Iachini vs Mihajlovic e Fiorentina, i precedenti: equilibrio per Miha con viola e Iachini

3



I precedenti incrociati della sfida del Dall’Ara di lunedì tra i due tecnici, Sinisa Mihajlovic da una parte e Beppe Iachini dall’altra, e con i club avversari

Sarà la 14° sfida da allenatore per Beppe Iachini contro il Bologna, ovviamente alla prima da mister viola in assoluto. L’ultima volta, alla guida dell’Empoli, vinse 2-1 contro i rossoblu l’anno scorso. Poi il ko del 2017-18 al Dall’Ara quando allenava il Sassuolo, mentre col Palermo ha ottenuto un pari in trasferta per 0-0 e un successo 1-0 in Sicilia. Col Siena ottenne un pareggio in trasferta, col Brescia vinse 3-1 in casa nel 2010-11 e perse 1-0 al Dall’Ara, mentre col Chievo, in B, pareggiò al Bentegodi e perse 4-0 in trasferta, sconfitta più larga rimediata contro i felsinei in carriera. Col Piacenza, invece, 3 vittorie nel 2006-07 e 2005-06, oltre ad un ko sempre in trasferta alla prima da tecnico contro il Bologna. Il bilancio di Iachini vs Bologna dice dunque 6 vittorie, 3 pareggi, 4 sconfitte.

Sarà invece per lui la quarta gara contro Mihajlovic. Nel 2015-16, quando Iachini era a Palermo e Mihajlovic al Milan ebbe la meglio il serbo vincendo 3-2 a San Siro. Poi 1-1 con Miha alla Samp e Iachini a Palermo sia in casa che in trasferta nel 2014-15, e 2-2 nel 2010-11 quando Sinisa allenava la Fiorentina e Iachini il Brescia. Il bilancio di Iachini vs Mihajlovic dice dunque 3 pareggi e 1 vittoria per Sinisa.

Mihajlovic affronterà da ex la Fiorentina per la decima volta da quando ha lasciato il club viola. Prima di diventare mister gigliato, Sinisa perse 1-3 proprio quando era a Bologna, nel 2008-09 con doppietta di Mutu e gol di Gilardino e vinse 1-0 al Catania. Dopo l’esonero dalla Fiorentina, invece, alla Samp ha vinto 3-1 nel 2014-15, perso 2-0 a Firenze con le reti di Diamanti e Salah, e pareggiato 0-0 nel 2013-14. Da tecnico del Milan ko 2-0 a Firenze, alla prima giornata del 2015-16 con i gol di Ilicic e Alonso. Poi la vittoria di Mihajlovic a San Siro 2-0 con i gol di Boateng e Bacca. Successo col Toro 2-1 con i gol di Iago Falque e Benassi nel 2016-17 (gol viola di Babacar), e 2-2 a Firenze con i gol di Kalinic e Saponara. Ko 3-0 col Torino nel 2017-18 con reti di Benassi, Simeone e Babacar. Poi lo 0-0 del Franchi col suo Bologna dell’anno scorso, la prima dopo il ritorno di Montella a Firenze. Il bilancio, dunque, di Mihajlovic vs la Fiorentina dice 4 vittorie per il serbo, 3 pareggi, e 4 vittorie viola.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
TENG O BOA
Ospite
TENG O BOA

2 tra i peggiori allenatori della storia del calcio

Tifosissimo
Member
tifosissimo

L’unica cosa che conta é che lunedì vinciamo NOI.
Ne abbiamo bisogno, si fa per dire, più dell’acqua, del pane e dell’aria che respiriamo; (insisto…….si fa per dire).

Teodorico
Ospite
Teodorico

Addirittura 😀….fatti una vita….. è una partita di calcio…. più importante di altre ma sempre di una palla che rotola si tratta…..

Articolo precedenteSerie A, all’Olimpico Roma-Torino chiude la domenica. Le formazioni ufficiali
Articolo successivoD. Rossi: “A Firenze mi hanno voluto bene. Erano abituati alla Champions, la mia squadra…”
CONDIVIDI