Speravo proprio che almeno Beppe fosse fedele al dettame di schierare giocatori nel loro ruolo e non posso credere che Terzic o Maxi Oliveira avrebbero fatto peggio di Venuti. Non so quale partita abbiano visto certi commentatori, ma Venuti è stato un giocatore regalato agli avversari: ci mancano i costruttori di gioco e l’allenatore di fatto decide che si gioca in 10. Ora, io a Beppe gli voglio bene, ma questa è davvero un errore da presuntuosi: l’ho visto fare a Montella, ma da Beppe proprio non me l’aspettavo. Meno male… Leggi altro »

franco
Ospite
franco

la partita di ieri conferma che siamo un squadra che gioca bene con le grandi ( perchè giochiamo di rimessa) ma con le altre squadre (specialmente con quelle che si chiudono e con le quali dobbiamo imporre noi il gioco ) troviamo grosse difficoltà .avessimo vinto oggi ci saremmo messi in una discreta posizione di classifica…invece ancora non siamo messi bene…..Ora spero tanto che il sig Pradè faccia qualcosa……ne abbiamo bisogno a centrocampo e anche in difesa ma sopratutto a centrocampo e , possibilmente , dar via Eysseric ,Boateng ,Ghezzal e Zurkovsky. ma che faccia con calma…che furia c’è?

Tifoso
Claudio da Sasso

Come al solito, i post di molti tifosi, qua sotto e nei vari articoli post partita di ieri, seguono l’onda emotiva del momento. Dopo Atalanta e Napoli, per alcuni sembrava che non ci servisse nulla o quasi dal mercato in corso. Ora la squadra è da rifare. Che la rosa in estate sia stata costruita in fretta e furia, sbagliando in modo clamoroso almeno tre acquisti (Pedro, Boateng e Ghezzal), incaponendosi su giocatori che poi non sono arrivati, è sotto gli occhi di tutti. Però ora, buttare tutto, mi sembra oltremodo esagerato. Dopo otto punti in quattro partite, più una… Leggi altro »

Marco mugello
Ospite
Marco mugello

Chiesa come punta è impalpabile, Cutrone manca disperatamente di assist in area. . Urge la coppia Cutrone Vlahovic,, magari in un 442, anchr perché Pulgar fa una distribuzione banale, da maestrina di campagna. Cercasi classe disperatamente. Il.migliore è il terzino destro, escludendo lui e Castro, il resto come passaggio è bassissima serie A.

Franco
Ospite
Franco

Ma è questa la nostra dimensione? mamma mia, meno male che i soldi non sono un problema.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Gli inetti che ci ritroviamo (Gobbisso e l’incapace DS), i due giocatorib(ma ne servirebbero undici), li prenderanno a fine campionato. Ora è ancora troppo presto.

Stuartbernahard
Member
Stuartbernahard

Scusate ma che fa Prade , quest’ultimo ha costruito male la squadra ed adesso che aspetta che gli facciano un regalo , tutti sanno che la viola ha bisogno di due importati giocatori e noN gli faranno nessun sconto a questo incapace. Ho l’impressione che anche Rocco Commisso Non si e sentito oppure non avete scritto , Che anche lui e d’accordo con Prade ? Non pensò che verrà un buon giocatore , alla fine diranno come al solito non c’erano le possibilità sul mercato , ancora una falsa. ………

GreveViola
Ospite
GreveViola

con l’arbitro di ieri noi non si vince mai.non e’ un caso.
e poi due difensori espulsi in vista della prossima con la juve: anche questo non e’ un caso!

Luca.screti@iol.it
Ospite

La partita di ieri evidenza i limiti di una squadra mediocre e di un allenatore modesto! Altro che influenza caro Beppe… è vero siamo partiti bene ma 10 minuti poi la solita partita inguardabile e siamo riusciti a non fare goal all’ultima in classifica che in confronto al spal è uno squadrone ma dai…
Sul mercato e ormai è evidente che come nell’ultimo periodo dei fratellini siamo in pieno autofinanziamento! Allora il dubbio sorge spontaneo… che ne sarà di noi per il futuro ?!

Noni
Tifoso
Massimo

SOTTIL DEVE GIOCARE, OLIVERA E ENSERICH FANNO CAGARE

AltopoPadano
Tifoso
AltopoPadano

Carichi di lavoro un po’ drastici si stanno facendo sentire: tocca al tecnico trovare la giusta misura per ottenere brillantezza e precisione.

Bombassa Bigisse
Ospite
Bombassa Bigisse

NON ABBIAMO ALTERNATIVE VALIDE…..PRADÈ SVEGLIATI…..DATTI UNA MOSSA…..OCCORREREBBERO ALMENO 4 GIOCATORI….2 IN DIFESA E DUE A CENTROCAMPO……NON SIAMO COPERTI, SE SQUALIFICHE ED INFORTUNI CI DECIMANO, SIAMO COSTRETTI A FAR GIOCARE EYSSERIC ED OLIVERA…….!!!!!!!!!! ABBIAMO LA PANCHINA CORTISSIMA, NON POSSIAMO CEDERE NÈ CECCHERINI E NEPPURE RANIERI…….CI SERVONO COME IL PANE…..ANCHE LORO……….

woyzeck
Ospite
woyzeck

Non bastano assolutamente questi due giocatori, serve ben altro e serve anche qualcosa di SERIO in attacco, qualcuno che scombini le carte in tavola (ma l’Atalanta la vedete giocare? Vogliamo finalmente fare degli investimenti seri e importanti?!)… La trasferta di torino con la difesa azzerata fa paura, con il rischio di beccare una scoppola da ko permanente, e a seguire un’altra da un’Atalanta con il dente avvelenato, così da ripiombare nel baratro in un attimo (v. Torino…), bisogna esserne consapevoli…

LaFiorentina
Tifoso
LaFiorentina

Chi gliè dell’orco?? Rinforzo??

😂😂😂

SFV

Articolo precedenteL’Atalanta batte il Torino 0-7: tripletta di Ilicic e doppietta di Muriel
Articolo successivoCastrovilli, il report medico: domani può tornare a casa
CONDIVIDI