Il giovane Gori rinnova con la Fiorentina. Accordo quadriennale

11



Pantaleo Corvino continua a lavorare per il futuro. Ieri ha raggiunto l’accordo per il prolungamento di contratto di Gabriele Gori, attaccante, fiorentino di nascita, classe 1999 che con la Primavera, in questa stagione aspettano le final eight ha messo insieme ben 8 gol in campionato nei 511 minuti giocati complessivamente, in media una rete ogni 64′ (più altri tre centri tra Viareggio e Coppa Italia di categoria). Per lui accordo di quattro anni più opzione per il quinto, a difesa di quei talenti che la società viola si sta fabbricando nel proprio vivaio e spera di poter presto applaudire in prima squadra, come accaduto con Bernardeschi, Chiesa e Babacar. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

BEL GIOCATORE … SE TERRA’ LA TESTA A POSTO AVRA’ UN GRAN FUTURO…. FINORA CON I BERNA E CHIESA NON MI SONO SBAGLAITO…. E’ UNA OTTIMA PIANTICELLA…… GRANDE GABRI………….

TOMMASO
Ospite
TOMMASO

DI BARONI COSA NE PENSI?

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Visto giocare 2 volte e merita il prolungamento di contratto. Chissà che domani non torni utile anche alla prima squadra. Certi investimenti creano sempre plusvalenze mentre i Benalouane , per dirne uno, sono solo fregature. Giovani, bravi e di prospettiva, così si fonda e si crea la base di una squadra.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Ovviamente non l’ho mai visto giocare, ma a quanto mi dicono i colleghi è il più forte fisicamente della formazione Primavera, ma anche uno dei meno tecnici.

IlMilanese
Tifoso
il milanese

Quindi come Babacar?

Ilgatto
Tifoso
Member

e non sarebbe poco…..

pippo
Ospite
pippo

Caro GAT, sembra meno tecnico perché gli altri, vedi sottil, caso, trovato e perez sono tecnicamente veramente molto bravi, ma quello non è il suo lavoro. Gori è un centravanti di sfondamento senza tante moine al pallone che, comunque, sa trattare quanto basta e con intelligenza, conoscendo il proprio limite, da passarlo subito e fiondarsi in area a raccogliere il cross che è il suo pezzo forte!Di testa è una iradiddio e la prende sempre lui e di piede sbaglia pochissimo!Già alla prima apparizione in Primavera il più esperto maklar ha capito che aria tirava e che il bomber è… Leggi altro »

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Cara redazione,
Mi spiegate allora perche’ il leccese continua a puntare attaccanti giovanissimi pagandoli cifre folli? Maganijic e’ costato 1milione e passa oltre al milione e passa versato all’agente per un totale di due milioni e trecentomila euro, Vlahovic costera’ piu’ di un milione quando abbiamo gia’ Perez, Mlakar, Sottil…Ma fa la collezione? Ha capito che dobbiamo ottimizzare le poche risorse a disposizione o no? Ha gia’ speso 10 milioni in portieri!
Ma lo fa apposta?

1_cliente
Tifoso
Member

La risposta non te la diranno, ma sta nelle commissioni che si mette in tasca parecchia gente a lui legata, è evidente.

Quando ne “piazzano” uno, noi gridiamo allo scandalo perchè è un brocco che non dovrebbe neanche fare il professionista, ma c’è gente che si sistema, a volte in vita (guarda la storia di Gabigol http://www.fcinter1908.it/copertina/inter-gabigol-ha-fatto-la-fortuna-di-kia-e-bertolucci-documento-svela-la-commissione/)

Quanto alla notizia, è una buona news: Gori è forte e va integrato in prima squadra gradualmente.
Poi, tanto lo venderanno appena varrà qualcosa, ma questa è la solita storia delle balle

Annibale
Tifoso
Annibale

Io non capisco proprio il modo di operare del nostro DS. Ma con i soldi che spende a vanvera in qua e là non potrebbe esserci qualcuno, in società, che gli dice “che cavolo ci fai con questo” ? O i DV sono rimbecilliti o proprio si divertono a vederci imbestialiti…ma un terzino per benino che costi quanto tre inutili ci sarà in giro ? Compra, compra e butta soldi dalla finestra a manciate. Antognoni dovrebbe avere un incarico tecnico per consigliare giocatori oltre che parlare con i tifosi (è l’unico che s’ascolta senza arrabbiarci)…Corvino pare che viva nel mondo… Leggi altro »

Stefano
Ospite
Stefano

Sai, forse il motivo è che per ogni giocatore della Primavera che riesce a sfondare ed a giocare in A e nella Fiorentina come Chiesa, Bernardeschi e Babacar, ce ne sono 10 volte tanti che poi non arrivano. Quindi se vogliamo trovarne uno buono da portare in prima squadra dobbiamo averne 10 che giocano in Primavera. Non esiste la sicurezza che un buon giocatore a livello Primavera poi diventi un grande giocatpre da squadra A. Se ti fermi al primo giovane, anche se buoo o buonissimo, e quello si rivela un fallimento (e come detto ce ne sono tanti così… Leggi altro »

Articolo precedentePioli riparte dalla difesa. E da 55 gol subiti. A sinistra nel mirino Murru, Barreca e Santon
Articolo successivoNasce l’UnderNazionale: Chiesa e Berna tra stage, Mondiali ed Euro U21
CONDIVIDI