Idee e dubbi tattici: la difesa a tre fa gola, ma porta con sè un’incognita

132



I dubbi fanno parte del gioco, figuriamoci se non ne ha Stefano Pioli, che ha appena avviato il suo nuovo corso tattico alla Fiorentina. Tempo al tempo, il motto è questo ed è bene partire da qui prima di sviluppare qualsiasi tipo di analisi. La Fiorentina ha un’età media di circa 24 anni, è la squadra più giovane di tutta la Serie A ed è comprensibile che per amalgamare una manciata di giovani (anche stranieri) serva tempo. Un mese, più o meno. Stefano Pioli lo chiede alla sua gente. Serve pazienza se i risultati sperati non arriveranno subito. Non sono frasi fatte, l’allenatore è convinto di avere un buon materiale umano e tecnico a disposizione. Come dicevamo, serve tempo, niente processi dopo poche settimane dall’inizio del torneo. Ok, premessa fatta.

Ma torniamo ai dubbi di cui prima. Quello più grande è legato al modulo tattico. Si dirà, anche qui, che i moduli contano il giusto e che i numeri servono solo ai giornalisti, eppure almeno un piccolo dubbio deve essersi insinuato nella testa di Pioli. Questo nonostante un’intera estate passata a provare il 4-2-3-1 e nonostante che in carriera (non ultima la parentesi all’Inter) il modulo citato sia stato un grande cavallo di battaglia. Questione di convinzione su come occupare meglio il campo. Le caratteristiche dei giocatori in rosa, però, impongono un certo tipo di riflessione. La questione terzini va maneggiata con cura. Fin troppo facile sparare su Tomovic (non è colpa sua se si ritrova titolare alla fine di ogni estate) e Bruno Gaspar (arrivato da poco, almeno un po’ di tempo per inserirsi gli va concesso). Così come a sinistra Maxi Olivera sembra aver finito i bonus ancor prima di iniziare la stagione e con Biraghi che, dei quattro esterni difensivi, sembra quello (al momento) che fornisce più garanzie, anche se negli occhi abbiamo solo un tempo al Bernabeu. Con queste premesse ha senso continuare con la difesa a quattro ed in generale con il 4-2-3-1? Per Pioli si, almeno per un altro po’ di tempo. Per qualche addetto ai lavori forse no, perché questo modulo, senza terzini veramente forti che spingono ed entrano dentro il campo, non lo puoi fare un granché bene. La difesa a tre comincia ad avere più di quale estimatore. Vuoi perché Pezzella (presentato oggi) ed Astori somigliano a due certezze e vuoi perché la terza maglia sarebbe messa in palio tra Vitor Hugo (uno degli acquisti più onerosi dell’estate) e Milenkovic (occhio al baby serbo che sta crescendo velocemente, lo dipingono come una spugna in allenamento).

Risalendo verso il centrocampo, i dubbi nella testa del tifoso aumentano ancora di più, perché Benassi, Badelj e Veretout sembrano messi insieme per giocare a tre, con due esterni larghi. Per Pioli no (sempre per il momento), con Benassi che è stato dirottato esterno sulla trequarti. E questa è una convinzione datata, perché già il giorno dell’acquisto dell’ex Toro, dalla Fiorentina trapelava che il giocatore fosse stato preso per giocare sulla linea dei trequartisti. In attacco il punto fermo è Simeone, intorno al quale bene o male ruoteranno tutti gli altri.

Fin qui fila tutto liscio, ma i dubbi si trasformano presto i freni quando c’è da disegnare un centrocampo con due esterni larghi. Perché in mezzo al campo e dalla trequarti in avanti puoi fare tutti gli aggiustamenti che vuoi, ma se giochi con la difesa a tre devi per forza avere due esterni larghi che sappiano fare entrambe le fasi di gioco. Questo vale per il 3-5-2, per il 3-4-1-2, per il 3-4-2-1 e via discorrendo. Posto che a sinistra Biraghi sarebbe in netto vantaggio su Maxi Olivera, la domanda vera è un’altra: vale la pena sacrificare in quel ruolo Federico Chiesa? Perché il sacrificato sarebbe lui, inutile girarci intorno. Al momento i vari Gil Dias, Zekhnini e compagnia non sembrano in grado di poterlo fare. E pure Bruno Gaspar potrebbe avere diverse difficoltà. Valutazione da fare attentamente, perché è chiaro che il potenziale di Chiesa sarebbe meglio sfruttarlo nei tre che comporranno l’attacco. Dubbi ed ipotesi, che per ora rimangono tali anche nella testa di Pioli. La certezza sembra essere soltanto una: per adesso avanti con il 4-2-3-1 a cominciare da domenica sera contro la Sampdoria.

132
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Diamo tempo e fiducia a Pioli ed a questi giovani.Sempre e solo FORZA VIOLAAAAA….

Domenico
Ospite
Domenico

MINCHIA TUTTI ALLENATORI SIETE MA NON SCASSATE I SANTI COGLIONI BASTA SILENZIO

I.B.
Ospite
I.B.

Anche a me piacerebbe vedere provato il 3 5 2.Come seconda punta vedrei bene Chiesa.A sinistra sia Biraghi che Olivera credo siano più idonei che in una difesa a 4.A destra ci sono Dias(che potrebbe imparare a fare tutta la fascia visto che è giovane)e il Gaspar.Centrocampisti per i tre ce ne sono anche se l’unico quasi regista è Badel (ma anche un Saponara a tutto campo se sta bene e se protetto da due mediani puri lo vedrei bene).Forse la rosa dei centrali difensivi è corta e ci vorrebbe un rinforzino in quel ruolo.E magari un’altra punta….(anche un cavallino… Leggi altro »

Altavista
Ospite
Altavista

Secondo me Dias su tutta la fascia è una assurdità…………….ma è possibile che oggi come c’è uno tecnicamente valido gli si chiede di sfondarsi sulla fascia…? E poi magari criticarlo se non salta più l’uomo in velocità……..vabbè in molti qui ci capiscono il giusto……

Milan51
Tifoso
Aldo, Limbiate, a Milano

Finora Pioli sembra capire al volo le esigenze tattiche date dalla ristrettezza della rosa di giocatori validi, che Panzaleo ( che si porta a casa un bel SURPLUS) gli ha graziosamente messo a disposizione.LATERALI DI SPINTA VALIDI : forse Biraghi.
Affidiamoci a PIOLI ed alla buona sorte …COME SEMPRE SI PARTE CON BUCHI IN DIFESA. Invece di prolungare il contratto al panzone si poteva acquistare un buon terzino.

F di Firenze
Ospite
F di Firenze

Il 4-2-3-1 è un modulo per giocatori buoni, non solo tecnicamente ma soprattutto tatticamente. Applicarlo su questa rosa mi pare un suicidio.
Il 3-5-2 sembrerebbe il sistema più adatto ma penso che fino a che Pioli non ci batte il muso non se parla…

Turco
Ospite
Turco

A mio avviso il 352 è il sistema di gioco migliore anche perché permette di adeguare la formazione in base alla forza dell’avversario. Infatti gli esterni possono essere più offensivi (Chiesa/Zeknini e Gil Dias/Hagi) oppure più difensivi (Biraghi/Maxi Olivera e Tomovic/Gaspar) o addirittura utilizzare uno offensivo da una parte e uno più difensivo dall’altra sempre in base alle caratteristiche dell’avversario. Tutto ciò permettendo di avere sempre una difesa ben strutturata con tre difensori (a scelta tra Astori/Vitor Hugo/Pezzella/Milenkovic/Tomovic), un centrocampo sempre con tre uomini (a scelta tra Badelj/Veretout/Benassi/Saponara/Eysseric) e un attacco sempre con due punte (Simeone/Babacar/Chiesa/Gori). Alcuni giocatori sono presenti… Leggi altro »

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

4231…..3412….3421 ecc…piu che il modulo conta l attitudine e la volonta degli interpreti anche perche nello svolgimento della partita si vedono tutti i moduli pure il 442…….ci vorra tempo per affinare la squadra fine ottobre inizio novembre si vedra la vera viola

Hamrin56
Tifoso
hamrin 56

Ragazzi, c’ e’ chi ancora mette Tomovic in formazione …?

Batman
Ospite
Batman

Abbiamo qualità (e molta ) dalla metà in su di centrocampo
(Chiesa, Simeone, Esseyric ( o come cavolo si scrive))
Per questa squadra di giovani e con la
meta’ da centrocampo in su forte ci vorrebbe allenatore lo Zeman giovanile.
Si prenderebbero 3 gol
a partita ma spesso ne faremmo 4 o 5
Non si vincerebbe una cippa (tanto non si vince uguale) ma ci divertiremo allo stadio.
Pioli è stato un difensore ed è un allenatore difensivista

Chipmunk63
Tifoso
Antonio63

L’inognita è la posizione dell’accento sul pronome personale sé.

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

Se ci fosse stato Bati si poteva giocare con il 9-1, adesso per sperare di salvaci potremmo provare da subito col 10-0

Ilcontedilautreamont
Tifoso
ilcontedilautreamont

A chi dice che il 3-5-2 o il 3-5-1-1 siano moduli che comportano un grande sacrificio per Chiesa rispondo di rileggersi quello che ha postato Ziggie Stardust. Aggiungo solamente che toglierlo dalla trequarti e metterlo a fare un po’ di lavoro di bassa manovalanza sulla fascia lo aiuterebbe a completarsi come giocatore, oltre a toglierli di dosso il peso di fare goal a tutti i costi. Sono troppe le aspettative che stoltamente i tifosi mettono sulle spalle di questo giocatore che non è ancora ventenne.

Ernesto
Ospite
Ernesto

Una squadra ben diretta, con ambizioni e prospettive, pur non eccelse, diciamo, sceglie un buon allenatore e con lui si consulta per gli acquisti nei vari reparti a secondo del gioco che è più congeniale allo stesso allenatore. Vedi Inter quest anno, Napoli con Sarri, Juve Milan e altre squadre con certe ambizioni. Alla Fiorentina no. La squadra viene creata dai maghi del mercato con competenze sicuramente inferiori e poi viene consegnata all allenatore di turno (vedi frittata con uova a disposizione). E adesso questo poveraccio per ovviare alle evidenti carenze, si deve arrangiare e come gran parte dei tifosi,… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Abbiamo Saponara, Hagi, Eysseric, Dias, Zechnini e Chiesa per la linea a tre dietro la punta.
Difficile cambiare modulo senza tenerne almeno 4 in panchina…

Viceversa
Ospite
Viceversa

D’accordo con molti sul 352, ma nei 5 ci devono essere 2 esterni che sappiano soprattutto difendere. Se no la difesa balla ancora di più che non a 4. Dunque a sx uno tra Biraghi e Olivera. A centrocampo i 3 dell’articolo è di punta Simeone e Chiesa, che mi pare stia somigliando sempre più al babbo. Già e il centrocampista di dx? Semplice… Widmer ?

andrea
Ospite
andrea

sinceramente non mi sembra un gran sacrificio; ho visto gente andare a lavorare alle quattro di mattina

Profondo ROSSO
Ospite
Profondo ROSSO

Il 4-2-3-1 nasce per “non giocare”, ma per cercare di prender palla e ripartire in modo imprevedibile verso la porta. Il 4-2-3-1 si basa sul fatto che non ci sono ruoli super definiti, ma posizione e caratteristiche cambiano in funzione delle situazioni. Il 4-2-3-1 è stato utilizzato da molte squadre che hanno vinto campionati e Champions. il 4-2-3-1 utilizzato da squadre mediocri con solisti mediocri è la tomba per il gioco e i risultati. A mio avviso non è adatto alla nostra rosa: alcuni tra i migliori solisti (Benassi) non ha collocazione e giocando fuori rosa non brillerà mai. A… Leggi altro »

Altavista
Ospite
Altavista

io non sono un tecnico quindi dico la mia senza presunzione di dire la verità assoluta però secondo me abbiamo comprato giocatori di media fascia ma soprattutto poco compatibili tatticamente….la soluzione al momento che presenta meno rischi secondo me è 4 – 4- 1 -1
……
……
Sportiello
Biraghi (Oliveira) – Astori (Milenkovic) – Pezzella (Hugo) – Gaspar (Tomovic)
Dias (Zechnini) – Benassi (Badel) – Veretout (Sanchez) – Chiesa (Cristoforo)
Esseryc (Saponara)
Simeone (Babacar)

Axel Ta Rabat
Ospite
Axel Ta Rabat

Io Punteri per un 3 5 2 … Sportiello Pezzella Astori Hugo Saponara Benassi Eysseric Veretout Dias Simeone Chiesa

giovanni
Ospite
giovanni

io la penso esattamente come te, con milenkovic pronto se hugo non si dimostra all altezza. ma pero dico siamo dei grandi allenatori noi ho è talmente elementare che con questa rosa attuale è la formazione migliore.lo stanno dicendo un po tutti era da fare subito a milano con milenkovic e astori in due su icardi sui traversoni appiccicati invece vediamo saltare tomovic. allora mi sorge un dubbio l allenatore e cosi scarso ho deve far giocare qualcuno per forza.

Coriolano
Ospite
Coriolano

Il migliore modulo per questa povera fiorentina sarebbe il 352. La difesa non regge perche il centrocampo e fragile: quindi infoltiamolo e cerchiamo a nostra volta di far male con due punte . Propongo
Sportiello
Milenko pezzella astori
Chiesa badel sanchez (in funzione di rottura) veretout eysseric
Cholito baba

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Per giocare con il centrocampo a due bisogna avere in mezzo al campo e sulle fasce dei mezzi fenomeni .. visto che i terzini sembrano essere il nostro tallone di Achille io preferirei la difesa a 3 … forza Viola !!!….. X collezione compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattami ad [email protected]

Ermannoclaypol
Ospite
Ermannoclaypol

Come già scritto da altri, è il 433 il modulo che sembrerebbe al momento il meno azzardato. Su Tomovic (indifendibile domenica scorsa) concordo con chi dice che contro le medie e le piccole non sfigura troppo diventado pietoso contro le prime 6/7 squadre.
Certo che dare via Venuti (anche se solo in prestito)per tenere il serbo e comprare Gaspar fa venir di pensar male

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Sul fatto che Corvino abbia problemi a trovare terzini di valore non ci piove. Tuttavia si sta secondo me un po’ esagerando col preconizzare già il cambio di modulo. I due nuovi ancora non hanno fatto una partita ufficiale: li bocciamo senza neanche vederli all’opera? Tomovic lo conosciamo e proprio per questo non dobbiamo dimenticare che con le squadre della parte destra della classifica il suo lo fa. Dove è impresentabile è con le prime 5/6 che possono presentare attaccanti veloci e svegli che lui non ha le capacità per bloccare. Maxi Oliveira non lo posso vedere, ma proprio qualche… Leggi altro »

Cuoreviola
Tifoso
cuoreviola

era male solo l’allenatore, purtroppo che proponeva solo con le suadre forti formazioni all’altezza per farsi vedere anche lui. Con le altre tutte formazioni astruse.
Adesso cìè un nuovo allenatore ma lo stesso Olivera, inguardabile!

Mijasimo
Ospite
Mijasimo

Albero di Natale 4321: Sportiello; Biraghi Hugo (Pezzella) Astori Gaspar; Veretout Badelj Benassi; Chiesa Saponara (Dias); Simeone.

Hatuey
Tifoso
Hatuey

D’accordissimo il 4-3-2-1 (che può trasformarsi in 4-3-3 e 4-3-1-2 a seconda degli interpreti davanti) è il modulo giusto con questi uomini. Vediamo quanto ci mettono a rendersene conto…

FantaFIFA
Ospite
FantaFIFA

Unico modulo decente per i giocatori attuali: 4 3 3

Sportiello
Tomovic Pezzella Astori Biraghi
Benassi Badelj Veretout
Chiesa Simeone Eysseric

Dragowski
Gaspar Hugo Milenkovic Olivera
Cristoforo Sanchez Saponara
Gil Dias Babacar Zechnini

Altavista
Ospite
Altavista

o 3 4 3 con il rombo, che mi sembra ancora meglio

andrea
Ospite
andrea

con la prima squadra tre reti l’inter col cavolo che ce le faceva

Gaboric
Tifoso
Gaboric

Lo schema più ovvio per i giocatori che abbiamo: 4 3 3
Sportiello Biraghi Astori Pezzella Tomovic Badelj Benassi Veretout Chiesa Dias Simeone.

IdC
Tifoso
IdC

Il 3-5-2 risolverebbe sia il problema del terzino dx (motivo per cui veniva usato da Sousa) sia il problema Benassi che, come quando era al Toro, è un interno e quindi non può stare nel 4-2-3-1 perché non è né un mediano né un trequartista, esterno o centrale che sia. In questo modo però Eysseric e Gil Dias verrebbero tagliati fuori, una seconda punta non l’abbiamo. Dovremmo infatti schierare Sportiello – Pezzella Astori Hugo (Milenkovic) – Chiesa Benassi Badelj Vertout Biraghi – Simeone Babacar. Come lo scorso anno non abbiamo quindi il terzino destro per il 4-2-3-1, non abbiamo attaccanti… Leggi altro »

Altavista
Ospite
Altavista

perchè Eder è un terzino?

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Il 3-5-2 usato da Sousa!?!?

neurone
Ospite
neurone

siamo l’unica società che dopo le tre pere subite pensa ancora piu’ a vendere che acquistare…ne vedremo delle brutte quest’anno, poerannoi che paranoia sta diventando questa dittatura dellafrottoliana…

TyrionLannister17
Tifoso
tyrionlannister17

Difesa a tre Astori Pezzella Milenkovic.
Milenkovic sarà la prossima iperplusvalenza…..19 anni i alla presentazione parla italiano perchè se lo è imposto imparandolo in un mese!!!!Anche questa è “garra”…..più gioca più cresce,Non importa se al’inizio lasciamo qualcosa per “colpa” sua (ammesso e non concesso…..) ci ridarà tutto con gli interessi prima della fine del girone d’andata.Hugo va un pò rivisto…..ma per favore mai più oliveira gaspar e tomovic

Ziggie Stardust
Ospite
Ziggie Stardust

Abbiamo la memoria corta.
Sousa (l’allenatore della Fiorentina che più mi ha fatto arrabbiare) ha fatto giocare anche Bernardeshi da esterno destro, devo ammettere anche con un discreto profitto.
A Chiesa potrebbe far bene un anno “di sacrificio” e lui a destra in un 3-5-2 farebbe bene, ha corsa, agonismo e capacità.
Il 3-5-2 non mi piace ma oggettivamente è il modulo più adatto alla Fiorentina di oggi, anche se come attaccanti veri abbiamo solo Babacar e Simeone.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Meglio che si sacrifichi Benassi… Chiesa in posizione centrale ha un tiro da ottima prima punta…

Ezio
Ospite
Ezio

La prima cosa da fare al di là dei moduli sarebbe quella di accorciare le distanze tra i reparti che nelle due partite contro Inter e Real c’erano delle praterie e questo non va bene. Con gli spazi che lasciamo risulta impossibile intercettare le linee di passaggio degli avversari; ci vuole più coesione. Poi se riusciremo a coprire bene la fascia destra anche adattando qualcuno tipo Pezzella si comincerebbe a capirci qualcosa.

marco mugello
Ospite
marco mugello

I titolari di centrocampo soni lenti, arrivano in attacco col ciuchino, non su un focoso destriero a lancia e spada..

Walter
Ospite
Walter

Con la difesa a tre, sugli esterni di centrocampo potrebbero giocare anche Gaspar e Olivera oltre a Gil Dias e Zecknini. Addirittura inserendo nella difesa a tre Milenkovic con Pezzella ed Astori, potrebbe essere provato come esterno di centrocampo Hugo. E’ un brasiliano con i piedi buoni, sa difendere ed ha anche un buon tiro.
Ma si potrebbe giocare con un solo esterno inserendo un trequartista (Eysseric9 in una specie di di 3-4-1-2.
Chiesa potrebbe giocare più centrale vicino a Simeone.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

Makno
Ospite
Makno

O con la difesa a 4 o a tre manca un terzino.Abbiamo 4 centrali che possono garantire una certa sicurezza quindi sarebbe logico disporre la difesa a 3 ,comunque mancherebbe almeno un esterno destro che sia subito pronto ed abituato a giocare in quel ruolo con quel modulo.c’e Lichtsteiner in uscita dalla Juve.Io lo prenderei subito

principe
Ospite
principe

Manca un terzino dx lo volete capire.?Spendete e lo trovate.Avete incassato una montagna di quattrini e anche quest’anno volete avere una difesa colabrodo!!!!!!?? Comprare Comprare

Fesposti
Tifoso
Francesco degli Esposti

Se a comprare c’e’ chi ha “comprato” Olivera, Gaspar, Diks, Toledo etc….che cambia?

lasciateciLIBERI
Ospite
lasciateciLIBERI

che con 40 milioni di plusvalenza come tutti gli anni e con milioni di ingaggi risparmiati che questi pidocchiosi non tirino fuori un po’ di euro per comprare un terzino destro decente è il colmo……. non dico buono o ottimo o forte ma almeno presentabile per la serie A

Violino
Tifoso
violino

A sinistra è più semplice:
Biraghi titolare, ha gamba e la fascia la tiene bene, e Oliveira riserva.
A destra serve un acquisto:
Manca il titolare con Tomovic che può e deve fare la riserva

Fesposti
Tifoso
Francesco degli Esposti

E Gaspar?

Luigi M
Ospite
Luigi M

Gaspar, Gilberto, Diks, chi li ha presi?
Non è capace sta troppo seduto in poltrona, per scoprire talenti occorre girare.

zinzo
Ospite
zinzo

I DUBBI LI HAI QUANDO HAI UN DIRETTORE TECNICO CHE è UN INCOMPETENTE !!!! SONO ANNI CHE SI GIOCA CON TOMOVIC !! E UN PAIO CHE ABBIAMO OLIVERA !!! DI CHE PASTA SONO FATTI ORAMAI PENSO LO ABBIANO CAPITO ANCHE I MURI !!! SOLO CORVINO E COMPANY NON SI RENDONO CONTO CHE BIDONI ABBIANO PER LE MANI !!! ANZI FORSE PENSAVANO CHE IN 2 SI SENTISSERO UN Pò SOLI E GLI HANNO AGGIUNTO IL TERZO BIDONE GASPAR !!! QUI NON SI TRATTA DI MODULI QUI SI TRATTA DI SBOLOGNARE DA FIRENZE TUTTA QUESTA MASSA DI MANGIAUFFO CON I DELLABALLE IN… Leggi altro »

Domenico
Ospite
Domenico

PIOLI TIENI PETRICCIONE È FORTISSIMO

fabri
Ospite
fabri

finchè gioca Tomovic non ci sono speranze. Lo sappiamo tutti che non è colpa sua, ma degli incompetenti che lo fanno giocare e che da 5 anni dovrebbero comprare un altro terzino . Abbiamo preso Corvino per questo? Allora abbiamo fallito

Andrea17
Ospite
Andrea17

Io ragazzi la vedo un po’ complicata, ma secondo me il buon vecchio pioli dovrebbe trovare il sistema di far giocare baba insieme con simeone. Io credo che con loro due davanti potremmo fare una certa paura. Oggettivamente formerebbero una coppia di attaccanti ben assortita e di peso.

Articolo precedenteSpalletti: “Vecino e Borja li ho chiesti io; con la Fiorentina non mi è piaciuto…”
Articolo successivoTorricelli: “Pioli è una garanzia, ma serve tempo. Mercato deficitario in personalità”
CONDIVIDI