Il gioco dei viola non entusiasma: quante le responsabilità di Pioli e quante quelle degli interpreti?

125



È la Fiorentina a non avere un gioco oppure sono gli interpreti a non essere adatti al calcio di Pioli?

La Fiorentina viene da tre pareggi, tutti con lo stesso punteggio (1-1) e con un climax ascendete di difficoltà nell’avversario affrontato (dal Cagliari al Torino, infine la Roma).

Se quello con i sardi, data la superiorità della rosa a disposizione di Pioli, può essere considerato un risultato sulla carta insoddisfacente, in altre occasioni il pareggio in casa di una diretta concorrente e quello casalingo contro una big del campionato molto più attrezzata sarebbero stati visti con occhi ben più positivi. Invece, le perplessità intorno a questa Fiorentina rimangono. I 16 punti in 11 apparizioni sono lo specchio del valore attuale dei viola, che non hanno brillato nelle ultime cinque partite e al momento occupano l’ottavo posto in Serie A.

DIFESA BLINDATA. Partiamo dalle buone notizie: la squadra di Pioli ha mostrato un’ottima fase difensiva, certificata dal buon rendimento dei propri difensori centrali e da un andamento tutto sommato positivo, anche se non esente da errori, del portiere Lafont. Questo se consideriamo la carta d’identità, le pressioni a cui è sottoposto ed i margini di crescita che si intravedono. Ma non bisogna limitarsi ai difensori di ruolo: se la Fiorentina è la terza miglior difesa del campionato con 9 reti incassate il merito è di come l’intera squadra interpreta la fase di non possesso. E questo vale sia per i centrocampisti che per il lavoro sporco degli attaccanti.

IL GIOCO DI PIOLI. I problemi, come ormai è risaputo, arrivano quando è la Fiorentina a dover addomesticare il pallone. In molti ritengono che Pioli non abbia dato un vero gioco alla squadra. In realtà, il disordine della fase offensiva dei viola e la rinuncia al predominio nel possesso palla possono non piacere, ma fanno parte dell’idea del tecnico gigliato. Questo perché nel pensiero di Pioli c’è una squadra alla quale non interessa perdere tanti palloni in avanti, purché ci sia la voglia di riprenderselo subito. Una squadra che gioca spesso in verticale, anche coi lanci dei difensori, e attacca continuamente la profondità.

PROBLEMA CENTROCAMPO. Ma gli interpreti a disposizione sono adatti a questo tipo di calcio e di modulo? Nel 4-3-3 di Pioli, il centrocampo della Fiorentina ha dimostrato di possedere poca qualità, e il giocatore dotato di maggior qualità con la palla tra i piedi, Gerson, spesso rinuncia al gioco in verticale perché si innamora del pallone. Succede allora che il brasiliano ritardi i tempi di gioco (fondamentali soprattutto nell’idea di Pioli) per difendere il pallone con il fisico, cercare un dribbling meno efficiente e limitarsi a scaricare la sfera in orizzontale.

Sulla questione Veretout regista o meno si potrebbe dibattere intere giornate. Jordan, miglior centrocampista della Fiorentina per distacco, ha dimostrato di essersi ben calato nel nuovo ruolo. Ma i viola non possiedono un altro centrocampista che si avvicini alla completezza nelle due fasi che garantisce il francese da mezzala. Il problema resta l’assenza di alternative in quella posizione. A meno che Norgaard, ad oggi oggetto misterioso, non si riveli all’altezza di interpretare con ordine e personalità il cruciale ruolo di playmaker della squadra.

TRIDENTE IN CRISI. Il reparto che in teoria dovrebbe trarre giovamento dal calcio di Pioli è proprio l’attacco. Qui sorgono ulteriori dubbi: è un problema di indicazioni errate dell’allenatore? Oppure sono i giocatori che si esprimono al di sotto delle proprie aspettative? Di certo le pochissime combinazioni tra gli attaccanti sono un aspetto su cui Pioli deve lavorare molto. Ma il tecnico c’entra poco se il centravanti fatica a stoppare il pallone ed è spesso in ritardo sui passaggi dei compagni.

Se ne parla da settimane: Simeone, nonostante l’impegno che non manca mai, sta passando un lungo periodo di crisi, che si riflette sul campo in continui errori tecnici e scelte sbagliate. Momenti che ciclicamente capitano a tutti gli attaccanti, ma quello del Cholito sta durando oltremodo, tanto da far dubitare qualcuno sul suo reale valore.

Pjaca, invece, non è nemmeno partito titolare nelle ultime due uscite. Questo perché ha dimostrato di essere indietro fisicamente e mentalmente, manifestando una visibile paura di forzare nell’uno contro uno, fondamentale in cui il croato eccelleva. Il suo sostituto, Mirallas, ha sprecato la doppia chance da titolare, finendo tra i desaparecidos in entrambe le partite. Se questo è il rendimento dei tuoi attaccanti, è facile capire perché il gioco dei viola si limiti a “palla a Chiesa e vediamo cosa inventa”.

OCCASIONI DA NON MANCARE. Comunque la si veda, la prossima sfida non impossibile contro il Frosinone è una ghiotta occasione per la Fiorentina di conquistare la prima vittoria stagionale in trasferta. Così come lo è per il Cholito e Pjaca, entrambi in cerca di gol e buone risposte dal campo. La Fiorentina ha bisogno di ritrovare le loro versioni migliori. Anche per capire se la strada percorsa fino ad oggi dal tecnico è davvero quella giusta.

 

125
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ciccio Concetta
Ospite
Ciccio Concetta

È inutile dare la colpa a Pioli, come in passato a Sousa, Montella e Prandelli.

La colpa è solo dei LECCAVALLE complici di questa società che gioca al ribasso da diversi anni…in attesa dello stadio nuovo e di una plus valenza monstre in caso di vendita della squadra (o dei gioielli anno dopo anno).

Se tutti gli anni viene rivoluzionata la squadra, vedendo sempre i migliori…ma dove volete andare? (a Gubbio?)

Il maggior godimento dei LECCAVALLE é il catering di tribuna la domenica…altro che prestazioni sportive!!

VERGOGNA!

I Leccavalle che fischiano la Fiesole? il punto più basso di stupidità della stagione 2017/2018…

F.R.
Ospite
F.R.

Sousa, Montella e Prandelli hanno un comune denominatore (a parte la stima di quelli che amano la Viola): hanno messo a nudo le colpe della Società, dicendo urbi et orbi che per ottenere gli obiettivi che dichiarava ADV, bisognava fare investimenti. Infatti con Pioli ADV ha subito cambiato registro: “Proveremo ad arrivare settimi”. Purtroppo però adesso abbiamo un problema in più, oltre alla penuria di investimenti: un allenatore mediocre, brava persona e ottimo dipendente. Non si lamenta mai (come vogliono i DV) e “va tutto bene madama la marchesa”. Purtroppo però non è mai stato e non sarà mai in… Leggi altro »

Mario number one
Ospite
Mario number one

La squadra è una Ferrari in mano a un incompetente.. lo ripeto , a parte i gobbi e forse il Napoli , nel complesso la rosa , non ha da invidiare nulla a nessuno , molto più forte dell’inda ..
Ad esempio. Ma su questo sito, molti parlano di calcio per sentito dire ….via piolo e voliamo

Hatuey
Tifoso
hatuey

Ahahah! Ma dove vivi?

F.R.
Ospite
F.R.

Io ho sempre pensato che l’ottimismo è una virtù bellissima. Ma tu esageri. Purtroppo se vai ad analizzare la rosa delle squadre in maniera obiettiva, ci sono 6 squadre indubbiamente superiori in tutto. Poi veniamo noi a pari merito con: Atalanta, Sampdoria, Torino, Sassuolo. Si può arrivare 7° ma anche 11°.
Detto questo il giudizio su Pioli ormai è unanime: almeno con un vero allenatore si potrebbe veder giocare, magari con un assetto più congeniale alle nostre forze e cercare di far divertire i poveri tifosi. Con questo materiale è il massimo ottenibile

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Responsabilità allenatore: 0% E’ indubbiamente un allenatore modesto da salvezza tranquilla (dimensione della fiorentina dei della valle). Fa quello che può con i modesti mezzi a disposizione. Resposnabilità squadra: 0%. Tranne 2/3 giovani promettenti ma con zero esperienza (ovviamente) è una combriccola di giocatori scarsi raccattati all’angolo delle occasioni al discount e frutto di una gestione che da anni fa mercato a zero euro. Responsabilità DS: 0% Non è una grande volpe ma con 0 euro a disposizione e l’ordine mandatorio di fare cassa e pensare solo a ridurre costi e ottenere solo plusvalenze non si può costrutire negli anni… Leggi altro »

Ciccio Concetta
Ospite
Ciccio Concetta

50% proprietà (fa il suo interesse)

50% LECCAVALLE (che danneggia la tifoseria Viola e la storia della Fiorentina mostrandosi complice di questa proprietà)

Mario number one
Ospite
Mario number one

Ma te hai mai sentito parlare di calcio ?? Io penso di no..oppure quanti anni hai ? Questa squadra è forte unico problema l’allenatore..dalla in mano a un conte .e arrivi 2

F.R.
Ospite
F.R.

L’allenatore, per definizione, è il responsabile tecnico. Purtroppo Pioli è di una modestia infinita. E il risultato è che con lui questo è il massimo ottenibile. Certamente non credo che si possa fare tanti punti in più con questa squadra, ma perlomeno avere uno straccio di gioco che non sia tirare pallonate alla Luna, almeno questo. Per quanto riguarda Panzaleo, ti vorrei ricordare che lo scorso anno ha speso complessivamente quasi 100 mln di euro per mettere assieme quello schifo che ha messo assieme. Di sicuro è una volpe, visto che sicuramente una buona parte dei soldi che dice di… Leggi altro »

Carlo
Ospite
Carlo

I Ciabattini sono i responsabili numero uno….. numero due l’analfabeta di Lecce….e numero tre Don Stefano…….Amen

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

La Viola sta dove i suoi giocatori, il suo allenatore, i suoi dirigenti, i suoi raccattapalle possono stare. Per stare più su occorre muovere capitali che nessuno q Firenze ha. Cerchiamo di vincere la A2, usando al meglio quello che c’é, per esempio facendo fare a Chiesa, finché sarà viola, l’attaccante e non il centrocampista o il difensore, e magari dove ci sono lacune muoversi a gennaio con qualche toppa player. Toppa, non top player: non abbiamo i soldi di Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma e Lazio. Accontentarsi fa stare in salute, puntare al primo posto in A2 fa divertire.

arturo
Ospite
arturo

la colpa e’ del frate cappuccino non e’ bono a nulla…..

gianni usa
Ospite
gianni usa

Non e’ che i giocatori non sono adatti al gioco di pioli, ma e’ che sono scarsi. Quelli che sanno giocare si adattano a tutto, VEDI CHIESA ma quanto ci vuole a capirlo? Ci sa’ quello che i DV spendono. Le querce non fanno limoni. A parte un paio , da centrocampo in su siamo scarsi e puoi mettere in panca chiunque meglio non farebbe. Il calcio moderrno e’ fatto di soldi, la Juve prende Ronaldo e noi Mirallas e se vuoi almeno competere competere per qualcosa devi aprire il portafoglio., Si continua a dire che quei tre devono fare… Leggi altro »

Ivo
Ospite
Ivo

Imputo a Pioli il fatto che, come ho più volte ripetuto, sembra che i giocatori si conoscano da 1/2 settimane, e siano alla prima partita ufficiale tutti insieme. Non solo non si vedono combinazioni di un certo livello, ma nemmeno normalissimi passaggi tra i giocatori. Gli attaccanti non si passano mai il pallone. In mezzo al campo c’è tanta confusione, giocatori che si pestano i piedi, malintesi, gente che si scontra. Io non so cosa provino in allenamento, ma dall’esterno non si direbbe affatto che molti dei giocatori siano insieme da più di un anno. Basta vedere l’inesistente intesa tra… Leggi altro »

Giorgio
Ospite
Giorgio

Difesa a parte ,Veretout e Chiesa tutto il resto fa davvero schifo,allenatore in primis.Eppure ci sono molti tifosi che apprezzano questa squadra e sono soddisfatti sia del piazzamento che del gioco.Rispetto l’opinione di chi non la pensa come me e vorrei che anche loro facessero altrettanto della mia umile opinione.Ciao a tutti i tifosi viola,io lo sono da 60 anni e non ricordo un periodo cosi triste della ns. amata.

Il Sacco
Ospite
Il Sacco

Dico solo una cosa: diamo tempo a questi ragazzi. Sono giovani, lottano e la posizione in classifica è buona. In più Pioli in un anno e mezzo è riuscito a rimettere in piedi quello che Sousa aveva distrutto. Certo non tutto è perfetto e tutti commettono errori. Ma sono convinto si tratti di errori di gioventù e se noi tifosi stiamo vicini alla squadra questa non potrà che fare meglio.

F.R.
Ospite
F.R.

Ripetuto mille volte (e anche inutile da dire), per fare il 4-3-3 occorre: 1) una difesa con due forti centrali (e qui ci siamo) e due terzini che sappiano fare benissimo le due fasi (Jordi Alba e Dani Alves). E qui NON ci siamo per niente. 2) Un trio di centrocampo con una classe enorme nel trattare il pallone a 80 all’ora, tanto da far diventare quasi inutile la riconquista della palla, visto che la palla ce l’hanno sempre loro tra i piedi (Xavi-Busquets-Iniesta). E anche qui….. 3) Un trio d’attacco che abbia la capacità di saltare l’uomo senza problemi,… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
hatuey

Hai ragione! Avessimo tutti i giocatori del Barcelllona il 4-3-3 funzionerebbe benissimo.

F.R.
Ospite
F.R.

Ovviamente…. però, per il campionato italiano può bastare molto molto meno……
Hai visto che figura di m. che ha fatto l’Inter in CL? Il fenomeno Spalletti aveva dichiarato in conferenza che avrebbero rubato palla sulla trequarti e avrebbero palleggiato nella metà campo del Barca…. senza parole! Però in campionato qualcosa riesce a fare, naturalmente vista la pochezza della concorrenza e senza mai dare lontanamente l’impressione di giocare bene.

joretti
Ospite
joretti

Una squadra senza regista non può creare gioco.

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Ragazzi se invece di Simeone avevamo Icardi eravamo al secondo posto ed i tifosi dell’Inter avrebbero criticato Spalletti. Lasciamo in pace Pioli che è un bravo professionista. Forza Viola!!!!!

Walter
Ospite
Walter

Vorrei vedere Icardi cosa combina se trova un allenatore che gli fa rincorrere tutti gli avversari fino alla sua area di porta. e se al posto di un centrocampista che lo rifornisce di palloni, gli mettano accanto un morto come Pjaca.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!!

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Guarda il gol che ha inventato ieri sera

Lanze67
Tifoso
lanze67

Se non ricordo male fino alla disgrazia del Capitano non sembravamo una squadra ,poi sono usciti dei valori accomunati ,dato che le motivazioni sono importanti ,direi ai signorini di darsi una svegliata,che Firenze non è un trampolino verso grandi squadre ,un presidente dovrebbe intervenire prima di andare allo sbraco ,mi auguro di non perdere venerdi ,altrimenti….

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Uno dei problemi maggiori e’ la partenza dell’azione. Le squadre avversarie ci pressano alto perche’ sanno che siamo deboli in questo. Milenkovic, Hugo e Biraghi (che sono bravi in fase di non possesso) non sono all’altezza quando si tratta di calciare la palla e perdiamo un tempo di gioco o regaliamo palla agli avversari. Stesso problema a centrocampo dove Badelj era in grado di smistare velocemente in verticale, mentre ora non abbiamo nessuno che sia in grado di farlo. Anche qui si perdono tempi di gioco con passaggi laterali (all’indietro) che vanificano gli scatti delle punte. Infine in attacco manca… Leggi altro »

Manuel
Ospite
Manuel

Una proprietà poco interessata a fare una squadra in grado di vincere qualcosa o di competere per i primi posti ha preso un direttore sportivo intrallazzone, in grado di vendere abbastanza bene e gettare fumo negli occhi che ha scelto un allenatore che non ha mai brillato, brava persona, disposto a lavorare sodo, ma senza grandi idee e gli ha messo a disposizione un gruppo nuovo con una stella (ma c’era già ) qualche buon giocatore (plusvalenza), prestiti e qualche giocatore da classifica medio bassa.. Del lavoro fatto prima non si è tenuto niente, eppure qualcosa avrebbe fatto comodo. Che… Leggi altro »

antonio interra
Ospite
antonio interra

mi pare evidente che il problema sia l attacco…la difesa regge ,centrocampo piu o meno va…ma a parte chiesa …sia simeone che pjaca , mirallas lo stesso esseric non vanno …spero che simeone si sblocchi ma con il modulo di pioli non con 2 ali la vedo dura…..con un centravanti vicino puo sicuramente migliorare l argentino.

Salvo
Ospite
Salvo

gli interpreti sono quelli che sono,ma davanti ad un buon allenatore che sappia motivare e che sappia variare e che nn si fossilizzi sulle sue scelte cè tanto da dire,Pioli nn è allenatore per questa squadra,ci vogliono idee e nn palla a chiesa e via,a parte che chiesa nn sta fisso in attacco,però bisogna avere il coraggio di lanciare anche giocatori,coraggio che pioli nn ha,ha fatto marcire in panchina Lo Faso lo scorso campionato,ora speriamo che nn faccia cosi con sottil, montiel hancko..chiesa lo ha lanciato paulo sousa che ci ha visto lungo,pioli chi ha lanciato?o meglio chi ha bruciato?..babacar… Leggi altro »

Walter
Ospite
Walter

Pjaca e Mirallas hanno avuto il tempo ed il modo per dimostrare il loro valore. Lo hanno fatto: è quello che abbiamo visto. Insufficiente per un posto di titolare in squadra. Basta dare un’occhiata alle statistiche dei due giocatori per rendersi conto che non sono adatti al campionato italiano. Pjaca ha giocato nei vari campionati 138 partite segnando 31 gol. Di queste, 110 partite e 27 gol (media 0,245 gol a partita) in Croazia dal 2011 al 2016. Fra juve (14 partite) Schalke 04 (7 partite) e Fiorentina (7 partite) ha segnato 3 gol (media 0,142 gol a partita). Circa… Leggi altro »

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

ho visto delle aule con ragazzi svogliati ed indolenti diventare un’ottima classe con il cambio di insegnante!!! io farei un blog “Pioli NO GRAZIE”

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Visto che sei così intelligente spiegaci anche chi è il sostituto

Giorgio
Ospite
Giorgio

io prenderei ORONZO CANA’ ti stupirebbe con il suo 5 5 5

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

con semplici vlahovic e monteil giocherebbero titolari … pjaca e forse anche gerson starebbero in panca ( se non si svegliano )… e comunque gerson è un esterno destro d’attacco non una mezzala

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Togliete il fiasco di vino a Rem.

Animalliberation
Tifoso
Active Member

Caro uomo ragno, ma per quale ragione devi essere cosi’ malevolo con uno che esprime il suo punto di vista?!

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Il pesce puzza sempre dalla testa… La nostra difesa funziona bene, unico reparto a farlo, proprio per la mentalità di Pioli, che è un difensivista sotto mentite spoglie (cioè nonostante il 4-3-3), ovvero timoroso e voglioso sempre di tenere la squadra compatta all’indietro; ecco perché il gioco è semplicemente inesistente dal centrocampo in su, con quei passaggetti noiosissimi in difesa e con l’assoluta mancanza di schemi d’attacco che non siano il lancio a bischero là davanti. Ecco perché Chiesa è sempre da solo e costretto a inventarsi dribbling assurdi per non perdere palla mente i ‘compagni’ di reparto – Simeone… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

allora sono alcune settimane che sento i mormorii della piazza,i soliti brusii,attorno al fatto che mr pioli,non sa inventarsi nulla,che lo schema offensivo di base è palla a chiesa,e poi fede deve inventarsi la giocata vincente,che il centrocampo in fase di costruzione della manovra,ha poca qualità,escluso gerson,ma il brasiliano è un anarchico poi nel suo modo di giocare,in un campionato tattico come quello italiano,e insomma chi più ne ha ne metta. io ritengo che quando come la scorsa estate,il presidente ti parla come standard di fiorentina,e quindi come obiettivo massimo da raggiungere in campionato,il settimo posto,e aggiunge il quinto della… Leggi altro »

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Il tuo ragionamento potrà essere anche giusto, ma a volte un po’ di sintesi non guasterebbe…

Rutilio
Ospite
Rutilio

Lui non ha colpe. Tutta colpa di Prandelli, Montella e Sousa…

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Ti senti meglio dopo aver scritto questa bojata?

principe
Ospite
principe

Chiesa è utilizzato in attacco per il 25% dal sig Pioli.Un altro attaccante con il cholito?Vlahovic no?Questo tridente è prevedibile

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Articolo verità x me, infatti la nostra posizione in campionato è da ascriversi principalmente: 1-al bluff di Pjaca (intanto lo sposterei al suo vecchio ruolo dx e se non va nelle prossime 2 partite, direi time out!). Sottil oggi è meglio di Pjaca; 2- poi alla mancanza del vero centrocampista dopo Varetout e Benassi (con Norgaard desaparecido, mi piacerebbe vedere Gerson esterno sx e in mancanza di meglio Edmilson regista); 3- alla crisi di Simeone; 4- e tutto sommato alla tenuta della difesa. Ma i veri problemi x me sono da imputare: A- a Pioli che non riesce a cambiare… Leggi altro »

Rutilio
Ospite
Rutilio

Perfettamente d’accordo su tutto. Ma vedrai dopo che avremo spezzato le reni alla Top Frosinone, i tifosi contenti torneranno a parlare di CL…

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Non c’è equilibrio : adesso si fa pena, se non si vince coi frusinati si va in b e se si vince siamo da Champions

Raska.
Member
Raska.

Mister Crisantemo è uno yes man, perciò allena questa Fiorentina. Quando i Della Valle decideranno di ricominciare a competere seriamente, allora prenderanno un allenatore bravo.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Esattamente giusto.

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Ma Quando?

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Mi trovo spesso ultimamente a difendere un allenatore che non amo. Tuttavia ritengo ingiuste, o quantomeno eccessive, molte delle critiche mosse a pioli. Tra tutte, quella del voler insistere a mettere giocatori fuori ruolo piegandoli al suo modulo. Ad esempio: se come terzino destro hai laurini, ma milenkovic gioca meglio pur non essendo terzino, a occhio e croce la colpa è di chi non ti ha comprato un terzino decente. Se l’unico regista di ruolo è Norgaard, ma Veretout fa comunque meglio a occhio direi che la responsabilità è di chi non ha sostituito dignitosamente Badelj. Se l’unica prima punta… Leggi altro »

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Che dire..applausi per te. Analisi perfetta. I casi milenkovic e veretout sono emblematici..ma vallo a fare capire agli scienziati qua sopra.

RobertoIlToscano
Member
RobertoIlToscano

E’ vero quello che sostieni ma è anche vero che Pioli a fine mercato ha dichiarato di averlo condiviso in toto, quindi se non ha i giocatori giusti è anche un pò colpa sua, perchè se era sincero allora vuol dire che ci ha capito poco. se non lo era si dimostra solo un “paraculo”, il suo.

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Hai ragione da vendere. E dirò di più: tutti hanno parlato a una sola voce. Pioli e direzione sportiva nell’esprimere grande soddisfazione per la campagna acquisti, e società a incensare il lavoro svolto dicendo che potremo puntare al settimo posto. Stavolta nessuna presa in giro, hanno chiarito che la nostra dimensione è la metà classifica e gli obiettivi massimi sono quelli che fino a due anni fa erano considerati fallimenti sportivi. Io non so se alla fine arriveremo settimi o no, ma con questa rosa possiamo giocarcela, quindi nessun inganno. Certo, se c’è gente che non lo capisce neanche se… Leggi altro »

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Ecco hai fatto nomi di Giocatori in esubero : tutta gente portata da Corvino! Che poi non è buono a rivendere…

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Per alcuni di questi la parola “giocatori” è davvero inappropriata😉

woyzeck
Ospite
woyzeck

Lasciamo stare Pioli, siamo onesti intellettualmente… Pioli ha il grandissimo merito di mandare sempre in campo una squadra che lotta del primo all’ultimo minuto e, nonostante i suoi errori, non è colpa sua se i giocatori di cui dispone sono questi (tre o quattro ottimi giocatori e altri quindici da frosinone o non ancora pronti)… ad esempio, il parco attaccanti della Fiorentina è SEMPLICEMENTE IMBARAZZANTE, roba da Fiorentina degli anni settanta (basta confrontarlo con quello di squadre come lazio, napoli, roma, ma anche torino, sampdoria e atalanta…)….

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Onesti intellettualmente come quel Rem che va dicendo che siamo da Champions? 😂

Rocco54
Ospite
Rocco54

Se uno si mette a leggere i commenti prima del mio tira la somma che, Pioli è un brodo circondato da fenomeni di giocatori, e lui ovviamente non ne valorizza le qualità. Bello, un giudizio davvero bello. Allora passiamo ai fatti. Io scrivo i nomi dei “campioni” in rosa e poi fatemi il nome di un allenatore-mago (Helenio Herrera a parte) capace di estrarre coniglioli (per i non toscani, conigli) dal cilindro, anziché topi di fogna o al massimo rospi. Biraghi, Laurini, Oliveraaaa, Eysseric, Dabo, Gerson, Edimilson, Pjacaaaa, Simeoneeee, Thereauuuu, Miraaaallas. Oltre a questo esercito di pesci-ne-carne c’è l’asilo nido… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Una difesa come quella della Fiorentina in A é da primi 3 posti con un portiere piú rodato (perché Lafont ha doti ma molto acerbo tecnicamente) sarebbe inferiore solo alla Juve. Milenkovic, Pezzella, Hugo, Ceccherini (2 riserva) Biraghi, Hancko (che gileino non fa mai giocare ma difensivamente sarebbe lui il titolare), Laurini, Diks sono terzini di tutto rispetto e con caratteristiche assortite. Veretout, Norogard, Benassi, Fernandes, Dabo, Gerson, Essyeric é un buon centrocampo. Simeone, Chiesa, Pjaca, sulla carta é un attacco da prime posizioni con riserve Mirallas, Vlahovic, Thereau, Graciar, Sottil e Montiel Lascia perdere dai questa rosa é da… Leggi altro »

Marione
Ospite
Marione

Mi balla un occhio a leggere codesta

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

potrebbe essere, a va assemblata al meglio

Frank_eno
Tifoso
Trusted Member
Frank Eno

Se i giocatori che vai tacciando per fenomeni avessero reso più di adesso in qualche altro momento della loro carriera con altri allenatori e si fossero involuti a Firenze, potresti pure avere ragione, ma non è così. Praticamente per neanche uno di loro. Sono tutti o in linea con il loro passato o ai livelli massimi mai raggiunti, per cui la tua tesi è davvero davvero difficile da sostenere.

Francamente non credo che con guardiola, zidane o mourinho saremmo da Europa League tranquilla. Quarto posto poi è da misurarti la febbre.

REM
Ospite
REM

Non abbiamo bisogna dei Guardiola ma di uno che faccia rendere i giocatori, li motivi, non faccia le solite scelte, che valorizzi qualche giovane.
In A tutti hanno una tecnica base valida, il calcio é fatto di movimenti. Pioli cura solo la fase difensiva é fissato sui soliti giocatori e schemi, non valorizza i giovan e fa giocare gente fuori ruolo pur avendo valide alternative in tutti i reparti. Rosa piú completa e varia a Firenze non l’abbiamo mai avuta sopratutto nelle alternative

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

“Rosa più completa e ampia a Firenze non l abbiamo mai avuta”
Ma ti senti? Ma non ti vergogni nemmeno un pochino? Te Lo giuro..mi imbarazzo io per te…sarai un anziano che non si ricorda nemmeno cosa ha mangiato a pranzo, figurati se ti ricordi le altre fiorentine…
C A M B Ì A S P O R T !

Frunky69
Tifoso
frunky69

via…quanti anni hai? 4? ha già scoardato di aver avuto rossi cuadrato joacquin in campo? e Salah? E mutu, toni pazzini bojinov gilardino più o meno sovrapposti a fasi alterne? E vuoi paragonare questi giocatori, campioni affermati ai nostri? Simeone al terzo anno di A con precedenti modesti? Pjaca 1 gol in carriera? Chiesa giovane di belle speranze con 4 o 5 gol nella storia? via, su

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Avrebbe memoria corta anche avesse 4 anni…gia la rosa di due stagioni fa era nettamente superiore a questa (anche se tu fai giustamente riferimento alle inarrivabili fiorentine di Prandelli e Montella). Io sono ancora indeciso se siamo meglio o peggio della scorsa stagione.

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Rosa più completa mai avuta???non abbiamo un regista decente, l’unica prima punta di ruolo è un classe 2000 che ancora si deve fare, milenkovic gioca terzino destro perché, pur essendo centrale, non c’è un terzino migliore. Benassi non può giocare in nessun modulo diverso da quello attuale. Gli altri centrocampisti sono modesti pedatori (dabo) o prestiti reduci da annate molto deludenti (fernandes e gerson). Io non ho mai visto una rosa così male costruita, con 10 doppioni in qualche ruolo e altri ruoli o scoperti, o coperti…da brocchi.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Caro REM, se il vino di fa male l’uva prendila a…………chicchi.

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

.Franck Eno”…massimi mai raggiunti…”? Ma, a parte Mirallas, stiamo parlando di giocatori di età compresa tra 19 e i 24 anni. Chi di loro può aver raggiunto il massimo? Tra l’altro, alcuni di loro hanno militato nelle nazionali under 21, o addirittura maggiori, nei loro paesi. Pjaca, reduce da un brutto infortunio occorre ricordarlo, era nella rosa della nazionale che è arrivata seconda al mondiale. Cioè, forse quarto posto no, ma nemmeno sotto al Torino. La squadra per arrivare all’Europa League c’è, ma bisogna farla crescere tutta insieme, facendola giocare tutta. Sottil, Vlahovic, Laurini, Hancko, tutti insieme, in undici partite… Leggi altro »

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Quello che volevo dire è che nessun giocatore ha reso meno rispetto agli anni precedenti venendo a Firenze, per cui diventa difficile sostenere che la rosa potrebbe dare di più. Se poi mi dici che molti sono giovani e quindi il mio discorso non vale per tutti (ma vale solo per laurini, hugo, pezzella, benassi, biraghi, veretout, dabo, mirallas, eysseric e pochi altri) ok, ci sto. Ma per gli altri non può valere la regola che “nel dubbio…se sono giovani sono buoni”. Che cosa dovrebbe farci pensare che la nostra rosa sia superiore ai risultati ottenuti? Che il nostro scudetto… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Concordo su tutto. Il caso di Dias lo scorso anno me lo ero scordato .. mamma mia solo per quello non gli avrei ridato in mano la Fiorentina quest’anno,.oltre ai vari Milenkovic scoperti per caso .. Pioli piú che valorizzare e far crescere i giovani li fa sparire dal calcio professionistico.
Povero Montiel talento cristallino.

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

AHAHAHAHAHAH ODDIO REM ..te l ho già detto…cambia sport,il calcio non fa per te. Una difesa dietro solo a quella della Juve Ahahahahahaha Europa League TRANQUILLA e forse 4 posto AHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH bisogna essere o in malafede,che menti sapendo di mentire..oppure hai seri,serissimi problemi con il giuoco del Calcio 😂😂

Frunky69
Tifoso
frunky69

sei proprio di fori, ma parecchio

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Prima PERDELLI, poi CIULLO, (ti risparmio, anzi no, le figure immonde con RE MIHA, e SOUSAMIGLIORALLENATOREDOPOGUARDIOLA), ora te la prenderai con GILEINO per le tue frustrazioni/difese dello Sky-Box…

Trytty, ********. Ti prego. Dai, su. Tenero…

Nico
Ospite
Nico

Pioli è davvero troste. Il gooco rispecchia lui.

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Ogni tino dà il vino che contiene,diceva un antico motto latino…e anche se l’allenatore è Padre PIOli,mi sa che di miracoli non ne possa fare…certo se almeno la smettesse di mettere giocatori fuori ruolo sarebbe meglio…

pietroviola
Ospite
pietroviola

il fatto è che non abbiamo goico da due anni e poi togliere Veretou dal suo ruolo dove veramente faceva la differenza è proprio un abbaglio e insistere è proprio una stro….a

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Per quanto Pioli possa essere un incapace ed un pluriesonerato, non ho mai conosciuto un allenatore capace di ricavare sangue dalle rape.

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Ti prego leggiti i commenti ridicoli e al limite del delirio di quel fenomeno di Rem.
Senza parole…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Li sto leggendo. MR.POOL. Definirli agghiaccianti è poca cosa. O ha un tasso alcolemico ai massimi livelli consentiti oppure nemmeno il curling potrebbe essere uno sport a cui dedicare le sue quotidiane attenzioni.

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Resto convinto del mio, che poi è quello che ho sempre detto da un anno a questa parte. Pioli resta un grande allenatore dal punto di vista umano, che non è dote da poco, ma è incapace di crescere e far crescere. Lui va avanti con convinzioni sue e pur di portarle avanti stravolge i ruoli dei giocatori. L’esempio più lampante è Eysseric, ancora nessuno ha capito che ruolo abbia. Veretout, da mezz’ala a centrale di centrocampo, Milenkovic da centrale a esterno di difesa, Simeone, punta centrale. La rosa secondo me, rispetto allo scorso anno è migliorata, ma lui sta… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Eysseric l’ha fatto giocare sia esterno che a centrocampo ed ha fallito comunque, se non hai capito che non c’è un ruolo adeguato a lui nel capionato italiano è un problema tuo non di Pioli. Quanto alla difesa con Milenkovic fuori ruolo non mi pare di aver sentito tutte queste critiche quando per assenza di alternative i suoi predecessori ci facevano giocare i vari Roncaglia, Tomovic e Salcedo. Non è chiaro a tutti che Diks è una scartina e Laurini più di tanto non può dare? Non è chiaro che Milenkovic deve giocare per forza perchè così ordina Ramadani via… Leggi altro »

RobertoIlToscano
Member
RobertoIlToscano

Esiste anche la possibilità di giocare a tre in difesa ma ci vorrebbe il coraggio di provare. Pioli ce l’ha?

marco mugello
Ospite
marco mugello

Verissimo…. Prendi un buon esterno destro, non più un terzino, è merce meno rara, e fai un 352… Simeone e Chiesa punte… o un 343…. in ogni caso cambi tutto, con grosse possibilità di migliorare…

mauro
Ospite
mauro

La colpa di Pioli è quella di non trovare alternative ad un gioco che non decolla ma anche i giocatori ci mettono del loro in quanto a determinazione a vincere…. non tiriamo mai in porta !!! Nessuno ha il coraggio di provarci sempre il passeggino laterale al compagno sembrano tutti diventati come Montolivo !

MAU 46
Ospite
MAU 46

Pioli,gran brava persona, è un “piatto”, non rischia,non cambia,manca di fantasia e di invenzione,si accontenta ed è (troppo?) aziendalista. Certo c’è da domandarsi se la situazione attuale dipende da lui o dal materiale che gli è stato messo a disposizione e che “obbligatoriamente” deve impiegare per salvare in prima battuta la sorte del Direttore Sportivo(?) e poi la sua. Se,malauguratamente, si dovesse pensare ad una sua sostituzione,in contemporanea dovrà essere sollevato da tutti gli incarichi Corvino e tutta la “sua corte dei miracoli” formata dai diretti collaboratori ma anche da tutti quei compagni di merende in Italia (pochi) e all’estero… Leggi altro »

zinzo
Ospite
zinzo

SECONDO ME LE COLPE SONO ESCLUSIVAMENTE DELLA PROPRIETA !!!! CHE HA CERCATO UN ALLENATORE BALORDO, E ACCONDISCENDENTE IN TUTTO ALLE LORO MANCANZE !!! E HANNO MESSO SU UNA SQUADRA DI SCARTI RACCATTATI IN QUA E LA SENZA SPENDERE UN EURO IN GIOCATORI , DEGNI DI TALE NOME !!! ORAMAI SON QUASI 18 ANNI CHE ABBIAMO QUESTI PERSONAGGI A FIRENZE !! VOGLIO VEDERE ANCORA QUANTO VI CI VUOLE A CAPIRE CHE VANNO CACCIATI PER USCIRE DA QUESTO STALLO RIDICOLO E VERGOGNOSO !!!!

REM
Ospite
REM

Pioli é stato preso si dai Della Valle ma tutta Firenze o quasi (esclusi i pochi intenditori) e sopratutto la stampa hanno sempre sostenuto e spinto per questa candidatura fin da quando c’era Sousa (uno dei pochi allenatori degni di nota arrivati a Firenze negli ultimi anni).
Pioli é un Perdelli 2.

pietroviola
Ospite
pietroviola

secondo me non arriva per niente a prandelli

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Quindi te dimmi Rem,saresti l intenditore di calcio? Il tuo delirio non ha fine,vorrei tanto vedere la tua faccia mentre dici queste cose. Con Prandelli siamo arrivati in Champions con Montella lo saresti stato se c erano Ancora i 4 posti. Ma di cosa parli? Ma cosa vuole capire di calcio uno che sostiene che possiamo ambire al 4 posto con un altro allenatore. Sei fuori dal mondo, esci dalla tua stanza,leggi due libri ,quotidiani,guarda altre partite oltre la fiorentina, ti si aprirà un mondo..non vedi oltre il tuo nasino, e ti credi il più intelligente di tutti…povera fiorentina che… Leggi altro »

Geoxbxl
Ospite
Geoxbxl

Da un allenatore di serie A e’ lecito aspettarsi la capacita’ di dare un gioco e una chiara identita’ alla squadra.
Senza scomodare Ancelotti o Allegri, mister come De Zerbi, Maran o Semplici stanno facendo giocare a calcio le loro squadre, con materiale tecnico inferiore a quello della viola.
Altri come Gattuso stanno infondendo la giusta mentalita’ alla squadra, il Milan non molla mai e non a caso ha vinto tre partite nei minuti di recupero.
Pioli non apporta alcun valore aggiunto dal punto di vista tattico, avrebbe gia’ da tempo prendere atto che il modulo attuale va cambiato

Hatuey
Tifoso
Hatuey

E’ vero Gattuso e’ riuscito a fare un paio di punti in piu’ di noi con: Il portiere della nazionale, una difesa fatta dalle migliori promesse del calcio italiano, un centrocampo fatto da Biglia (che tutti abbiamo sognato), Kessie e Bonaventura (nazionale) e un attacco con solo Iguain (dico Iguain!) Suso, Chalanoglu e Cutrone (noi di riserva abbiamo un bambino). Siamo giusti via…

Articolo precedenteComune approva il Pue. Nardella annuncia che entro Natale sarà illustrata la nuova Mercafir
Articolo successivoTas e Milan, Grassani: “Decisione viola errata nei tempi e nella sostanza. Processualmente sarebbe cambiato tutto”
CONDIVIDI