Il bilancio con Orsato: prevalgono le sconfitte, ha già arbitrato un Fiorentina-Juventus

4



alessio secco

L’arbitro di Schio non è fra quelli con un ruolino migliore con la Fiorentina. Ha già arbitrato un Fiorentina-Juventus al Franchi

Al Franchi dirigerà Daniele Orsato (CLICCA QUI) sabato sera il match contro la Fiorentina. In ben 29 partite ha diretto la squadra viola in carriera. Il bilancio non è favorevole ai gigliati, vittoriosi solo 9 volte. Con lui si registrano anche 7 pareggi e ben 13 sconfitte.

Sicuramente non un amuleto per la Fiorentina. Orsato ha diretto anche un Fiorentina-Juventus, terminato 0-0 nella stagione 2010/2011. Era la Fiorentina di Sinisa Mihajlovic.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Viceversa
Ospite
Viceversa

Orsato è il migliore e non lo mandano certo ad arbitrare Fiorentina Chievo. Scrivete l’elenco delle 29 partite e vedrete che con orsato contro le big va meglio che con gli altri arbitri.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Le sconfitte prevarranno sempre fin quando ci saranno i prescritti di calciopoli.

...
Ospite
...

Pecos fai nome e cognome di chi ci vorresti al posto dei DV, che sia ‘immacolato’ come piace a te e disposto a elargire regali e soldini nelle varie sessioni di calciomercato. Ma non dire Babbo Natale.

egidio
Ospite
egidio

Sinceramente di può sempre provare ad argomentare senza offendere. Mi sembra di ricordare che Diego Della Valle appena arrivato nel mondo del calcio provò a rendere più equilibrato il sistema di redistribuzione degli introiti, in modo da rendere più interessante (tipo campionato inglese) il campionato. Voglio ricordarti che tra gli anni 70 e 90 ben 10 squadre diverse avevano lo vinto. Questo tentativo si scontrò subito con i poteri forti della politica economica, Gli fu subito dimostrato che l’ultimo arrivato non poteva pretendere di dettare le regole, E quando era chiaro l’intento che la Fiorentina non avrebbe evitato la B,… Leggi altro »

Articolo precedenteMirabelli: “Volevo prendere Aubameyang, ma la scelta di Montella fu Kalinic. Biraghi…”
Articolo successivoMatuidi: “La Fiorentina ha qualità, in casa è forte. Ma vogliamo questi tre punti”
CONDIVIDI