Il ‘clan’ degli inutilizzati… e quei 3 milioni di ingaggi ‘dispersi’

16



Sono undici i giocatori che non hanno mai giocato o che non sono mai partiti titolari. Un gruppo di ‘desaparecidos’ che ‘costa’ 3 milioni di ingaggi… inutilizzati.

Stefano Pioli ha scelto fin qui 15 giocatori da mandare in campo di volta in volta come titolari. Dai 224′ di Dragowkski ai 1080′ (en plein) di Pezzella, Vitor Hugo e Milenkovic, sempre in campo. Agli altri, solo le briciole. O anche meno.

TITOLARI. Biraghi con 1035′ giocati, sempre titolare al pari di Chiesa (1032′). Poi Simeone 980′, Veretout con 874′ (sempre titolare dopo le due giornate di squalifica in avvio), Lafont con 855′ e Gerson con 851′ (10 volte titolare), Benassi 764′, Edimilson 622′, Pjaca 508′, Mirallas 356′, Eysseric 339′. Sono questi, uniti ai quattro citati in apertura, i 15 mescolati da Pioli nelle 12 formazioni iniziali in Serie A.

BRICIOLE. Agli altri qualche minuto qua e là, poco più. Guida il gruppo Bryan Dabo, subentrato 5 volte per 75′ totali. Poi David Hancko, 45′ nel secondo tempo contro la Spal (e buone sensazioni nella sua prima e unica prestazione in viola). Quindi Christian Norgaard, 36′ nella prima contro il Chievo: doveva partire titolare in quella partita, ma Pioli gli preferì Edimilson. Scelta che ha poi confermato sempre, anche a causa dell’infortunio del danese. Che, alla ripresa, magari potrà avere più spazio. Ci sperano anche Riccardo Sottil (18′ in due spezzoni con Samp e Lazio) e Dusan Vlahovic (13′ in tre spezzoni finali con Inter, Cagliari e Frosinone). Vincent Laurini, invece, il campo l’ha visto solo negli ultimi 9′ contro l’Atalanta, dopo che la scorsa stagione era stato un titolare lì sulla destra.

FUORI. Sempre in panchina o in tribuna, invece, altri cinque. Si tratta di Cyril Thereau, Federico Ceccherini, Kevin Diks, Martin Graiciar più Maxi Olivera, oltre ai giovani portieri Ghidotti e Brancolini (abbastanza nella norma) e al giovane Montiel, che si allena in Prima Squadra ma gioca sempre e solo con la Primavera (in panchina solo una volta in Serie A).

INGAGGI. Un totale di undici giocatori (più i tre giovani ultimi citati) che non hanno mai visto il campo o quasi. E se Dabo comunque è andato in campo (seppur per pochi minuti) quasi nella metà delle partite (ma con una media di 15′ a gara), per gli altri il contributo è stato (a livello di minutaggio) molto modesto o addirittura nullo. Tanto che il ragionamento può passare al lato economico e degli ingaggi. Un totale di oltre 3,5 milioni netti annui di ingaggio, che al lordo fanno circa 3 milioni per metà stagione. Tre milioni di ingaggi praticamente non utilizzati. Pesano soprattutto i 700 mila euro netti all’anno di Thereau (350 mila per 6 mesi da panchinaro), ma anche i 500 mila di Ceccherini (pagato tra l’altro 3 mln a luglio), Laurini e… Maxi Olivera. Qualcuno non è stato piazzato in estate (specie il francese e l’uruguaiano), altri speravano di avere più spazio.

MERCATO. Chiaro che chi fa parte degli undici ‘desaparecidos’ potrebbe partire a gennaio. Per voglia di giocare, o per la poca utilità effettiva nelle partite. Soldi, quelli degli ingaggi, che potrebbero tra l’altro essere utilizzati per qualche rinforzo (a proposito, ma il monte ingaggi non doveva essere un po’ alzato quest’anno dopo la stagione ‘di transizione’?). Magari in attacco o a centrocampo, dove la Fiorentina ha mostrato le maggiori difficoltà. Ruoli in cui i viola, assicurano, si stanno già muovendo in vista del mercato.

16
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Immagine desolante di una società mediocre.
Abbiamo passato anni bui, certo, ma anche anni belli, coraggiosi.
Ora non ci resta che piangere nel deserto del nulla ammirando Berna, Salah, Cuadrado, BV, Savic….giocare con altri colori indosso.

gianni usa
Ospite
gianni usa

grande Corvo magno.

Peppe78
Ospite
Peppe78

Pioli è Corvino siete due falliti

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Se facessimo un elenco di tutti quelli presi da Corvino che sono stati, di fatto, esempi lampanti di soldi buttati dalla finestra, ci sarebbe da starci un pomeriggio. E pensare che ci sono ancora molti estimatori di questo DS, che ha lavorato a un certo livello SOLO ED ESCLUSIVAMENTE alla Fiorentina, portando a Firenze decine e decine di mr. nessuno. Il tutto a fronte di pochi affari riusciti, del resto matematicamente inevitabili visto il gran numero di acquisti effettuato negli anni. A proposito, gli 11 giocatori citati nell’articolo potrebbero essere di fatto portati a 12, perché le 2 partite giocate… Leggi altro »

Frunky69
Tifoso
frunky69

O è penosa la scelta dei giocatori o è penoso Pioli nel gestire il gruppo. Da qui non si scappa.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Direi entrambi

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

se avessi saputo quanto la migragnosa viola mi avrebbe fatto soffrire in vecchiaia (cento volte piu che le due serie B) quando mio padre mi portava festante a vedere Julinho, gli avrei morso un dito…

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Cifre da squadra di terza fascia. Tra l’altro pensavo che maxi Olivera fosse andato via,invece è ancora qua…

Sandro, Fi
Ospite
Sandro, Fi

Corvino dimissioni… subito

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Questo e’ Corvino. Non ha mai fatto una rosa completa e ben assortita in vita sua. Ne prende 4 buoni ma gli altri 15 non vedono mai il campo. I desaparecidos li ha comprati tutti lui…

Giovanni
Ospite
Giovanni

Ma anche pioli, non sa usare la rosa giocatori al completo dai e scarso

Miura
Ospite
Miura

Attenzione, alcuni giocatori che non trovano posto nella Fiorentina, giocano titolari in nazionale. Io so solo che se il mio allenatore accetta di raggiungere certi risultati con le risorse che abbiamo concordato deve rendermene conto. In ogni caso se fossero entrate in rete un paio di palle in più nessuno avrebbe niente da ridire. L’unico appunto che posso fare a Pioli è questo: Quando si vince 1 a 0 non si fanno sostituzioni negli ultimi dieci minuti. Gli equilibri che si sono sistemati durante la partita non si devono cambiare, salvo cause di forza maggiore. Basta leggere le statistiche, e… Leggi altro »

UnoViola
Ospite
UnoViola

Scusate…ma, una volta per tutte : cosa c’ entra Corvino ??. Non lo voglio certo difendere perché penso che le sue capacita’ siano veramente modeste, e la sua piu’ grande specialita’ sia la Plusvalenza a tutti i costi. Pero’, se lui è un dipendente dei DDV, e i soldi li mettono loro ( veramente non li mettono ), il Corvo cosa puo’ fare ?… Credete che se Diego un giorno gli dicesse :” Vai al Barca e portami Messi…pago io !!”, credete che non sia in grado di farlo?. Il problema in poche parole, sono i proprietari. Stiamo parlando di… Leggi altro »

Gabri78
Tifoso
gabri78

Non credo che la cosa stia proprio come dici: ammesso e non concesso che un giorno qualcuno col cognome Della Valle si svegli e dia ordine di acquistare Messi, i giocatori di un certo livello (e qui non importerebbe nemmeno scomodare la pulce perché il discorso vale già per profili ben più modesti) sono trattati da reti di procuratori e intermediari a cui ds del calibro di Corvino non hanno accesso, per cui certi calciatori in viola non si vedranno mai a prescindere dalla volontà di investimento dei proprietari (che comunque non c’è). Corvino non ha solo dei limiti di… Leggi altro »

UnoViola
Ospite
UnoViola

Credo che cio’ che dici sia purtroppo vero. Vorrei pero’ ricordarti che nella Viola sono arrivati calciatori come Batistuta, Rui Costa, Edmundo, Chiesa senior, e la lista è lunga, tutti personaggi che al dila’ del rendimento che per alcuni di loro è stato stupefacente, erano tutta gente di prima fascia. Questo per dirti che se c’è la volonta’…poi il modo si trova. Quanto agli ” agganci ” di Corvino, si trovano in zone calcisticamente evolute….Croazia, Serbia, Francia, Sud America…e naturalmente non è nel giro che conta perchè ormai lo sanno tutti che ha il portafofoglio vuoto. Per essere considerato dai… Leggi altro »

UnoViola
Ospite
UnoViola

Quello che dici è, purtroppo vero. Pero’ ti devo ricordare che in Viola arrivarono vcalciatori del calibro di Batistuta, Rui Costa, Edmundo,Mijatohvic,Chiesa senior..la lista è lunga. Tutti personaggi che al di la’ del rendimento, che per alcuni di loro fu incredibile, erano tutti di prima fascia. .Questo per dirti che se ci fosse la volonta’…..be..’ il modo poi si trova.

Articolo precedentePossibile ritiro invernale a Malta. L’alternativa è Marbella
Articolo successivoA gennaio un attaccante: ecco il profilo cercato dai viola. L’ingaggio…
CONDIVIDI