Il 2015 viola, DICEMBRE:  E.L. OK, KO CON LA JUVE

    0



    Tra sogni, incubi, vittorie e sconfitte, il 2015 è ormai giunto al termine. E la Redazione di Fiorentina.it, come ogni festività natalizia che si rispetti, vi propone mese per mese tutto ciò che è accaduto in casa Fiorentina in questi 12 mesi. Continuiamo con Dicembre:

     

    L’aria di alta classifica non spaventa la Fiorentina. Mentre Pepito Rossi, anche attraverso il suo entourage, reclama spazio e inizia a prender corpo una ipotesi prestito, la squadra di Paulo Sousa continua a rimanere nelle zone alte. Pronti via arriva subito il successo contro l’Udinese:

    15° GIORNATA FIORENTINA-UDINESE 3-0

    Badelj, Ilicic e Gonzalo rimandano in quota la viola, che però la settimana successiva perde allo Stadium contro la Juve:

     

    16° GIORNATA JUVENTUS-FIORENTINA 3-1

     

     Fiorentina ko contro il Carpi e fuori dalla Coppa Italia:

     

     

     

    Servono rinforzi. La coperta è troppo corta. Monta un pò di polemica in casa viola. L’ultima gara dell’anno, in campionato, è quella col Chievo. Kalinic ed Ilicic stendono i clivensi per il 2-0 viola

     

    17°GIORNATA FIORENTINA-CHIEVO 2-0

     

    La Fiorentina chiude così al secondo posto a meno uno dall’Inter il suo 2015. Intanto, vincendo la gara interna col Belenenses grazie al gol di Babacar, la Fiorentina si guadagna i sedicesimi di finale di Europa League.

     

     

     

    Ed a Nyon l’urna tira fuori di nuovo il Tottenham. Finisce qui il racconto del 2015 di Fiorentina.it, ma tante storie sono ancora tutte da scrivere. E con i regali promessi da Andrea Della Valle nel mercato di Gennaio. Sognare non è utopia. Buon 2016 a tutti i tifosi viola ed alla Fiorentina!