Il blog di Ludwigzaller: Anna

463



Ci sono dei passi del Diario di Anna Frank che amo particolarmente. Non sono quelli a cui pensate. Non mi interessano le sue delicate osservazioni sulla guerra, il destino degli ebrei, la vita nel rifugio in cui la sua famiglia era stata obbligata a vivere per via delle persecuzioni naziste.

In uno di questi passaggi Anna scrive: Fino a quando non avevo undici o dodici anni, non mi rendevo conto che dentro la vagina c’era una seconda serie di labbra, anche se non potevi vederle. Quello che è ancora più divertente è che pensassi che l’urina usciva dalla clitoride. Una volta chiesi a mamma che cosa fosse quell’aggeggio diabolico, e lei disse che non lo sapeva. Può davvero fare la stupida quando vuole!”.

In un altro parla dei suoi genitori: Per una donna innamorata non è facile sapere che lei non occuperà mai il primo posto nel cuore del marito, e la mamma lo sapeva. Il babbo apprezza la mamma e la ama, non è quel tipo di amore che mi aspetto in un matrimonio”.

Parla anche di conversazioni e scambi di effusioni con un ragazzo che lei piaceva, Peter, che viveva anche lui nel nascondiglio: Gli ho raccontato tutto sulle ragazze, senza esitare a discutere le questioni più intime. Ha trovato piuttosto divertente pensare che l’apertura nel corpo di una donna non venisse mai mostrata nelle illustrazioni. Non riusciva a immaginare che fosse effettivamente situata tra le gambe di una donna. La serata si è conclusa con un bacio reciproco, vicino alla bocca”.

Certo Anna ha scritto frasi più belle e più degne di essere ricordate, come questa, che è stata letta al Franchi prima di FiorentinaTorino: È davvero meraviglioso che io non abbia lasciato perdere tutti i miei ideali perché sembrano assurdi e impossibili da realizzare. Eppure me li tengo stretti perché, malgrado tutto, credo ancora che la gente sia veramente buona di cuore. Semplicemente non posso fondare le mie speranze sulla confusione, sulla miseria e sulla morte. Vedo il mondo che si trasforma gradualmente in una terra inospitale; sento avvicinarsi il tuono che distruggerà anche noi; posso percepire le sofferenze di milioni di persone; ma, se guardo il cielo lassù, penso che tutto tornerà al suo posto, che anche questa crudeltà avrà fine e che ritorneranno la pace e la tranquillità”.

Ma personalmente preferisco le prime frasi che ho citato, perché provano che Anna Frank era umana, non era una santa, né un modello. Era una ragazzina normale che spiava la sua sessualità, si interrogava sull’amore tra i suoi genitori e non aspettava altro che passare essa stessa all’azione. Che sognava di diventare una star del cinema o di fare una scorpacciata di cioccolato una volta uscita dal nascondiglio.

Proprio questi passaggi, omessi dal padre quando ha pubblicato il Diario, dimostrano che il documento è autentico. Ed è la normalità di Anna in primo luogo che mi spinge a chiedere che la sua memoria sia lasciata in pace. Domando quindi gentilmente agli ultras della Lazio di non metterla in berlina questa ragazza che somiglia alle loro figlie, fidanzate e sorelle, raffigurandola con la maglia della Roma indosso. Suggerisco che si rinunzi anche alle corone di alloro o alle pubbliche letture di brani del Diario negli stadi, specialmente se, come sospetto, lo si fa per motivi formalistici e senza sincerità. Auspico infine che si lasci da parte l’omertà camuffandola, come spesso accade, con una presunta ignoranza circa la sua identità.

463
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Ludwig 9.34 e poi 9.52 se vogliamo parlare di singoli,mentre l’unico discorso da fare sarebbe relativo alla Proprietà anzi a quella che è una forma sofisticata di non-Proprietà,alla Fiorentina attuale servirebbero. o serviranno,fai tu,2 terzini,2 centrocampisti di contenimento,un creativo di centrocampo ed un’ala sinistra,nonché la cessione nel più breve tempo possibile di Astori,modesto in campo ma soprattutto modestissimo fuori dal campo,altro che capitano.6 giocatori sono mezza squadra,non. “un paio di innesti “,tanto per essere chiari.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

E’ su un displuvio che siamo assiepati noi tifosi, un po’ di qua e un po’ di là. La comune fede viola non può tenerci troppo lontani dalla linea di spartiacque, ma siamo aggrappati sui due versanti opposti Mi pare che non ci si divida sulle potenzialità attuali di questa squadra. Nessuno si aspetta una lotta per entrare in Champion’s. Nessuno teme di ritrovarsi invischiati nella lotta per la retrocessione in un campionato a venti squadre dove, dopo dodici partite, ce n’è una ancora a zero ed altre due procedono alla media di mezzo punto a partita, che corrispondrebbero a… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

A me no e ti dirò: a me sembra una resa senza condizioni.Fortunatamente,come tu dici,ci sono squadre che rendono la retrocessione impossibile e gia è una cosa però altro non c’è,ma quale rifondazione!!

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Immaginavo un risultato simile. Speravo meno largo ma era inevitabile che la velocità della Roma ci avrebbe messo in difficoltà. Davo per automatica la sconfitta ed accettavo con profonda soddisfazione qualsiasi altro risultato. Alla fine neanche mi colpisce questo risultato e guardo già oltre.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Ho scritto un post molto ottimista, forse troppo Gigliato, più tardi credo che lo leggerai. Nella valutazione della partita di ieri ho colto diversi elementi positivi, ma sono l’unico.

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Ieri purtroppo ho seguito distrattamente solo parte del primo tempo … più o meno la partita che mi attendevo. Non nascondo che il risultato finale, appreso nel tardo pomeriggio, mi ha un po’ “gelato” ma non stupito. Di buoni motivi per non arrabbiarsi e contestare questa squadra ne da tanti e continuerò a pensarla così finché non vedrò in campo “quelli” che si meritarono la maglia della vergogna. Sono sempre più convinto, come scrissi alle prime di campionato, che questa squadra abbia bisogno di coraggio. Coraggio di fare quello che sembra abbia nelle corde … calcolare un po’ meno il… Leggi altro »

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Abbiamo fatto un ottimo primo tempo. Non sono purtroppo queste le partite che dobbiamo vincere, nel presente campionato. Dovevamo vincere a Crotone, dovremo vincere a Ferrara.
I giocatori commettono errori ed ingenuità, ma mi paiono motivati e pieni di buona volontà: queste sono le noste armi, quest’anno.

Chiarificatore
Ospite
Chiarificatore

Questa Fiorentina va a fiammate, ma non sono sufficienti. Inoltre a quanto pare punta solo sulle ripartenze, per quanto a volte ben organizzate, spettacolari ed efficaci. Il gioco moderno certamente contempla anche le ripartenze, ma non si incardina su di esse, si incardina sul possesso palla, sulla fantasia, sulla tecnica e sulla universalità in ogni ruolo. Quindi pur mettendo in conto un anno di transizione-ricostruzione da metà classifica, si tratta di capire come viene usato, per adottare un gioco moderno o per giocare solo sulle ripartenze? Pioli, pur avendo a disposizione un materiale meno competitivo, fa parte della nuova generazione… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Pioli non è un innovatore, il gioco di Fiorentina e Roma non mi è sembrato però ieri molto diverso, nemmeno di Francesco puntava a tenere palla.

Chiarificatore
Ospite
Chiarificatore

A me pare invece di sì, quanto a Di Francesco. E le alte percentuali di possesso palla che la sua squadra vanta se non sbaglio lo confermano.
Su Pioli temo invece che tu abbia ragione, ma non mettiamo limiti alla provvidenza, nella rosa il materiale per creare gioco, anche se competitivo fino ad un certo punto, e per correggere le falle a centrocampo ed in difesa, c’è.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Di Francesco viene dalla scuola spagnola, ma mi sembra che la Roma tenda a giocare la palla in velocità, senza l’incedere più lento delle squadre di Montella.

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

Va a fiammate perché gioca sull’impeto e sulla riconquista della palla nella trequarti avversaria. L’identità è questa ormai, inutile fantasticare su moduli alternativi che possono trovare spazio in circostanze occasionali ( mi dicono che ieri, visto che a sinistra si subiva, Pioli ha fatto scaldare Ugone Nostro per Biraghi salvo rimetterlo a sedere dopo l’assist per il Cholito). Bisogna trovare l’equilibrio per gestire le fasi di stanca e, siccome la squadra crea sempre occasioni da rete, concretizzare di più. Troppi tiri diretti in curva o telefonati nelle braccia del portiere avversario. Chiesa e Simeone possono/devono dare di più, è nelle… Leggi altro »

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Joaquin lo ricordo devastante sulla fascia ai Mondiali in Corea, credo avesse più o meno l’ età di Gil Dias. Poi è vero che non si matura tutti alla stessa età, ma insomma andrei cauto con i paragoni. A me per ora il portoghese pare piuttosto estemporaneo. Su Gaspar ha ragione Carlo, si è notato il buon lavoro in copertura su Elsha ma si capisce che non è esattamente il suo lavoro, alla fine perde nella fase propulsiva che è la sua dote migliore. Alla fine Perotti ha riportato tutti alla realtà. La preparazione atletica. L’ impressione è che si… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Parlando di Joaquin intendevo solo indicare un punto di arrivo, Uno, per Dias. Ho preso i due estremi, Joaquin e Tello e ti giro la domanda: secondo te Dias è più o meno forte di Tello?

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Tello ha 26 anni, lo abbiamo visto qui per due stagioni. E’ un monodimensionale a cui la fase di non possesso è rimasta ignota, e non credo abbia più grandi margini di miglioramento. L’ altro è un ventunenne all’ inizio dell’ esperienza italiana, difficile dare giudizi definitivi: pare abbia soluzioni più varie nel saltare l’ uomo ma tiro più scarso dello spagnolo. Nessuno dei due mi fa impazzire, diciamo che con Gil Dias ci si può lavorare di più in modo da regalarlo già pronto a una grande.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Mi piace di più Gil Dias di Tello, Joaquin un altro giocatore. Non so come se la stia cavando quel giovane turco che dovevamo prendere in estate e che poi fu inguaiato da un procuratore avido, che tentò di farlo andare all’Inter senza successo.

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Morfologicamente non mi sembra adatto a quel ruolo, però visto che anche i calabroni riescono a volare, anch’io lo ritengo uno su cui investire. Tello tanto fumo anche buono ma niente arrosto, di Gioacchino il ricordo ed il rimpianto di uno che giocava calcio d’altri tempi.

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

Alzi la mano chi non aveva messo in preventivo una sconfitta contro la Roma: anzi, la preoccupazione dei più era quella di essere umiliati. E non lo siamo stati. Non è da questo tipo di confronti impari che si possono trarre indicazioni sui margini di crescita del gruppo

Ludwig
Tifoso
ludwig

Continuo ad essere ottimista, ci mancano invece i punti persi a Crotone e forse anche la partita con la Roma poteva finire con un pareggio. Con questi risultati saremmo stati più vicini alla Sampdoria, benché lontani dalle prime. Considero Sportiello, Veretout, Chiesa, Simeone, Dias, Laurini e Pezzella giocatori che potranno essere titolari anche l’anno prossimo, Astori e Benassi da valutare. Dunque abbiamo bisogno di tre o quattro innesti, in particolare a centrocampo. E ci resta da vedere Saponara.

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Personalmente, non sono riuscito a capire i margini di crescita di questa squadra neanche dalle altre partite. La domanda è, se questa la base per le prossime stagioni, a quale obiettivo si può realisticamente ambire?

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Spazi vuoti allo stadio per un Fiorentina-Roma, atarassia che traspare ormai nelle discussioni, calo dei commenti sui vari siti che si occupano della Fiorentina. Non mi sorprendo. Va tutto secondo le previsioni ed è facile immaginare come andrà domani e dopodomani. E poiché la facile previsione volge al grigio, è naturale che l’interesse diminuisca. Chissà come si pensa di aumentare i ricavi e il bacino di utenza, con una deriva di questo genere. Chissà come si potranno riempire gli stadi nuovi, se ci saranno. In questo silenzio di tomba dopo due sconfitte consecutive – una contro una squadra di basso… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Non si ha l’impressione di una volontà di crescita, si è detto tante volte Paolotto. Già in passato si era detto che i Della Valle debbono uscire dall’equivoco, rilanciare o mollare. E’ possibile che dopo l’approvazione del progetto dello stadio le cose si chiariscano. A quel punto credo di poter dire che la Fiorentina, lavorando su questa rosa e facendo qualche altro acquisto, potrà ripartire.

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Mi sono riletto quello che ho scritto ieri, forse sono stato eccessivamente critico. In definitiva, una sconfitta con la Roma non è uguale a una con il Crotone o il Chievo. Ma prendere quattro gol in casa dai simpaticissimi giallorossi, con il loro allenatore che risparmia il miglior esterno e mezzo centrocampo titolare a significare la considerazione che nutriva per l’ avversario, un secondo tempo in cui la percezione di assoluta inferiorità era tangibile, mi ha fatto tanto girare gli zebedei. E’ un mio limite lo so, non rassegnarmi al destino di squadra media incubatrice per le grandi, come dice… Leggi altro »

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Quando poi volessimo rispolverare l’apologo di Menenio Agrippa, per trovare un parallelo con tutta la società Viola squadra compresa, potrebbe servire a capirci un po’ di più…..

Ludwig
Tifoso
ludwig

In classifica siamo sempre lì, ha allungato un pò la Sampdoria, il Torino ha fatto un punto, tre ne ha fatti il Milan. Ci sono due posti disponibili e tre squadre, cui si sono aggiunte anche il Chievo e l’Atalanta. Al momento ad andare forte è la Sampdoria ma la logica vuole che si tenga conto della rosa del Milan. Chievo, Torino e Atalanta non ci sono superiori.

Ludwig
Tifoso
ludwig

La rabbia di Sportiello sull’1-2 dopo che la Fiorentina aveva preso un goal identico al precedente.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Se non ho visto male, una rabbia espressa forse già un attimo prima che la palla avesse superato la linea di porta, lì alla sua sinistra. Poteva provarci, ed arrabbiarsi dopo.

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Concordo ed aggiungo che per me su quel gol Sportiello ha responsabilità. E non marginali.

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Spero che tu intenda “dopo” il primo gol, e questa non è la sola colpa da imputargli, altre cose di lui mi lasciano perplesso e mi ripeto, quando ha da rilanciare, sia con le mani che con piedi, ha idee confuse e grossi problemi balistici, spero non imputabili a deficit visivo, leggi visione di gioco.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Più leggo i suoi commenti più mi diverte la vena surreale di Carlo, che mi ricorda quella di un notissimo e divertentissimo frequentatore di Fiorentina.it di un tempo.

Ludwig
Tifoso
ludwig

In un post di qualche tempo fa avevo lamentato la presenza in campo di uno gnommero, ossia di un groviglio. Molti giocatori si concentravano sul lato destro del campo, a sinistra non c’era nessuno a parte il terzino impegnato in lunghe sgroppate. Thereau, Chiesa, lo stesso Benassi, Laurini, giocavano tutti a destra e si intralciavano. Inoltre Thereau non è un esterno. Ieri Pioli ha semplificato lo schieramento. Benassi ha fatto il terzo centrocampista, Chiesa giocava a sinistra come esterno lasciando a Dias la corsia di destra. Mi pare che il gioco di attacco sia stato più lineare e più produttivo.… Leggi altro »

Carlo
Tifoso
carlo

Ammetto che non vedo molto i terzini, soprattutto se sono bloccati. Il telecronista, ieri, non faceva che dire che Gaspar era bloccato, quasi che non potesse avanzare. Se ha marcato bene El Sharawi, allora possiamo dire che è stato fatto bloccare bene. Perotti è difficile da marcare, soprattutto per via del tatuaggio asimmetrico. Io ho avuto piacere che abbia giocato Gaspar, come proverei Hugo, che mi pare costato molto, o Sanchez. Sì, lo so, è passato di moda, purtroppo.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Il tatuaggio asimmetrico è determinante hai ragione, sarebbe il caso che anche Simeone si decidesse a farsene uno.

Carlo
Tifoso
carlo

Dimenticavo un’altra cosa che non ho capito: da un lato, sembrava che, per poco, facessimo il terzo gol, mancava davvero poco (ed ero piuttosto esaltato) e la gara potava cambiare. Contemporaneamente, l’impressione era anche che loro ci avrebbero sempre fatto un gol più di noi. Non capisco qual’è la parte vera.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Il terzo goal lo abbiamo sfiorato, colpa della traversa, chissà cosa poteva succedere.

Carlo
Tifoso
carlo

Gil Dias a me piace, è chiaro, si sfonda una porta aperta. Mi comprano sei giovani esterni trequartisti, ovvero il ruolo dei miei progetti senili, e nessuno si può aspettare che non mi piacciano. Quando ho visto Eysseric con la pancetta, mi sono persino sognato Gascoigne. Quindi è chiaro che li preferisco al navigato Thereau. Astori ammetto che non mi è simpatico. Ma ammetto anche di non conoscerlo bene. Se il Cholito è buddista (non lo sapevo), non cambia molto, almeno credo. Ne riparleremo negli splendidi tempi che hanno certi buddisti. Ho avuto una morosa psicopatica buddista, negli anni novanta.… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Nel rapporto tra Dias e Thereau, il secondo fa più reti, ma come posizione in campo preferisco Dias esterno puro che salta l’uomo e rende equilibrato il nostro 4-3-3.

Carlo
Tifoso
carlo

Sto leggendo i vostri commenti, apprezzabili come al solito. Anche se Gianni mi da quel senso del reale che solo un allenatore o un uomo di calcio pratico e di idea lucida può darmi. Molte cose che non so della partita di ieri: sì, certo che l’ho vista (dolore). La prima: come mai, come ha scritto Ludwig, sembra che abbiamo cambiato qualcosa? Sembra che abbiamo affrontato la Roma più a viso aperto. Una partita con così tante occasioni, per quel che posso capire io, la si fa solo se non ti chiudi. Da cosa è dipeso questo andamento? Seconda cosa:… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Secondo me Carlo la squadra è in crescita, ma ancora c’è qualcosa che non funziona purtroppo. L’innesto di Dias ci ha consentito il ritorno al 4-3-3 puro, con due esterni e Simeone al centro, questi tre sono andati benissimo, dividendosi molto bene gli spazi: Chiesa a sinistra, Dias a destra, Simeone in mezzo (quattro goal per lui in stagione, ma è un baby). A centrocampo è andato bene Veretout ma non altrettanto Chiesa. In difesa c’è stato un altro black-out.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Chiesa=Badelj

gianni usa
Ospite
gianni usa

Per saltare di palo in frasca,anche oggi qua c’e’ stato uno che ha ammazzato un mare di gente in una chiesa. in Texas.Mi dispiace dirlo ma grulli come ci sono qua,non tutti intendiamoci, non esistono in un paese civile.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Ho letto Gianni, e l’identikit è simile a quello del tipo che ha fatto fuoco a Las Vegas.

gianni usa
Ospite
gianni usa

La nostra fortuna e’ stata quella d’avere avuto una striscia consecutiva contro squadre di pari o livello piu’ basso della nostra.Su cinque partite abbiamo fatto 9 punti,con tre vittorie e due sconfitte e questo che ha permesso di fare nove punti che ci hanno messo in una situazione di meta’ classifica.Ora e’ all’incontrario e la striscia sara’ contro squadre e sara’ diverso ,comunque penso si girera’ vrso i 22-24 punti abbastanza tranquilli.Sui singoli mi pare che ci sia poco da dire,si sa quanto valgono,una volta giocheranno un po’ meglio, un’altra un po’ peggio ma siamo sempre li’ e piano piano… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

I tre davanti comunque Gianni hanno giocato molto bene, a centrocampo invece c’è sicuramente qualcosa da ripensare. E questo influisce anche sulla difesa, che ha preso due goal fotocopia.

Lucido
Ospite
Lucido

Caro Lud a centrocampo il problema vero ha nome e cognome. Si tratta di un giocatore troppo poco incisivo per essere il cervello della squadra come invece dovrebbe essere, troppo lento per non regalare almeno 2-3 ripartenze sanguinose a partita agli avversari e troppo molle per fare un efficace filtro. Il giocatore, num.5 sulle spalle inoltre sa bene di andarsene tra pochi mesi e quindi l’impegno è quello che è. Se ci fossew da aprire il protafogli a gennaio sarebbe da prendere proprio il regista, non occorre modric basta un torreira qualunque.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Da sempre Lucido sono convinto che il centrocampo sia il reparto chiave. Si parlava di un centrocampista in più già ai tempi di Montella e quando si prese Gomez avevo proposto, un pò provocatoriamente, di prendere De Rossi che era in rotta con Zeman, se proprio si voleva prendere un top-player. Ugualmente questa estate si è spesso detto che un centrocampista ci voleva, diverso da Benassi. E le mie perorazioni, magari ingenue, a favore di Diakhate vanno nella stessa direzione. Io sono per il regista classico e Diakhate ad esempio, che abbiamo in casa, può giocare davanti alla difesa, oltre… Leggi altro »

Pierre Bayle
Ospite
Pierre Bayle

Un primo tempo quasi sorprendente per incisività ed efficacia. La Roma ha fatto un po’ di turn over mettendo Gonalons e Pellegrini al posto di Strootman e De Rossi, e questi non riuscivano a trovare le misure a centrocampo, consentendoci di giocare. Certo che Nainggolann, Djeko e Kolarov sono davvero delle belve! Spianavano i nostri come moscerini! Devastanti! E sul finale ci si è messo pure Perotti, come se Kolarov da quella parte non bastasse. La differenza è stata tutta lì, nella qualità dei giocatori, anche atletica. Vedo che in molti fate riferimento alle preparazioni, ma vanno considerate anche le… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Il primo tempo mi è sembrato molto buono, Bayle, vedo però che nella memoria è rimasto il secondo. Il centrocampo è forse il nostro punto debole principale.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Un’altra sconfitta da polli, su. Biraghi sulla falsariga di Pasqual, un buon piede ma sulla marcatura lasciamo stare..Gerson ha fatto due gol identici. Distratti sull’angolo del gol di Manolas, supponente Veretout nello sfidare Nainggolan che, da mastino qual è, gli ha rubato palla e ha servito Perotti. Per il resto partita più che alla pari, da cui trarrei due considerazioni: sulla Fiorentina, che miglioreremo solo col lavoro individuale, perché ritengo la squadra viva ma con troppe cose lasciate alle scelte dei singoli, quasi sempre non all’altezza mentale da campionati di vertice; sulla Roma, che le vostre osservazioni sono giuste, corrono… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

La qualità e quantità del centrocampo della Roma è molto superiore alla nostra.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Belva (18.02) è vero quello che dici su Gaspar e su Dias, ma ormai io lotto per trovare qualche motivo positivo, e voi siete un po’ crudeli a stroncare sempre così i miei tentativi (rispondo, qui, anche a Pizzulaficu 18.17).
Quanto a Dias, dopo averlo visto in questi mesi, a me Dias piace e vorrei che venisse riscattato. Nonostante il mio iniziale scetticismo, riconosco che stata un’ottima scelta societaria in prospettiva futura. Mi dispiacerebbe vederla dissolvere. In questo caso, quale senso avrebbe avuto l’operazione per noi?

Ludwig
Tifoso
ludwig

Va capito se Dias evolverà in un Joaquin o se sia un giocatore del livello di Tello. Già adesso a me pare meglio di Tello. Mi chiedo quanto giocherà vista la concorrenza di Thereau, mentre nelle gerarchie ha già superato Eysseric.

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

Lud all’età di Dias Joachin era già un mezzo fenomeno. È chiaro che vista la buona prova di oggi il portoghese è una prima scelta se si vuole puntare sulla velocità. Thereau fa un gioco diverso

Ludwig
Tifoso
ludwig

Si tratta comunque di giocatori in evoluzione, credo che Joaquin all’età di Dias fosse addirittura in serie B spagnola, al Betis. Nei cinque anni successivi, sempre al Betis, fece appena 29 reti complessive, dando però 50 assist. Non sono giocatori a cui si deve chiedere un bottino di reti ma molti assist e la capacità di creare superiorità saltando l’uomo.

Lapalisse2
Tifoso
Lapalisse2

Fonderei volentieri un’associazione a tutela di quello che tu Paolotto hai chiamato il tenero Gaspar. Oggi ha fatto una degnissima partita annullando El Shaarawy, poi alla fine ha in effetti sofferto Perotti. Per tutta la settimana però si erano levati alti lai sull’inconsistenza di Gasparino, ma il campo ha evidenziato soprattutto l’inconsistenza di altri. Mi dicono che a Novantesimo minuto hanno sentenziato che è stato il peggiore in campo: forse non sanno riconoscere la fascia destra da quella sinistra. Quanto alla nostra partita mah, poteva andare peggio, ormai i limiti di questa rosa li conosciamo. Faremo i punti che ci… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Chissà se a Montale questo verso è ritornato in mente mentre assisteva ad una partita della Fiorentina ai tempi del marchese Ridolfi.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Lapalisse, grazie: finalmente qualcuno che è d’accordo con me. Mentre Cognigni dovrebbe essere sicuramente d’accordo con Montale.

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Paolotto, premesso che apprezzo e stimo il tuo sforzo ciclopico per scoprire e valorizzare le cose buone della squadra, che tu con competenza ed encomiabile positività ci segnali, resta il fatto che noi tutti si sia vittime di altro tipo di crudeltà ed a me consigliasti ieri di prendere del Rebic e del Prozac, psicocalciatore il primo ed antidepressivo il secondo. Come evitai di gioire per tre o quattro partite positive, evito di fare il catastrofista ora. Astori esprime nelle sue dichiarazioni, piaccia o no, cose che sappiamo da mesi. Qualcuno forse preferirebbe che fosse ipocrita per giustificare il suo… Leggi altro »

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Macchè sparare a zero, Pizzu. Gioca male e rilascia dichiarazioni che, dipendesse da me, gli toglierei subito la fascia da capitano. E’ come andare alla carica con uno che sventola la bandiera con su scritto, Tengo famiglia. Che poi che non si sia perso con la Roma per colpa di Astori, è un altro discorso. Ma cominciamo a distinguere le responsabilità individuali, intanto.

Ilcontedilautreamont
Tifoso
ilcontedilautreamont

Caro Uno, dovresti valutare altre ipotesi sul motivo per cui Astori quest’anno fornisce prestazioni ben al di sotto delle sue potenzialità, ovvero che gioca in una difesa a 4 con i due terzini che non fanno nulla per ostacolare gli avversari sulle fasce. Per vedere il migliore Astori bisogna ritornare ad una difesa a tre.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Pioli dovrà lavorare molto su Astori,sulla difesa ed anche sul centrocampo che in non possesso non funziona. Si potrebbe anche semplicemente trattare di un problema legato al rinnovo di Badelj.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Mi iscrivo al partito degli ottimisti Pizzu e dico che questa squadra potrebbe anche avere un avvenire ma certo con almeno due o tre innesti importanti. Davanti ci siamo però, Simeone cresce, Chiesa è Chiesa e Dias è sulla buona strada, fanno un bel tridente baby.

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

Gaspar oggi ha rispettato la consegna di restare basso e francobollare il Faraone in ogni zona del campo. Dias si è accollato l’onere di fare su e giù sulla fascia, direi bene. Non appena è stato a mio modesto avviso erroneamente sostituito, Gaspar è andato in progressiva difficoltà fino a soccombere con l’ingresso di Perotti. Considerato il prezzo dell’eventuale riscatto, per Dias Firenze è chiaramente una piazza di passaggio se dovesse esplodere. Se viceversa implode come Tello, chissà magari prolungano il prestito. Sono prassi diffuse, i club di medio calibro fanno da incubatrice per potenziali campioncini. Noi siamo un club… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Si trata anche di capire se Pioli voglia far giocare Dias una volta rientrato Thereau.

i\'necchi
Ospite
i\'necchi

Ciao Lud, anche io trovo sorprendente (o sconcertante) che nel secondo tempo a crollare siano stati i nostri eroi e non loro che hanno più partite e stress sulle gambe e sulla testa. Non solo erano nettamente più forti dal punto di vista tecnico (e questo era scontato) ma sono di altra categoria anche fisicamente. Ma la preparazione atletica è stata fatta bene, siamo sicuri? Comunque almeno abbiamo giocato il miglior primo tempo della stagione

Ludwig
Tifoso
ludwig

Che dire Necchi? La Roma aveva fatto un pò di turnover, ma nonostante la partita di Champions nel secondo tempo sul piano fisico ha dominato. La preparazione certo conta, può darsi che Pioli abbia fatto una programmazione diversa, con il picco di forma a dicembre o a gennaio. Il primo tempo mi è molto piaciuto, però, e non vorrei che gli elementi positivi andassero persi per il fatto che abbia perso. Il quarto goal, che pesa, è arrivato quasi inevitabilmente al termine di un secondo tempo in cui abbiamo dovuto inseguire. E non dimentichiamo la traversa di Chiesa.

gianni usa
Ospite
gianni usa

La difesa della Roma nel primo tempo e’ stata vergognosa,anche peggio della nostra se possibile ,e infatti abbiamo fatto due gol che potevano anche essere tre.Poi nel secondo tempo non c’e’ stata partita.Sportiello il meglio in campo(anche se il loro portiere ha fatto un paio di belle parate),Benassi ha toccato tre palloni, la difesa ha sbagliato ancora di piu’ che nel primo tempo,Badelj inguardabile, e cambi sbagliati mettendo giocatori che di sicuro avrebbero reso meno di Chiesa e Gil Diaz anche se per pochi minuti. Purtroppo e’ stata una di quelle partite che si vedono spessissimo fra una squadra d’alta… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

In effetti mi attendevo una Roma stanca per la Champions, che nel secondo tempo cedeva terreno Gianni, invece è andata in modo molto diverso. Il primo tempo ha comunque lanciato buoni segnali, benché conti solo il risultato finale. Lo stesso Delio Rossi faceva giocare bene la Fiorentina, ma perdeva le partite. Sicchè alla fine fu costretto a scegliere una tattica prudente, senza peraltro che cambiasse molto. Un punto su cui Pioli ha giustamente insistito è la scarsa freddezza dei giovani, dovuta all’età. Da questo punto di vista possono migliorare, oggi i tre davanti avevano sessant’anni complessivi.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Continuo a non capire del tutto Astori, la frase di oggi (“siamo quelli che siamo”) suona come un tentativo di attenuare in parte le sue responsabilità. Era più giusto e più semplice dire: ho giocato male.

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

E’ in linea con il “sono rimasto qui perchè non avevo offerte”. Sarà anche sincero, però il ruolo istituzionale che gli è stato affidato dovrebbe suggerirgli ben altri messaggi motivazionali. E in campo l’ impressione che dà è di uno andato in confusione. Il pressappochismo di questa gestione passa anche nel considerare travi portanti della rifondazione chi, evidentemente, non è in grado di reggere il peso. E’ anche vero che le personalità ingombranti qui non reggono a lungo.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Non mi garbano tanto certe sue uscite dialettiche, così come non sempre sono felici le sue prestazioni. Pioli dovrà capire se però c’è un problema di centrocampo, oltre che di difesa. Che influisca il rinnovo di Badelj?

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Ludwig, ma davvero in questa non-squadra il problema ti sembra Badelj,contratto o non contratto??!

Ludwig
Tifoso
ludwig

Certe volte le immagini scorrono in fretta e non tutto si vede bene, ma è un dato di fatto che Badelj sia in crisi e che da palle sue perse siano nati diversi goal, sia contro il Crotone che contro la Roma.

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Paolotto vedo qui sotto che ti sparano tutti addosso manco fossi un uccello di passo. Io invece …. pure ma lo farò in maniera scherzosa perché tu con me sei sempre paziente come Giobbe. Hai visto che ne hanno quattro di piedi e non tre ? Noi invece ne abbiamo solo due, ed in difesa e sulla mediana c’è un buco talmente nero, che tutti ci si ficcano dentro nemmeno fosse una passera..scopaiola. Sarà mica il Paradiso per tutti meno che per noi ? Il risultato rispecchia i valori pari all’idea che mi ero fatto, i riservisti loro sono migliori… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Ecco no, mi pare troppo Pizzu, dire che poteva finire 6-3. Però nel secondo tempo non abbiamo combinato nulla.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Ti ho risposto qui sopra (19.30) assieme a Belva.

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Qual’ è il nostro campionato, Paolotto? Il fantomatico sesto posto e la Coppa Italia (!) di un programma aziendale che nessuno ha mai visto e di cui non si parla più? Un campionato di transizione, ma verso dove, con quali margini di crescita? Nel mio opinabilissimo pronostico si attestava su un prosaico decimo posto, quindi dovrei dire che siamo in linea di galleggiamento. Comincio invece ad avvertire una sottile inquietudine per la sensazione di fragilità di questa squadra a cui Pioli non pare trovare rimedio: dire che danno il massimo corrisponde a verità, ma mi preoccupa più di quanto mi… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Le semifinali di Coppa Italia,meglio non illudere i tifosi.

Ludwig
Tifoso
ludwig

La squadra è seguita con simpatia e mostra dei progressi, assieme a delle pecche strutturali purtroppo. A inizio stagione incassava pochi goal ma non divertiva, ora diverte di più ma prende parecchi goal, è storia vecchia. Nel calcio contano però anche i risultati ed è chiaro che la luna di miele non potrà durare eternamente. Credo che Corvino comunque si schiererà a lungo a favore di Pioli e non senza ragioni.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Ti dai da solo la risposta che darei anche io. E’ stata scientemente costruita una squadra da metà classifica, che galleggi in serie A perché in B una cessione potrebbe avvenire solo in termini rovinosi e quindi dovrebbero tenersi la società ancora un po’. Ma non si deve rischiare neppure di andare troppo su, perché crescerebbero le aspettative e quindi le pressioni dell’ambiente e dei tifosi. Pensa che tragedia sarebbe se, arrivando quarti, si dovesse metter su una squadra per fare anche solo qualche passo in Champion’s. E noi quarti siamo arrivati spesso, anche nell’ultimo periodo: il rischio sarebbe stato… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

L’aspetto più deprimente è che il pronostico di questa partita era faaaaacile.Direi elementare.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Il secondo tempo non è stato in linea col primo, ma non crocifiggerei la squadra, che ha mostrato di esserci e avrebbe potuto chiudere il primo tempo in vantaggio. Non saprei quali varianti tattiche avrebbe potuto escogitare Pioli. Mi è parso un gigante Veretout, bene Chiesa. Mi ha sorpreso Gaspar su El Sharawi (meno su Perotti). Simeone ha fatto un gran bel gol, ma la seconda rete della Roma è nata su una sua palla persa e per il resto il Cholito l’ho visto poco. Sulla seconda rete della Roma mi domando perché Sportiello l’ha data già dentro, mettendosi a… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Sei goal in due partite sono troppi e fanno pensare che il modulo non garantisca copertura sufficiente alla difesa. I difensori si mettono però anche del loro con errori individuali. La caldeggiata partenza di Tomovic non ha avuto alcun esito, benché Tomovic fosse considerato il capro espiatorio. I tre ventenni in attacco hanno fatto una bella partita, le ingenuità dipendono dall’età, un Cholito di 25 anni avrebbe fatto 3 reti. Veretout davvero brillante, potrà fare una buona carriera a Firenze e prevedo che diventerà popolare tra i tifosi, perchè non si risparmia. Vale almeno la pena di ricordare che sul… Leggi altro »

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

Gaspar è stato molto diligente ma deve dividere i meriti con Gil Dias che ha fatto una gara di sacrificio. Aspetterei a celebrare Dias perché deve imparare a inquadrare la rete e a imprimere potenza al tiro. Ogni volta sembra che parta la bomba e, invece, è un Mortaretto

Ludwig
Tifoso
ludwig

Diaz è un esterno puro, quindi non è obbligato a segnare molti goal, almeno in questa fase della sua carriera, ma salta l’uomo molto bene. Come esterno lo preferisco a Thereau che tende ad accentrarsi, ma Thereau segna molto di più.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Speravo in un secondo tempo migliore, visto che la Roma veniva da una partita di Champions. A diminuire il ritmo è stata invece la Fiorentina. Chiesa e Diaz erano stanchi, ciò non toglie che la loro sostituzione non ci abbia avvantaggiato. Inutile avere in campo due punte se non c’è nessuno che alimenta il gioco e le serve. La squadra mi è sembrata complessivamente in crescita, ma in due partite ha incassato sei goal, decisamente troppi. Positiva invece la fase di possesso, visto che nel primo tempo, oltre ai due goal, abbiamo anche preso una traversa con Chiesa.

Belvaromana57
Ospite
Belvaromana57

I cambi di Pioli non mi hanno convinto. Dias lo avrei tenuto in campo e avrei tolto Simeone

Ludwig
Tifoso
ludwig

Gli attaccanti sono importanti, ma ci vuole anche chi li rifornisce, togliendo Diaz e Chiesa ci siamo trovati privi di quel tipo di giocatore che poteva far ripartire l’azione e mettere in area i palloni utili agli attaccanti. Di conseguenza le due punte si sono trovate isolate e non hanno combinato niente. Caso di scuola in cui avere due punte non è determinante per vincere.

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Il calcio è divertimento e gol per chi gioca contro la Fiorentina,Ludwig,siamo penosi .

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Appena ne hanno bisogno ci fanno gol…

Ludwig
Tifoso
ludwig

Bellissimo primo tempo che mi fa dire che il Calcio è tornato a Firenze. C’erano già state avvisaglie di questo ritorno, ma oggi, contro una squadra indubbiamente forte, la Fiorentina è riuscita a divertire e ad appassionare. Nessuno ha dormito immagino. Mi ero stupito a sentir dire a Galli che Gil Diaz non era “da serie A”. Mi pare abbia risposto alla critica di Galli. Con il riposizionamento di Benassi e senza Thereau la Fiorentina si è schierata con un vero 4-3-3, dove gli esterni sono Chiesa a sinistra e Diaz a destra, oggi tutti e due bravissimi. Il buddista… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Siamo gia sotto schiaffo…..

Ludwig
Tifoso
ludwig

Non vedendo Diakhate in primavera ho sperato in una sua convocazione, ma forse è indisponibile. Attendo lumi.

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

LUD Mi viene il sospetto che sto’ tizio sia la tua unica “adozione a distanza ” . Purtroppo non vorrei scherzarci per niente, una bambina da noi adottata diversi anni fa è mancata al raggiungimento dei 19. Sapete come funziona, abbiamo tutte le foto del percorso di crescita, il nome e nient’altro come d’uso. Il dolore di avere subito questa perdita, è stato sostituito dalla speranza che abbiano voluto nascondercela, per non creare false aspettative in merito al suo ed al nostro futuro.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Mi dispiace Pizzu per quanto ti è capitato e che va al di là del discorso sul calcio. Ogni tanto mi piace scommettere su di un giocatore, in passato l’ho fatto con Ljajic ad esempio.

Ludwig
Tifoso
ludwig

Sono circolate foto, questa estate, di Di Francesco che andava a parlare con Corvino. Ma credo che sul progetto Di Francesco e Corvino non si siano trovati d’accordo. Corvino voleva cambiare rosa e forse anche gioco, per i noti motivi di bilancio cui si è aggiunta forse una certa diffidenza verso il gioco spagnolo. Di Francesco viceversa doveva poter contare su centrocampisti come Borja e Vecino, adattissimi al suo 4-3-3. Pioli è piaciuto perchè di poche pretese e non particolarmente innovativo sul piano del gioco. Infine Di Francesco, come Montella del resto, aveva nella Roma la sua prima scelta. Montella… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Tra gli ex da rimpiangere possiamo sicuramente mettere Pradè che a Genova sta facendo davvero bene. Ha costruito un’ottima squadra che per adesso ci sta davanti e ci ha battuto a Firenze. Un rimpianto particolare è Ramirez, che nella Fiorentina di Montella poteva stare al centro dell’attacco come falso nove.

Scudetto nel 2021
Ospite
Scudetto nel 2021

Dopo l’ intervista
a Cecchi Gori
scatta nei Della Valle
un’ idea gigantesca
Il progetto esecutivo
per il nuovo stadio
sarà inviato
in Comune
con un fax dalla Colombia

Un abbraccio dal vostro
Scudetto nel 2021

Ludwig
Tifoso
ludwig

Debbono ancora decidere se lo spedirà Shakira o Cuadrado.

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Non condivido quest’aria da missione impossibile che circonda l’attesa della nostra partita in casa di questo pomeriggio con la Roma. Anche loro giocano in undici e nessuno di loro dispone di tre piedi, ma solo di due. Sono reduci da una esaltante vittoria contro il Chelsea, ma in campionato hanno messo insieme diverse partitucce stiracchiate e anche rubacchiate (di questo, semmai, mi preoccuperei). Tecnicamente sono più forti, ma hanno la doppia insidia dell’appagamento dopo l’impresa in Champion’s e della conseguente fatica fisica e mentale. Del resto anche noi siamo tecnicamente più forti del Crotone, ma ciò nonostante è successo quello… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Un grande vantaggio che abbiamo è indubbiamente la partita di Champions che la Roma ha giocato pochi giorni fa.

Pizzulaficu
Tifoso
Member
Pietro Pallo

Gatto ! Questa non è destinata a te, ti cito per prendere spunto e darne, consigli per libri da leggere. Così parlò Zarathustra o non è stato letto o l’hanno letto senza capirci una mazza in tanti, e questo lo dimostrano alcuni scritti incomprensibili, che dopo averli riletti dieci volte, il vero senso degli stessi occorre giocarselo ai dadi.

Pizzulaficu
Tifoso
Member
Pietro Pallo

Bongiornooo !!!! Esclamava sornione quello zio dell’edicola ! Prima di iniziare a dialogare amichevolmente con tutti, desidero precisare ancora una volta perché mi sembra giusto, io NON pollicio nessuno, sono di nobili origini e non mi mischio con il ” volgo ” . Così parlò ZARATHUSTRA (alias Pizzu) !! Espletate le mie generalità e chiusa la parentesi burocratica, rispondo e ringrazio l’amico Gatto che mi consiglia una lettura interessantissima che farò quanto prima. Questo non mi può esentare dal dire con assoluta certezza, di avere conosciuto personalmente, preciso subito per lavoro e per non essere diffamato già dal mattino, il… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Certo che è un viscido,ci mancherebbe altro!!

Ludwig
Tifoso
ludwig

E’ l’impressione che comunica vedendolo in televisione, io dal vivo non l’ho mai visto. Ottimo giocatore peraltro, addirittura un potenziale falso nove.

Articolo precedenteViola in prestito: Graiciar segna nella sconfitta dello Slovan Liberec
Articolo successivoNalini: “La vittoria contro la Fiorentina ci ha dato sicurezza nei nostri mezzi”
CONDIVIDI